Bio pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Bio Mayamax: "Temple of Musical Knowledge" Everything goes many years back, it was in the 80s when little more than 15 years old began to be my passion for vinyl. Helped by a special friend, Gerardo Frisina (Schema Records), a dj musician producer and vinyl collector, I began to store thousands of discs, making me a huge musical knowledge that ranged from Funk, Disco, Soul, Fusion, African, Brazilian, Synth Pop, Electronic, Reggae to then continue with House, Acid Jazz, Hip Hop etc. Then cam ...
 
L'autotrasporto è un settore cruciale per l'economia nazionale. Oltre il 90% delle merci viaggia su strade ed autostrade per veicolare in ogni angolo del paese,in ogni casa, qualsiasi tipo di merce. Radio 24 racconta questo mondo in perenne movimento, di giorno come di notte, attraverso un viaggio parallelo che incrocia fatti, norme, analisi e argomenti al centro dell'attenzione del settore ma con riflessi sulla quotidianità di tutti. #Autotrasporti Ogni settimana al lunedì #Autotrasporti pr ...
 
Investitore Immobiliare "Aiutiamo le persone a Vivere in una Casa Migliore" Ristrutturando (mai costruendo da zero) e Realizzando solo case ecologiche ad impatto zero, rendendole accoglienti e salubri. Dobbiamo insieme diventare dei campioni nel comprare case a sconto e renderle belle ed accoglienti nel rispetto dell’ambiente, riportandole a nuova vita. In armonia con la terra, l’acqua e l’aria. Parlo nei podcast delle opportunità del mercato immobiliare, delle news del settore e delle diver ...
 
Loading …
show series
 
La carenza di autisti è da tempo un'emergenza per l'autotrasporto. In Italia ne mancano almeno 20 mila, solo 2.500 a Brescia, uno dei distretti produttivi più dinamici del paese. "Per troppo tempo si è ignorata questa emergenza; oltre agli incentivi per avvicinare i giovani al mestiere, la prima cosa da fare è una convenzione extra Ue per dare reci…
 
Tecnologia, innovazione, nuove professionalità. Secondo Assoporti, sono le linee guida per lo sviluppo dei nostri porti. "Siamo in un tempo di grandi incertezze ma anche di grandi opportunità innescate dall'accorciamento delle supply chain, dal cosiddetto reshoring", dice al nostro microfono il presidente di Assoporti, Rodolfo Giampieri. Il punto s…
 
"Giorno per giorno seguiamo gli sviluppi e valuteremo se saranno necessari nuovi interventi, si lavora sul taglio delle accise, vedremo però quale sarà lo strumento più adeguato d'intesa con le associazioni, ma certo non lasceremo solo il mondo dell'autotrasporto sul quale bisogna investire molto", ha detto la vice ministra Teresa Bellanova. "Il de…
 
Alla soddisfazione per il rinvio alla Commissione Ambiente da parte del Parlamento europeo del testo di riforma dell'Ets (il sistema di scambio per le quote di emissione) si contrappongono le preoccupazioni per la nuova impennata dei carburanti e al, Brennero, per i lavori lungo il tratto tedesco della linea ferroviaria. "Treni dimezzati da oggi, s…
 
"I distributori di ricambi avvertono che il tasso di servizio è nell'ordine del 70%, significa che tre ricambi su 10 non sono disponibili subito, occorre aspettare, rimandare le riparazioni", racconta Marc Aguettaz, di Gipa Italia, aggiornando sugli impatti della guerra per l'automotive europeo. Il punto sulle prospettive dell'autotrasporto con Ale…
 
Cresce il traffico sull'autostrada del mare tra Ravenna-Brindisi-Catania. "Una forma di intermodalità sulla quale puntare sempre più nel segno della sostenibilità e della sicurezza, dal Ministero ci è stata annunciata la riforma del marebonus, l'incentivo andrà direttamente agli autotrasportatori", diceLaura Guerra, presidente di Cna-Fita Ravenna. …
 
"La legalità deve essere nel Dna degli autotrasportatoti, delle nostre aziende, contemporaneamente serve la presenza delle istituzioni che devono intervenire a sostegno di chi chiede aiuto", dice Patrizio Ricci, vice presidente dell'Albo nazionale degli autotrasportatori. "Le infiltrazioni ci sono ma vanno combattute attraverso la funzione dell'Alb…
 
"In questo tempo carico di incertezze, grazie anche alle risorse del Pnrr, bisogna cogliere l'occasione per rimuovere i colli di bottiglia che penalizzano fortemente la nostra logistica, nel 2019 ci sono costati 70 miliardi", dice Pasqualino Monti, presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale. Sicurezza delle infrast…
 
"Il decreto del governo prevede un credito di imposta del 25% sui costi sostenuti per pagare il carburante consumato nei primi mesi del 2022, significa che l'erogazione dei sostegni avverrà in tempi celeri", dice Amedeo Genedani, presidente di Unatras e Confartigianato Traporti. "Sul tappeto restano la questione del rimborsi dei pedaggi, quella deg…
 
Rotte delle merci modificate e da riconsiderare, un aggravio della carenza di autisti a livello internazionale, per affrontare la necessità di piani da condividere a livello comunitario. Degli impatti sull'autotrasporto della guerra parliamo con Marco Di Gioia, segretario generale di Uetr, l'Unione europea delle associazioni di autotrasporto. Da Tr…
 
Sulla strada della decarbonizzazione il biometano e l'idrogeno sono due vettori energetici virtuosi. A che punto è il loro utilizzo? Quali sono le problematiche connesse alla loro diffusione? Quali i benefici per l'ambiente che derivano da biometano e idrogeno? A queste domande rispondeCarlo Beatrice, del Cnr, dirigente di ricerca per l'Istituto di…
 
Dopo anni di crescita irrefrenabile, accelerata a ritmi sostenutissimi dalla pandemia, in queste ultime settimane l'e-commercio sta facendo registrare una repentina inversione di tendenza. "Le incertezze, l'inflazione rallentano gli ordini, registriamo un calo degli ordini del 30%", dice Salvatore Cocchiato, segretario generale di Fedit, la federaz…
 
"Alle conseguenze della guerra in Ucraina si sommano gli effetti delle chiusure dei porti in Cina in seguito al nuovo allarme pandemico, di qui i traffici globali delle merci arrancano tra blocchi e ritardi", commenta Luigi Merlo, presidente di Federlogistica. "Il caro carburante rischia un'impennata delle tariffe dei traghetti, gli armatori hanno …
 
Il punto sulle conseguenze della guerra per i flussi globali di merci via mare con Massimo Deandreis, direttore generale di Srm, il Centro studi collegati al Gruppo Intesa-Sanpaolo. "Via mare l'interscambio tra l'Italia, l'Ucraina e la Russia vale 10,4 miliardi di euro, soprattutto sul fronte dell'import", ha detto. "Sulle prospettive di questo flu…
 
L'accordo raggiunto tra governo e associazioni pare scongiurare il fermo nazionale proclamato per il 4 aprile. "Lo sconto di 25 centesimi sul prezzo del gasolio non è altro che una riduzione delle accise – dice Massimo Stronati, presidente di Confcocooperative – occorrerebbe un intervento strutturale su quelle, per questo avremmo preferito un prezz…
 
Proteste isolate nei porti e c'è attesa per l'incontro di martedì 15 marzo tra le associazioni e la vice ministra Bellanova. "Calmierare il prezzo del gasolio, il governo intervenga, altrimenti le imprese si fermano", è l'appello del presidente di Fiap, Gianpaolo Faggioli. "Subiamo gli effetti di manovre speculative, come ha detto il ministro Cingo…
 
Tra le conseguenze economiche della guerra anche la riduzione dei traffici verso i nostri scali all'interno di un quadro molto incerto per la logistica mondiale. "Le ripercussioni riguardano a catena il nostro sistema produttivo in generale sempre più condizionato dalla politica del "just in time"" – dice Rodolfo Giampieri, presidente di Assoporti.…
 
Con Umberto Ruggerone, presidente di Assologistica, il punto sulle conseguenze che l'attacco della Russia all'Ucraina sta comportando sulle rotte internazionali delle merci. La testimonianza di Alberto Riboni, titolare di un'impresa di autotrasporti specializzata nel trasporto di farmaci nell'Est Europa. "Autisti e mezzi fermi, i nostri dipendenti …
 
Sono giorni molto caldi sul fronte dell'autotrasporto. L'incontro con la vice ministra Teresa Bellanova è stato giudicato insoddisfacente da Unatras. "Risorse per calmierare gli extra costi derivanti dall'impennata del prezzo dei carburanti, il ritorno ad un sistema dei costi minimi che consenta di scaricare gli aumenti sui committenti, un impegno …
 
La corsa, inarrestabile, al rialzo dei carburanti impatta con forza sui bilanci delle imprese di autotrasporto. Senza interventi di sostegno da parte del governo, in molte rischiano la chiusura: è l'appello delle associazioni. Varie le iniziative di protesta in questi giorni. La prima è andata in scena a Fondi, in provincia di Latina. "Oltre al car…
 
In Italia mancano almeno 20 mila autisti, l'emergenza è internazionale. Per fronteggiarla arriva la proposta di Trasportounito. "Occorre modificare le modalità di accesso alla professione, un aspirante autista una volta acquisita patente e carta di qualificazione svolge l'addestramento presso imprese-scuole, cioè impese di autotrasporto che sono ab…
 
Quattro aziende su cinque della logistica nel mirino dei pirati informatici. Pacchetto mobilità, a febbraio nuove norme Nei primi sei mesi del 2021, a livello mondiale, 4 aziende su 5 del comparto della logistica hanno subito tentativi di attacchi informatici. , dice Luigi Merlo di Federlogistica-Conftrasporto. , aggiunge. Con Marco Digioia, segret…
 
La corsa, pare inarrestabile, al rialzo dei prezzi dei carburanti rischia di mettere in ginocchio le imprese di autotrasporto. "Si tratta di extracosti insostenibili, ancor più pesante la mazzata per chi ha veicoli a metano, subito una riduzione delle imposte, altrimenti migliaia di mezzi resteranno fermi", è l'appello di Patrizio Ricci, presidente…
 
Anche la logistica, e in particolare l'autotrasporto, devono fare i conti con le assenze di autisti, tra contagi e quarantene. "Con la carenza cronica di conducenti, la situazione è critica", racconta Alessandro Peron, segretario generale di Fiap. "Con l'obbligo del green pass agli over 50 non si favoriscano gli autisti stranieri", aggiunge. La pro…
 
Con l'inizio del nuovo anno il prezzo del greggio è tornato a salire. "In quasi due anni il gasolio costa il 25% in più e i maggiori costi non sono scaricati sulle tariffe, così per le aziende di autotrasporto crescono le difficoltà a far quadrare i conti", dice Guido Rossi, segretario di Astra Cuneo. "Aumenti vertiginosi pure il gnl e gli additivi…
 
Con la pubblicazione a breve sulla Gazzetta Ufficiale diventerà operativo il regolamento del Sudoco, cioè dello sportello unico doganale dei controlli. E' uno strumento atteso da tempo dal settore per semplificare, sburocratizzare, velocizzare le procedure che riguardano i controlli sulle merci, procedure che finora hanno rappresentato una zavorra …
 
In Italia quasi 430.000 mezzi sono ante Euro V, di questi il 92% ha oltre 15 anni di anzianità. Secondo uno studio di Unrae, un piano di rinnovo di durata non superiore al decennio, consentirebbe un abbattimento delle emissioni di 87 miliardi di kg di CO2, una riduzione dei consumi di carburante del 10%, un risparmio di spesa di 49 miliardi di euro…
 
Contrastare gli abusi e le irregolarità e rilanciare il settore dell'autostraporto. Di qui l'esigenza del tavolo per la legalità, annunciato dalla vice ministra Teresa Bellanova. "E' un tavolo al quale partecipano vari ministeri e varie amministrazioni, ribadire la legalità significa anche avvicinare i giovani a questo settore, a questi lavori, fac…
 
In Europa attualmente le proprietà immobiliari logistiche rappresentano l’11% del totale; tutto merito dell’e-commerce, che ha spinto il settore in maniera significativa soprattutto nell’ultimo decennio: si prevede che entro il 2022 il mercato delle vendite on line supererà i mille miliardi di euro. I principali occupier logistici in Europa sono Pa…
 
La prima casa passiva dell’Emilia Romagna sorge ad Agazzano, piccolo borgo tra i colli piacentini. La propone in vendita Italy Sotheby’s International Realty. Si tratta della ristrutturazione ecosostenibile di un casale preesistente. In Italia le case passive accertate sono 80, ma per molte manca la certificazione. La casa passiva ad Agazzano è un …
 
Quando si progetta la sede di un’azienda, oltre a preoccuparsi di rendere efficienti e comodi gli spazi per chi li userà, bisogna anche prestare attenzione che il design e lo stile usati siano in linea con la vision aziendale e aiutino a comunicarla all’esterno. Proprio per trovare la soluzione migliore per soddisfare tali esigenze, un’azienda ital…
 
Scatta l’allarme sulla vulnerabilità delle strutture che per nove mesi ospiteranno le lezioni di bambini e ragazzi: secondo gli ultimi dati disponibili del Miur, infatti, solo il 5% delle scuole italiane sarebbe in regola dal punto di vista sismico. La norma cui ogni edificio avrebbe dovuto adeguarsi entro il 31 agosto 2018 è il decreto-legge 189/2…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login