Big Deal pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Sabato alle 12,30 su Radio24 si parla d'Europa. Lavoro, studio, impresa, pensioni, sanità: l'utile fa la forza il resto son chiacchiere. Gigi Donelli vi racconta l'attualità di un'Europa da conoscere - per amore e per interesse - per trarne tutti i vantaggi possibili e prepararsi in maniera consapevole alle prossime tappe del percorso. Per vedere le cose da una prospettiva realmente europea vi portiamo le voci e gli spunti della rete radiofonica www.euranetplus-inside.eu. Aspettiamo domande ...
 
Loading …
show series
 
Essere sostenibili è possibile. Balestrate è un piccolo comune in provincia di Palermo, noto non solo per i 6 chilometri di spiagge bellissime ma per essere diventato il primo comune completamente green. Grazie ai fondi europei e ad un'amministrazione fortemente determinata, tutti gli edifici comunali sono stati efficientati, la percentuale di racc…
 
Mentre coordina l'acquisizione dell'attesissimo vaccino Covid19 per oltre 400milioni di persone, la Commissione torna ad affrontare il delicato dossier dell'industria digitale. Un campo di grande ritardo per l'Unione, che nel corso degli ultimi venti anni non ha saputo affermare una propria via all'economia digitale. I risultati sono sotto gli occh…
 
Si è sbloccata la partita Ue su bilancio pluriennale e il fondo per la ripresa. I 27 riuniti a Bruxelles hanno raggiunto l'intesa superando nel segno del compromesso il veto di Polonia e Ungheria pur mantenendo il principio di condizionalità. L'accordo permette di attivare il meccanismo che prevede di destinare 750 miliardi di euro al rilancio dell…
 
"Siamo in difficoltà senza dubbio. Ma siamo ancora nel mezzo del negoziato, su spinta della presidenza tedesca, e resto ottimista, spero che si risolva nei prossimi giorni": il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, risponde a una domanda su bilancio pluriennale e Recovery fund e non nasconde la sua preoccupazione. Un negoziato arrestato…
 
L'accordo siglato nel 1985 tra Belgio, Olanda, Lussemburgo, Germania e Francia sull'eliminazione delle reciproche frontiere ha fatto strada, arrivando oggi a coinvolgere 26 paesi. Ma ora si cerca di promuovere una cooperazione concreta e un dialogo politico per uno spazio Schengen più resiliente. Ecco perché lunedì la Commissione Europea convoca pe…
 
Ci vorrà ancora tempo per risolvere la crisi scoppiata tra i 27 Stati dell'Unione dopo che Ungheria e Polonia si sono opposti all'adozione del bilancio comunitario per protestare contro un nuovo meccanismo che condiziona l'esborso dei fondi comunitari al rispetto dello stato di diritto. La giornata di giovedì ha ribadito il braccio di ferro. Ne par…
 
Nelle stesse ore in cui Trump veniva sconfitto, il presidente della Repubblica francese Macron tornava a proporre una profonda modifica delle norme che regolano la gestione dell'area di libera circolazione europea. E' stato come se alcuni dei principi più cari al sovranismo di governo - americano ma anche europeo - si fossero spostati nelle parole …
 
Un piccolo paese oltre i confini dell'Europa politica, una minoranza cristiana in una regione a larghissima maggioranza musulmana in cui l'elemento confessionale contribuisce al ritorno dei grandi nazionalismi tradizionali guidati dalla Turchia. A Europa Europa oggi vi raccontiamo come si vive e come si muore nell'enclave a maggioranza armena del N…
 
"In questa crisi tutti abbiamo imparato che la prospettiva meramente nazionale ha i suoi limiti e che invece siamo molto più forti quando agiamo a 27". Così la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen presentando la strategia per il coronavirus. ne parliamo con Beda Romano, corrispondente del Sole24Ore a Bruxelles. Ospite di questa…
 
Dopo quattro giorni di lavori la plenaria del Parlamento europeo ha adottato la sua posizione sul Parlamento sulla riforma della politica agricola (Pac) post 2022, che ora dovrà essere discussa con Consiglio e Commissione. Gli eurodeputati hanno introdotto nei tre regolamenti Pac norme per incentivare pratiche agronomiche verdi, una riserva di bila…
 
Brexit: alta tensione sulla rotta Bruxelles-Londra dopo la decisione britannica di rimettere in discussione gli accordi firmati in estate. Il premier britannico prepara il paese allo strappo: "Il Regno Unito deve prepararsi a un no deal, almenoché l'Ue non "cambi radicalmente" la sua posizione. Ospite a EE l'Europarlamentare leghista Vincenzo Sofo.…
 
Il Consiglio Europeo del 23 luglio ha approvato la creazione di un fondo per la ripresa, che è stato definito "necessario e urgente". Beda Romano, corrispondente del Sole 24 Ore da Bruxelles, ci spiega come funziona il meccanismo per ottenere queste risorse. A due mesi dall'inizio delle proteste in Bielorussia, sentiamo l'Europarlamentare Pierfranc…
 
Dopo un lungo negoziato notturno, i capi di Stato e di governo dei Ventisette, riuniti a Bruxelles per un vertice di due giorni, hanno trovato un accordo sul modo in cui affrontare la politica turca nel Mediterraneo. L'Unione ha minacciato Ankara di sanzioni se dovesse continuare a violare i confini di Cipro e Grecia. Nel frattempo, ha aperto al di…
 
A due settimane dall'incendio che ha distrutto il campo di Moria, la Commissione europea ha pubblicato il nuovo patto europeo sulla migrazione e l'asilo. Quest'iniziativa, rinviata per mesi a causa dell'emergenza sanitaria e attorno a cui si era creata grande attesa da parte di governi e organizzazioni della società civile, è stata presentata come …
 
"Un virus migliaia di volte più piccolo di un chicco di grano ci fa capire quanto la vita possa essere delicata". È uno dei passaggi più intensi del primo discorso sullo Stato dell'Unione della presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, in occasione del discorso sullo Stato dell'Unione che ha tenuto questa settimana di fronte alla p…
 
Nel 2017, in un ormai noto discorso alla Sorbona, il presidente francese Emmanuel Macron parlò di sovranità europea. Molti allora lo ascoltarono con prudenza, cautela, se non scetticismo. A tre anni di distanza, gli elementi di una possibile sovranità europea si stanno moltiplicando in una Europa che deve fare i conti con una perdurante epidemia in…
 
In questo primo appuntamento del mese di settembre riprendiamo le fila della nostra esplorazione del continente che abbiamo portato avanti per tutta l'estate. Il viaggio di oggi ci porta alla ricerca dello spirito scandinavo, sviscerato e raccontato da Robert Ferguson, in studio con noi, in "L'Anima del Nord", parte della collana La Biblioteca di U…
 
La European Union Youth Orchestra (o Orchestra Giovanile dell'Unione Europea) nasce nel 1976 a seguito di una votazione all'unanimità del Parlamento Europeo, e il maestro Claudio Abbado ne è il primo direttore musicale. Da allora l'Orchestra seleziona ogni anno i suoi membri con audizioni aperte a giovani tra i 16 e i 26 anni di tutti gli stati mem…
 
Non era né italiano né francese. Era un genio europeo. Leonardo Da Vinci, nato in Toscane e morto in Francia, era europeo. Il presidente Mattarella ha definito Leonardo "come un grande italiano, protagonista assoluto della scena europea, figlio del suo tempo in cui la cultura non riconosceva frontiere e accomunava nello scambio di conoscenze tutta …
 
Un poeta anonimo, nel 799, definì Carlo Magno rex pater Europae, «re padre dell'Europa». Ma i maggiori unificatori dell'Europa, da Federico Barbarossa a Luigi XIV a Napoleone, ma anche moderni statisti come Helmut Kohl e Gerhard Schröder hanno tutti menzionato Carlo Magno indicandolo come padre dell'Europa. Con la sua incoronazione, Carlo Magno san…
 
Mozart fu un grande viaggiatore, il primo globetrotter europeo e il primo freelance, dal momento che fu il primo a scrivere senza committenza fissa. Tutti i suoi viaggi, dal 1762 al 1791, sono documentati dalla corrispondenza di Mozart e ancora oggi possono essere ripercorsi dai viaggiatori. Seguendo gli spostamenti di Mozart si copre una buona par…
 
Tra i temi che la lunga trattativa di Brussels per il Recovery Fund si lascia alle spalle, due sembrano adesso più urgenti. Il primo riguarda il meccanismo di voto in seno al Consiglio Europeo, il secondo la politica fiscale. L'ex governatore della BCE Mario Draghi lo ha detto tante volte <
 
Nel giorno di un vertice fortissimamente atteso per il futuro dell'Unione, parliamo di Europa, tra tradizione e mito, tra luci ed ombre. Ospite di Gigi Donelli e Silvia Bernardi è Luisa Passerini, insignita del Premio di ricerca del Land Nordrhein-Westfalen, dirige il gruppo di ricerca «Europa: emozioni, identità, politica» presso il Kulturwissensc…
 
Con Silvia Bernardi andiamo in viaggio a Ventotene, isola di confino durante il fascismo ma anche culla d'Europa perché proprio lì nacque un'idea di Europa unita contemporanea. Nel 1941, Altiero Spinelli, Ernesto Rossi, Eugenio Colorni e Ursula Hirschmann scrissero il Manifesto di Ventotene, documento che traccia le linee guida di quella che sarà l…
 
In Europa i casi di Covid-19 stanno diminuendo ma c'è ancora una trasmissione del virus nella maggior parte dei Paesi, tanto che in alcuni di questi il conteggio dei nuovi infettati è in aumento. E' in questo quadro sanitario complesso che è stata decisa la nuova parziale riapertura delle frontiere esterne dell'Unione. Oggi parliamo anche di come l…
 
Con Giovanni Vale, corrispondente da Zagabria dell'Osservatorio Balcani e Caucaso e Transeuropa, facciamo il punto sul voto imminente per il rinnovo del Parlamento croato. Ad un quarto di secolo dalla fine del conflitto che ha fatto seguito alla distruzione della ex Yugoslavia, Zagabria è l'ultimo arrivato tra i paesi membri dell'Unione, ma ancora …
 
Quali sono i fronti che minacciano l'Europa, dove i pericoli. Perchè il fronte orientale della Nato è tornato ad essere una zona ad alta tensione. In che modo la lunga guerra che lacera la Libia rappresenta una minaccia per l'Unione? Difesa ed esercito europeo sono dunque i temi di questa puntata. Il nostro ospite è Arduino Paniccia, specialista di…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login