CRONACHE DI SPOGLIATOIO pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Loading …
show series
 
«Nonna dormi pure, è tutto vero». «No Matteo, non riesco. Non ci credo che sia successo davvero». Non riusciva a dormire. Non aveva neanche finito di guardare la partita contro il Torino. Non ce la faceva. Troppa ansia, troppe emozioni. Credo sia stata la prima volta che le è successo. «Ho giocato a San Siro, con la maglia del nostro Milan». Per un…
 
Dal DISASTRO Ventura a CAMPIONI D'EUROPA ||| Il TRIONFO dell'ITALIA Saka è sul dischetto del rigore. È il quinto penalty, quello decisivo per decretare un vincitore o per andare a oltranza. Sapete tutti cosa sta per accadere. L’avete visto con i vostri occhi, avete vissuto quel momento e l’avete fatto vostro. Rimarrà indimenticabile per sempre nell…
 
La Superba, Francesco Petrarca fu il primo a chiamarla così. Per il suo portamento elegante e maestoso, visibile solo a chi la osservava dal mare. Genova è unica, gelosa come nessuna delle proprie ricchezze, degli angoli che tiene nascosti agli occhi inesperti di un forestiero. È una città schiva, un po’ timida e follemente orgogliosa. Forse più de…
 
Se provate ad entrare in casa di un qualsiasi giocatore in pensione, è praticamente certo che troverete una stanza le cui pareti sono decorate di medaglie e riconoscimenti. Ricordi dei loro giorni passati sul rettangolo verde mostrati con grande orgoglio. Sono il lascito delle loro carriere che vengono inevitabilmente erose dal tempo. Tutti hanno u…
 
Il 19 luglio del 1966, l’Italia esce dal Mondiale inglese dopo una clamorosa sconfitta contro la Corea del Nord. Un risultato talmente inaspettato che, per anni, il termine “Corea” nel calcio tricolore sarà sempre associato a questa disfatta. Il 18 giugno 2002, la nazionale azzurra, guidata da Giovanni Trapattoni, scende in campo a Daejon per gli o…
 
25 luglio 1997. Una tranquilla mattina d’estate milanese. Tra i marciapiedi della centralissima via Durini passeggiano due uomini di mezza età. Sono insieme ad un ragazzo. Giovane, cappello in testa e un sorriso contagioso stampato sul volto. Si stanno dirigendo verso gli uffici della Saras, dove li aspetta il presidente dell’Inter, Massimo Moratti…
 
Il giorno in cui ROY KEANE spezzò la CARRIERA di HAALAND “Avevo aspettato abbastanza. L'ho colpito dannatamente forte. Beccati questo stronzo. E non provare mai più a ghigniarmi in faccia che sto simulando un infortunio!” La vendetta è un piatto che va servito freddo. Una delle massime più usate nella storia della letteratura e del cinema. Da Steph…
 
❌ Il MALEDETTO EUROPEO 2000 ||| La beffa FINALE ❌ Rotterdam, stadio De Kuip. Domenica 2 luglio 2000. Siamo al 93esimo minuto della finale dell’undicesima edizione dei Campionati Europei. La Nazionale Italiana contro ogni pronostico sta vincendo 1 a 0 contro la Francia, contro i rivali di sempre. Mancano poche manciate di secondi al fischio finale. …
 
🔴 La PEGGIORE MALEDIZIONE nella storia del CALCIO ||| L' ANATEMA di BELA GUTTMAN 🔴 Vienna, 22 maggio 1990. Un signore sulla cinquantina cammina da solo tra i viali e le tombe monumentali del cimitero centrale. Dentro di sè ha un misto di paura e speranza. Cerca una lapide in particolare. Non quella di un parente, ma quella di un suo ex allenatore. …
 
⭕ Goran Pandev: l'intervista ⭕ Come sei arrivato a quasi 38 anni così? «Forse sono così carico perché sono alla fine. Sicuramente è il lavoro quotidiano, tutti i giorno. Alla mia età per star bene devi lavorare, devi allenarti, più di prima, di quando eri più giovane. Pensi a quello a cui stai mangiando, ad andare a letto prima, devi fare tanti sac…
 
🧿 Il PAZZESCO MIRACOLO della GRECIA ||| EURO 2004 🧿 11 ottobre 2003. Atene. Un caldo sabato sera di inizio autunno. Dentro il vecchio stadio Nikolaidis, storico catino del Panathinaikos, sta per andare in scena una partita storica. La Grecia si gioca, per la prima volta dopo ventitré anni, l’accesso alla fase finale del Campionato d’Europa. Avversa…
 
⭕ A CASA di DAVIDE CALABRIA ⭕ «Colazione e pranzi obbligatori a Milanello. Sempre stato così. Almeno da quando c’è Pioli quindi più o meno dall’inizio del Covid». Hai sempre sognato Milanello? «Assolutamente sì, son cresciuto lì. Facendo tutta la trafila il mio sogno era arrivare lì, poi magari non pensavo di restarci così a lungo, anche se era un …
 
🧿 Il rigore di Roberto Baggio 🧿 Probabilmente sapete tutti cosa sta per accadere. Pasadena 7 luglio 1994, Finale dei Mondiali di calcio. Italia-Brasile si decide alla lotteria dei calci di rigore. Roberto Baggio sta posizionando il pallone più importante della sua vita sul dischetto. Si è diretto verso gli undici metri partendo dal centrocampo con …
 
È il 5 dicembre 2019. La Roma sta preparando la sfida contro l’Inter a San Siro. I giallorossi sono negli spogliatoi ed Edin Dzeko scherza con Gianluca Mancini: «Attento che domani non la vedi mai, Lautaro e Lukaku non ti faranno dormire». Con quella frase, il bosniaco gli da scattare qualcosa nella testa. La carica di cui aveva bisogno. Contro i n…
 
⬜ La PARTITA PIÙ PAZZA di SEMPRE ||| Barbados - Grenada ⬜ Quante volte avete ascoltato la frase: “Nel calcio ne ho viste di tutti i colori”. Parole che sono diventate un mantra. Basta una polemica, un torto arbitrale, un comportamento fuori dalle righe e subito qualche addetto ai lavori la tira fuori come un asso dalla manica. Alcune volte calza al…
 
FUTSAL - «Ci troviamo in un nuovo palazzetto, quello della L84. Una nuova realtà di calcio a 5. Mi ha preso subito, da fuori pensavo che sarebbe stato semplice, avendo giocato ad alti livelli. E invece c’è tanto lavoro dietro: tanta tecnica, tanto movimento, è uno sport faticoso e divertente, la partita non si ferma mai. Ci possono essere cambi di …
 
«Calciosociale è un progetto di inclusione sociale. È cambiare le regole del calcio per ridiscutere le regole del mondo». Parole speciali di una persona speciale, Massimo Vallati, un sognatore forse, ma con le idee chiarissime e un’ambizione che in un buona parte è stata già costruita e raggiunta. Un obiettivo, una missione, uno scopo, si potrebbe …
 
“Questo team ha le basi per compiere il salto di qualità’. Sono qui per vincere lo scudetto”. Siamo alla fine di maggio del 1999. La stagione si e’ appena conclusa quando Franco Sensi, imprenditore petrolchimico e numero uno della Roma da sei anni, annuncia il nuovo allenatore dei giallorossi. Via Zeman, ottimo come personaggio, meno come trainer, …
 
Istanbul. Per un tifoso del Milan questa parola ha perso il suo reale significato. Non c’entra niente con la Turchia, né con Bisanzio, Costantinopoli o l’Impero romano d’Oriente, quando viene nominata nessuno pensa nemmeno per un istante al Grande Bazar o al Ponte sul Bosforo. Istanbul significa sconfitta, vuol dire la più grande delusione di una v…
 
⬜ Quando PELÉ rubò la COPPA al Milan ||| La BOLGIA del Maracaná ⬜ Coppa Intercontinentale 1963 “Se non interessa al Milan, allora sentirò l’altra campana” . Queste parole, sibilline e pesanti come una minaccia, sono state pronunciate pochi giorni prima del 14 novembre 1963. Il luogo non è certo, ma potrebbe essere un qualsiasi hotel di Rio de Janei…
 
🔴 🔵Il GOL da UN MILIARDO di STERLINE ||| La NASCITA della RIVALITÀ tra LIVERPOOL e CHELSEA 🔴 🔵 Il biondo con la maglia numero 30 indosso arriva da lontano. Da un posto dove tutto puoi pensare di trovare, ma mai e poi mai un calciatore: la Groenlandia. Da ragazzo è arrivato prima in Danimarca all’Aalborg, e, in seguito, la sua scalata l’ha portato n…
 
® Il GIORNO in cui Ronaldo MORÌ per un MINUTO ® Siamo in Brasile, a Rio de Janeiro, è il 13 luglio 1998. Il giorno prima allo Stade de France di Saint-Denis si è giocata la finale dei Mondiali tra i padroni di casa della Francia e il Brasile. Ronaldo Luís Nazário de Lima, l’attaccante più devastante del pianeta, il più idolatrato e famoso, colui ch…
 
🔘 Le PEGGIORI SCONFITTE a TAVOLINO della storia del calcio 🔘 Il campionato 2020/2021 in poco più di due mesi ha già visto succedere di tutto o quasi. Tra giocatori positivi al Covid, esami di italiano “semplificati” per top player e partite decise a tavolino, il calcio è stato protagonista più fuori che dentro il rettangolo verde. Per esempio il ca…
 
🔵 ALESSANDRO NESTA 13 ||| Il DIFENSORE che ha cambiato il RUOLO 🔵 Quando da piccoli abbiamo calpestato per la prima volta l’erba di un campo di calcio, ognuno di noi si è fatto guidare dall’istinto. C’è chi si è diretto a difendere i pali della porta, chi ha portato palla e senza pensarci l’ha scagliata dentro la rete avversaria e chi si è fermato …
 
📀 FRANCESCO TOTTI ||| L' esordio del PRESCELTO 📀 È il 28 marzo 1993. La Roma sta per scendere in campo a Brescia. È la 25 esima giornata di campionato e la stagione dei giallorossi è praticamente segnata. Sono noni a 26 punti. Il Milan è ormai imprendibile e nella capitale i tifosi sono scontenti. Tutti si aspettavano una grande annata dopo che in …
 
🔵 Millwall ||| La tifoseria più temuta d'Europa 🔵 “No one likes us, we don’t care”, “Non piacciamo a nessuno, ma non ci interessa”. Dobbiamo partire da qui, da quel motto cantato a squarciagola sulle note di Sailing di Rod Stewart che molti tifosi hanno tatuato sulla loro pelle, per capire davvero cosa significhi essere del Millwall. Una squadra ch…
 
❌MINO RAIOLA ||| Da CAMERIERE a RE DEL MERCATO❌ Siamo in Inghilterra, nel bel mezzo di una conferenza stampa organizzata da un ex giocatore di rugby. Ospite d’onore Alex Ferguson che sta rispondendo alle domande dei ragazzi. Ad un certo punto l’ex allenatore dello United esclama “È un sacco di merda”. Tutti i presenti in sala scoppiano ridere, ma n…
 
Il 24 novembre 2019 il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici è in tribuna al Dall’Ara per assistere a Bologna-Parma. Gli bastano appena 17 minuti perché la sua attenzione venga catturata: Dejan Kulusevski con un sinistro a giro piazza di prima intenzione la palla in un angolo impossibile per Skorupski. Chiuderà la partita con 7 conclusio…
 
La sera del 25 agosto 2010. Siamo al Camp Nou e si sta per disputare una partita importantissima. Non è quella che si svolge in campo per il trofeo Gamper tra il Barcellona e il Milan, la classica sfida estiva in onore dello storico fondatore del club catalano, ma quella che avviene tra gli spogliatoi e i corridoi dello stadio. I protagonisti di qu…
 
“Sono anni che al Barcellona non c’è un progetto e provano a tappare buchi per salvare la stagione in corso”. Questa secondo noi è la frase chiave pronunciata da Leo Messi nell’intervista a Goal Espana dopo il burofax inviato al Barcellona. Uno dei tanti schiaffi che la Pulce ha dato al presidente Bartomeu e alla dirigenza attuale, ma sicuramente a…
 
Dietro ad una partita di calcio c’è un percorso di anni, di prove, di errori. Lo sport che amiamo si è evoluto sotto tanti aspetti ed uno dei più importanti è stata l’introduzione di nuove regole. Per esempio oggi per noi è normale assistere alla pressione di un attaccante che prova a rubare palla al portiere, dopo che quest’ultimo ha ricevuto il r…
 
Guardando il percorso professionale del tecnico tedesco la domanda sorge spontanea: come si può passare da essere considerati uno degli allenatori più perdenti della storia ad essere considerati uno dei migliori di sempre? La risposta si può individuare solamente analizzando l'incredibile carriera di Jurgen Klopp.…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login