Ludovico Fassati, Head of IoT di Vodafone Americas, su perchè l'Internet of Things è importante per le aziende e il nostro Paese

42:57
 
Condividi
 

Manage episode 284897447 series 2875840
Creato da Studio Legale DLA Piper, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Ludovico Fassati ci parla di una success story italiana, del futuro del IoT e di cosa l'Italia ha bisogno per riprendersi dall'attuale crisi economica.

In un momento di difficoltà per il Paese, ci vuole "coraggio". Abbiamo trovato veramente interessante questo podcast che Giulio Coraggio di DLA Piper ha registrato con Ludovico Fassati di Vodafone.

Ludovico voleva lavorare nella finanza, fare private equity. Tuttavia, a 29 anni era già amministratore delegato di Cobra Automotive Technologies, un'eccellenza italiana nel settore delle connected cars che otteneva incarichi in tutta Europa, sbaragliando la concorrenza.

Poi Cobra è diventata Vodafone Automotive e, invece che rimanere in Vodafone solo per la transizione, gli è stato dato l'incarico di Head of Vertical Market Development di Vodafone IoT a Londra. Grazie alla sua bravura è stato quindi successivamente promosso al ruolo di Head of IoT, Vodafone Americas che ricopre da quasi tre anni.

In questo podcast, Ludovico ci racconta la sua carriera, le potenzialità, i rischi e le prospettive del IoT e come l'Italia rappresenti uno dei brand più forti al mondo, ci manca solo un po' di coraggio per ritornare nel ruolo che ci spetta. Grazie Ludovico per il tuo contributo!

Su di un simile argomento, si può ascoltare il podcast "Come l’intelligenza artificiale sta cambiando il business con Fabio Moioli di Microsoft" e vi suggeriamo di seguire il nostro podcast Diritto al Digitale.

94 episodi