show episodes
 
Loading …
show series
 
Ancora una volta Alessandro D'Avenia parla della vita con i suoi ragazzi. Questa volta affronta il tema del dolore visto sotto una luce diversa: "la gioia è qualcosa di ricevuto, le cose più belle della vita nascono sempre da un tormento". Così il giovane professore insegna ai suoi ragazzi a non avere paura del dolore e ad imparare dalla poesia che…
 
Uno degli esordi più folgoranti della letteratura italiana degli ultimi tempi, "La solitudine dei numeri primi" ha conquistato il 62° Premio Strega. Paolo Giordano parla della sua esperienza con gli editor che lo hanno lanciato: come si arriva a pubblicare e l'importanza del consiglio di un occhio esterno.…
 
Il booktrailer ufficiale di "La ragazza fantasma" di Sophie Kinsella. A ventisette anni, niente funziona nella vita di Lara fino a quando, a un funerale cui è stata costretta a partecipare, non le appare una ragazza bellissima, diafana, vestita con l'accurata ed eccentrica eleganza degli anni Venti.Di Sophie Kinsella
 
Il booktrailer del romanzo di Sara Lorenzini "Diario semiserio di una redattrice a progetto". Emma ha 25 anni e un contratto a progetto in scadenza che le verrà rinnovato solo se troverà la storia strappalacrime che garantirà un boom di ascolti al programma tv per il quale lavora. Ma un imprevisto manderà all'aria tutte le sue certezze…
 
David Grossman parla del suo ultimo, toccante romanzo, "A un cerbiatto somiglia il mio amore". La storia privata di una famiglia israeliana si mescola al dramma collettivo della guerra. Un romanzo che scava nelle profondità dell'animo e indaga gli effetti che un clima di terrore e paranoia induce sui rapporti umani.…
 
Uno degli esordi più folgoranti della letteratura italiana degli ultimi tempi, "La solitudine dei numeri primi" ha conquistato il 62° Premio Strega. Paolo Giordano parla della sua esperienza con gli editor che lo hanno lanciato: come si arriva a pubblicare e l'importanza del consiglio di un occhio esterno.…
 
L'esordio di una voce originale, capace di uno sguardo lucido e profondo ai sentimenti e alla complessità delle relazioni umane. Un romanzo spietato, che sa alternare alla tensione dei sentimenti più forti scene di trattenuta emozione, piene di sconsolata tenerezza e di tenace speranza.Di Paolo Giordano
 
Alessandro D'Avenia legge un capitolo tratto dal suo romanzo "Bianca come il latte rossa come il sangue". In questo brano Leo, il protagonista della storia, l'ultimo giorno di scuola si trova solo in classe a riflettere sull'anno appena trascorso: "Sono nato il primo giorno di scuola, cresciuto e invecchiato in soli duecento giorni".…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login