120 - Maremma, terra selvaggia e ricca di storia

7:22
 
Condividi
 

Manage episode 282457465 series 2449017
Creato da radioromalibera.org, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Terra indomita e dalla bellezza incontaminata, la Maremma è il toponimo storico che individua l’area geografica affacciata sul Mar Tirreno fra la Toscana meridionale e il Lazio settentrionale: da Cecina a Corneto, secondo le parole di Dante Alighieri, che nel suo Inferno insiste sulla natura incolta e inospitale della zona, paragonandola alla selva dei suicidi. Ed, in effetti, la Maremma richiama ancora oggi alla mente le paludi malsane, che per lungo tempo ne occuparono i terreni, i briganti, che ne infestarono le contrade, l’ambiente non urbanizzato, che faceva da contraltare alla cosiddetta Toscana “colta” dei grandi centri medioevali e rinascimentali.

132 episodi