Don Leonardo Maria Pompei pubblico
[search 0]

Scarica l'app!

show episodes
 
Messaggi tratti dal libro "Ai sacerdoti figli prediletti della Madonna", in cui, dal 1973 al 2000, la Vergine santissima, attraverso "locuzioni interiori", avrebbe rivelato al sacerdote milanese don Stefano Gobbi, venuto a mancare qualche tempo fa, delle importantissime chiavi di lettura sui tempi forti e tribolati che la Chiesa sta vivendo, unitamente ai rimedi.
 
Ciclo di catechesi di don Leonardo M. Pompei dedicato alla direzione spirituale (cosa è, come si fa, come scegliere un buon direttore spirituale) e al discernimento degli spiriti (come riconoscere le tentazioni, i pensieri che vengono dal demonio, le ispirazioni, etc.). Tenute su Radio Buon Consiglio da Luglio a Ottobre 2012 nella trasmissione "Spazio giovane"
 
Ciclo di catechesi di approfondimento sul Dono della Divina Volontà come rivelato negli scritti di cielo della serva di Dio Luisa Piccarreta. La vita nella Divina Volontà è la restituzione all'uomo della possibilità - salvo qualche piccola eccezione - di tornare a vivere nella felicità che avevano i nostri progenitori prima del peccato originale
 
Loading …
show series
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitolo 51. L'ultimo capitolo del libro del Siracide: anzitutto un grande canto di lode e benedizione all'Altissimo per le grandi opere che compie nelle vite dei suoi figli. Un ultimo invito a ricercare assiduamente la Sapienza come bene sommo e di gran lunga il più prezioso. L'anima deve allenarsi in es…
 
S. Pio da Pietrelcina è stato un altro Cristo crocifisso che ha portato la misericordia di Dio ad innumerevoli anime. In lui Dio ha agito perché ha trovato un cuore libero da tutto. Non ha predicato dal pulpito, ma ha guidato personalmente tantissime anime, mai aggiungendo o modificando nulla della Parola di Dio. Omelia di mercoledì 23 settembre 20…
 
La Madre e i suoi parenti cercano Gesù. I parenti sono coloro che si assomigliano, perché consanguinei, e nello stare insieme si sentono a proprio agio. Siamo stati creati somiglianti a Gesù, ma dopo il peccato si è reso necessario ritornare a quella santità attraverso attraverso la Parola di Dio. Il ruolo dell'intenzione, dell'attenzione e della v…
 
Gesù chiama tutti gli uomini a credere in Lui, e lo fa in un modo tutto particolare. Alcuni li chiama all'apostolato, come S. Matteo. La risposta deve essere scevra da calcoli umani. Il ministero, però, ha dei pilastri fondamentali stabiliti da Cristo che non possono essere modificati. L'apostolo deve chiamare, curare, unificare. Omelia di lunedì 2…
 
I pensieri e le vie del Signore sono distanti dalle nostre quanto il cielo dalla terra. Vogliamo incasellare Dio nelle nostre vedute, quando in realtà Lui ci trascende sempre. Anche la stessa giustizia umana non funziona con Dio, il Quale riversa su di noi una Carità senza limiti che sovrabbonda sempre. Chi lavora per il Regno di Dio trova già nel …
 
La Vergine Maria nel regno della Divina Volontà, giorno 31. La Madonna racconta le circostanze della sua assunzione, i suoi deliri e deliqui di amore verso Gesù e le pene sofferte con Lui per noi. Lascia a Luisa come testamento la Divina Volontà, facendosi giurare da lei che mai avrebbe dato un solo atto di vita alla sua volontà umana. A costo di q…
 
San Paolo riassume il senso profondo e l'orientamento costante del suo vivere: Gesù Cristo. Ogni cristiano dovrebbe avere Gesù come fine del suo vivere, aiuto e sostegno del suo agire, luogo mistico nel quale svolgere ogni azione della sua esistenza. Omelia di sabato 19 settembre 2020 (XXV dom A) - don Pierpaolo Maria Cilla…
 
Il martirio della Vergine non è stato quello di una comune madre ai piedi del figlio morente, ma la partecipazione reale della Madre alle pene divine del Figlio-Dio che soffre portando il peso enorme del peccato di tutti gli uomini. Come consolare Maria e come partecipare ai Suoi dolori perché anche la Sua gioia trionfi in noi. Omelia di martedì 15…
 
Le unioni di Luisa con gli atti di Gesù sono continue. Prende da Gesù per portare ai fratelli affinché restino riparati, purificati e divinizzati. Gesù si sente ferito da queste operazioni divine e ciò è ancora poco di quanto avviene quando un'anima opera nella Divina Volontà, stretta a Gesù. Il Creatore è l'organo, la creatura il suono; Lui il sol…
 
La Croce noi la esaltiamo perché con Essa Gesù ci ha aperto le porte del Cielo, stracciando la nostra condanna. Nella Croce si è manifestato l'infinito amore di Dio per noi, poiché Egli ci ha dato totalmente il Figlio. Tramite la Croce l'uomo si svuota di sé stesso e impara la vera obbedienza e il vero amore che passa sempre dal sacrificio. Omelia …
 
Si parla spesso della misericordia di Dio, poco della misericordia del cristiano. Quando riceviamo un torto, se sentiamo accendersi in noi l'ira e il desiderio di vendetta ciò non è colpa del fratello, ma è sintomo che non ho ancora concluso il lavoro su me stesso per imparare a dominarmi. Sperimentare autenticamente la Misericordia divina e chiede…
 
I prodigi della nascita della Vergine sono innumerevoli. Non nacque solo Lei, ma anche la Divina Volontà che in Lei regnava come vita operante e crescente fin dal Suo concepimento. Questi sono i veri prodigi della Potenza divina, infinitamente più grandi dell'essere senza la colpa d'origine. Tutta la creazione si pose sull'attenti dinanzi a tale me…
 
Nella creazione dell'uomo Dio metteva Se stesso come centro dell'uomo, per averlo come degna abitazione. Lo dotò di tutte le Sue Qualità divine facendolo un piccolo Dio, tanto bello da innamorarsi di lui. Conoscere la bellezza della propria anima significa avere la giusta stima di sé e si eviterebbe di sporcarla anche col più piccolo peccato. Gli a…
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitolo 43 (passim). Elogio delle opere di Dio e loro immensa bellezza e santità. Eppure Dio è al di sopra e più grande di tutte le sue opere, che parlano della sua grandezza e devono essere una via che ci conduce ed innalza Lui, spingendoci alla lode e all'esaltazione del nome dell'Altissimo. Meditazion…
 
Che Dio sia misericordioso è un dato certissimo. Diverso, però, è se della Sua misericordia né ho fatto reale esperienza. La prova di ciò sta in quanto io sia pronto a perdonare, ad amare chi mi ha fatto del male e a pregare per loro, a rinunciare anche a cose lecite pur di non turbare i deboli. Omelia di giovedì 10 settembre 2020 (XXIII sett) - do…
 
Dio è la sorgente di ogni gioia perfetta. S. Paolo consiglia di non cercare nelle cose finite la gioia infinita. Il matrimonio non è un dovere di ogni uomo. I poveri sono beati, perché avranno in possesso la ricchezza più grande: il Regno di Dio. Chi ha fame riceverà la ricompensa per le ingiustizie subite. Se la fame è di Dio sarà ricolmato di ben…
 
La Vergine Maria è la predestinata che ha risposto Fiat alla chiamata, giustificata in maniera preventiva e glorificata in tutto il suo essere. Nella sua scia dobbiamo entrare anche noi, predestinati ad essere conformi a Gesù Cristo. Lei è l'anello che fa scendere il Verbo sulla terra, in Lei Dio si trova a casa Sua. La vera devozione a Maria è per…
 
Gesù dice a Luisa che le riflessioni proprie, le impressioni, le oppressioni, le malinconie, i dubbi, i piccoli timori, impediscono le riflessioni divine e il rapido volo verso il cielo. Sono come pietrucce che intorbidano la fonte dell'anima. La Divina Volontà converte in natura il suo amore e ciò che fa in punto di morte lo anticipa a chi vive in…
 
Dio vuole che tutti gli uomini siano salvi. Per questo la correzione va inquadrata nell'orizzonte della salvezza, perché sia conseguita da tutti. La modalità concreta deve evitare i giudizi temerari e la maldicenza, ma procedere nel rispetto di ognuno e con gradualità. Legare in terra la nostra volontà alla divina e chiedere nient'altro che il Regn…
 
S. Paolo ammonisce i corinzi perché non si gonfino di orgoglio, poiché tutto quanto possiedono viene da Dio e a Lui tutto deve ritornare. Chi è povero di spirito ha il cuore ben disposto ad accogliere il Regno, chi è pieno di tante cose e di sé stesso no. I farisei cercano sempre di trovare debolezze negli altri, ma non si accorgono della trave è i…
 
I farisei guardano intorno a Gesù, non Gesù. Anche noi potremmo lasciarci troppo distrarre da ciò che non è centrale per la nostra vita spirituale, dimenticando lo Sposo. Le opere buone vanno fatte, ma quando e come Dio vuole. Per accogliere la novità della Grazia e della Divina Volontà operante in noi occorre farsi un cuore nuovo, sgombro da tutto…
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitolo 39,12-24. Dio ha "figli santi" ai quali rivolge amorose e paterne esortazioni, facendogli conoscere la sua immensità e grandezza. I figli santi confidano in Dio e non gli fanno mai domande malsane o indiscrete, perché credono fermamente nella sua onnipotenza e onniscienza. Meditazione durante l'o…
 
La sapienza umana è stoltezza per Dio e non ha mai salvato nessuno. Gesù chiede a Simon Pietro di fidarsi e affidarsi a Lui, compiendo anche cose umanamente insensate ma che sono sapienza di Dio. La pesca è abbondantissima. Sull'esempio luminoso di San Gregorio Magno papa anche noi possiamo prendere il largo e divenire costruttori di un tempo nuovo…
 
Gesù annuncia il Regno di Dio, poiché per questo è stato mandato. Non si lascia, però, trattenere da nessuno, perché tutti possano ricevere il lieto annuncio. Eppure ancora oggi sono tanti i cristiani che vivono secondo la carne, in maniera mondana, facendo anche dei ministri di Dio degli idoli per accontentare la propria volontà. Omelia di mercole…
 
La Parola di Gesù è piena di autorità perché la persona di Gesù è pienezza di Grazia e di Verità. Gesù con la Sua Parola porta ordine, il diavolo disordine. Ecco perché l'indemoniato dice che Gesù è essere venuto a rovinarlo. Le persone solo nel momento della prova si svelano per la loro vera identità. Gesù non teme né il diavolo né la morte, così …
 
All'annuncio della Sua Passione Pietro si oppone imponendo la sua volontà a quella divina. Ed è così che Gesù, chiamandolo Satana, gli comanda di mettersi al suo posto, cioè dietro a Gesù. Quanto è importante pensare secondo Dio e non secondo gli uomini, facendo sempre discernimento di ciò che è giusto, buono e santo. Seguire Gesù significa rinnega…
 
S. Agostino, anche mentre viveva nel peccato, è stato sempre un cercatore della verità, fin quando questa non ha rotto la sua sordità rivelandosi non come un'idea ma come una persona. La fede, alimentata dall'amore, è la luce per cercare la Verità. L'insofferenza odierna e il rapporto tra fede e ragione. Omelia di venerdì 28 agosto 2020 (XXI sett) …
 
La vita della serva di Dio Luisa Piccarreta, il suo duplice ufficio di vittima e di primogenita del Regno della Divina Volontà, il cammino interiore che Gesù le ha fatto fare. La Divina Volontà è l'essenza più intima di Dio, la Sua stessa Vita, da cui sorgano tutti i Suoi attributi. Vuole regnare sulla terra negli uomini come loro vita, esattamente…
 
S. Paolo mette in guardia la comunità da quanti vivono disordinatamente oziando. La carità non significa lasciare le persone nella condizione in cui si trovano, ma aiutarle a rimettersi in piedi per divenire responsabili di sé stessi. Il valore del lavoro e della vita comunitaria. Nel vangelo Gesù ricorda che il primo lavoro da compiere è su noi st…
 
L'apostolo Filippo non dice a Natanaele cosa deve fare, ma annuncia un incontro accadutogli personalmente. Il fare segue sempre l'accoglienza della testimonianza. L'autenticità di San Bartolomeo è nota a Gesù che scruta i cuori. Basta poco perché nel pio israelita risplenda la luce della fede. Omelia di lunedì 24 agosto 2020 (S. Bartolomeo) - don P…
 
"Chi è Gesù?" È la domanda fondamentale a cui ogni credente dovrebbe saper rispondere, non ascoltando le opinioni delle tante voci umane, ma la voce del Padre che parla nella Sua Chiesa. L'intimo legame Cristo-Chiesa e il significato del potere delle chiavi affidate a Pietro. Oltre a "chi è Gesù" occorre anche chiedersi: "Chi è Gesù per me?" Omelia…
 
La storia della memoria odierna in relazione alla festa di Cristo Re. Alcuni fondamenti biblici e teologici. Maria è regina per la divina Maternità, per la pienezza di Grazia, per essere stata corredentrice e altro ancora. L'importanza di far esprimere ai pastori la voce dello Spirito che parla nel cuore del popolo di Dio circa le verità di fede su…
 
Il grande papa dell'inizio del XX sec. ha portato avanti numerose opere di rinnovamento della Chiesa, condannando con forza gli errori del modernismo. Egli ci insegna che riformare non significa distruggere e fare cose diverse, ma prendere ciò che da sempre è vero, buono e giusto per vivificarlo con un nuovo slancio. L'immagine delle ossa inaridite…
 
Il duro rimprovero di Dio ai pastori di Israele che trascurano il gregge ci rimanda alla situazione attuale in cui i pastori stanno vivendo una difficile crisi di fede, che incide sulla situazione generale di tutto il popolo di Dio. Analisi di questa crisi e indicazioni per una rinascita. Omelia di mercoledì 19 agosto 2020 (XX sett) - don Pierpaolo…
 
L'amore di Dio vuole la risposta dell'amore dell'anima per fare che ami tutti come Egli li ama, e da tutti sia amata. Chi vive nella Divina Volontà ama come Dio, corrisponde al suo Amore e acquista la Sua somiglianza. Così fa la Regina del Cielo, e quando il Regno ci sarà sulla terra Lei avrà in esso la Gerarchia dei suoi figli. Meditazione sulla D…
 
San Luigi Maria Grignion da Montfort (e con lui molti santi) chiama la Madonna "la divina Maria". Non certo per negarne il suo essere una pura e semplice creatura (come Ella è) ma per far comprendere che è tale e tanta la grazia e la santità presenti in Lei che è totalmente divinizzata e che è impossibile addirittura per Dio stesso dare a qualche c…
 
La Donna vestita da sole che non conobbe dolori nel partorire il suo Figlio e nostro Signore, ma li conobbe per partorire alla redenzione il suo "secondo figlio" ossia il genere umano. Ciononostante la sua vita fu un'ininterrotta beatitudine, perché vissuta senza peccato e in perfetta adesione alla Volontà di Dio. Omelia Sabato 15 Agosto 2020, sole…
 
Il prodigio dell’Assunzione conseguenza della vita illibata della Madonna. La gioia di Dio di vedere realizzato in questa creatura il suo disegno su ogni uomo e la perfetta adesione della Madonna alla Divina Volontà. Insegnamenti da trarre dal dogma dell’Assunzione. Omelia Venerdì 14 Agosto 2020, solennità dell’Assunzione santa Messa prefestiva…
 
Maria Ss. è Assunta in Cielo perché non ha conosciuto nemmeno l'ombra del peccato. È la donna forte nella fede che in tutto ha vissuto magnificando Dio. Il desiderio di vedere Gesù e Maria in Cielo è santo. Omelia di sabato 15 agosto 2020 (Assunzione di Maria Vergine) - don Pierpaolo Maria CillaDi Don Pierpaolo Maria Cilla
 
La Pasqua d'estate è la festa della vittoria della vita sulla morte. La cultura dominante ha scelto la morte anziché la vita. Solo Gesù ci dona la vita eterna per mezzo della Sua Grazia. Le resistenze all'ascolto della Parola di Dio sono emblematiche. La Vergine ci sta guidando verso nuovi orizzonti in cui la vita sconfiggerà la cultura di morte. O…
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitolo 39,1-11. Beati sono coloro che vivono da amici di Dio, veri uomini e donne di Dio, che applicano il tempo per crescere sempre di più nella conoscenza e nell'amore di Lui, trasformandosi in fari di luce, di intelligenza e sapienza per tutti. Meditazione durante l'ora Santa di Giovedì 13 Agosto 202…
 
Il perdono che riceviamo da Dio è infinitamente più grande di quello che dobbiamo sempre concedere ai nostri fratelli. Il perdono e la correzione vanno insieme così come la Giustizia e la Misericordia. I sentimenti, che spesso non dipendono dalla nostra volontà, possono essere ordinati con la volontà sostenuta dalla Grazia. Perdonare significa dime…
 
Gesù insegna il punto di equilibrio della carità di correggere il fratello e gli atteggiamenti da assumere. Gli estremismi sono sempre dannosi, anche nella vita di preghiera. È importante la preghiera personale, ma lo è altrettanto quella comunitaria. Omelia di mercoledì 12 agosto 2020 (XIX sett) - don Pierpaolo Maria Cilla…
 
Luisa girando nella Divina Volontà si ferma nell'atto d'amore di Dio nel creare l'uomo in cui non era stato ancora infusa l'anima. Tale atto non è stato ricambiato dalla creatura. Gesù è contento di uscire dall'isolamento. Gli Scritti sono scale bidirezionali. L'esempio del padre che veglia il figlio addormentato. La Divina Volontà è la rivelazione…
 
S. Lorenzo ha svolto il suo ministero diaconale in modo esemplare a favore dei poveri da lui considerati i tesori della Chiesa. In essi vive Gesù, il quale dice che dove è Lui lì sarà anche il suo servitore. Il significato autentico del diaconato e l'importanza di donare generosamente ai poveri, imparando a morire a sé stessi ogni giorno sempre più…
 
Gesù dopo aver compiuto un miracolo va di fretta nell'andare oltre, mentre nella prova della croce usa pazienza. Gli apostoli sulla barca sono investiti dai venti contrari. Spaventati vacillano nella fede. Le difficoltà sono inevitabili per chi vuol giungere all'altra riva. Se ci affidiamo a Gesù con fede vera tutto si vince e tutto si supera. Omel…
 
La Vergine Maria nel regno della Divina Volontà, giorno 30. La Madonna spiega come accompagnò gli apostoli nella preparazione alla Pentecoste e cosa rivelò loro. Il valore immenso della costanza e della .perseveranza: fare come se tutto dipendesse da noi, sapendo che tutto dipende da Dio La dipendenza da Maria via privilegiata per vivere nella Divi…
 
Un padre si inginocchia davanti a Gesù per supplicarlo di liberare suo figlio sofferente. Il gesto esteriore e il valore interiore. La permissione divina e i frutti di bene. Tuttavia i discepoli di Gesù non riescono a mandare via il demonio dal ragazzo a causa della loro poca fede. Basterebbe fede quanto un granello di senape che nulla sarebbe impo…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login