Franzs Blog Podcasts pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Loading …
show series
 
Tra l'hip-hop e l'elettronica si apre la prima puntata dello Spin Off di Radiodrome della stagione 2020/2021 che prosegue con retrospettive, tributi e nuove uscite discografiche, senza dimenticare le immagini e il Festival del Cinema di Venezia, appena conclusosi. In onda dal: 17/09/2020Di emanuelebukne@gmail.com (Angie Rollino)
 
L'emozione del ritorno al mixer per un'altra stagione di vibrazioni e contaminazioni ... lungo il crinale delle decadi che ci hanno dato la linfa vitale .... i '70s di "Islands" (King Crimson), gli '80s di "Please" (Pet Shop Boys), i '90s di "Violator" (Depeche Mode) e di "Doppelganger" (The Curve), i New Millennials di "Simple Things" (Zero 7) …
 
E' sempre così ma in questo periodo "virale", credo sia ancora più evidente a tutti. Non passa giorno senza che spunti qualche esperto che, interpellato ora da un giornale ora da un altro, non faccia previsioni (ma spesso sarebbe meglio parlare di predizioni) sul futuro dell'epidemia. L'articolo Un esperto al giorno. proviene da Franz's Blog.…
 
Una cosa che ho osservato oggi e a cui, effettivamente non avevo pensato: a viso coperto, la percezione di quello che dicono gli altri cambia in modo incredibile. Il problema è che, essendo quasi tutti noi essenzialmente visivi, interpretiamo il senso delle parole che ci vengono dette soprattutto in base alle espressioni (macro e micro) del volto, …
 
Non ci vuole un esperto per vedere come, in questo periodo di difficoltà, il numero di notizie false sui social network è in costante aumento e trova, purtroppo, ampia risonanza nel pubblico. Il fenomeno è ovviamente piuttosto grave, perchè una notizia falsa, ad esempio sono numerose quelle "negazioniste", può ingenerare comportamenti imprudenti o …
 
Quando l'epidemia sarà passata, molti di noi avranno rivisto le proprie priorità. iniziare oggi il cambiamento potrebbe davvero fare la differenza e il mio primo suggerimento è quello di iniziare a comprendere come riconoscere l'amore al di là degli stereotipi che, sempre di più, ci stanno portando nella direzione della superficialità più becera. L…
 
E' vero, ci sono i telefoni, le videochiamate, whatsapp, telegram etc. etc. ma c'è una cosa che in questo momento è praticamente impossibile da avere: il contatto fisico, la presenza reciproca a contatto d'aura, una carezza, un abbraccio... tutto ciò che normalmente rappresenta il 99% della comunicazione in questo momento è sostanzialmente negato, …
 
Osservare. Una parola semplice ma che nasconde una delle cose più difficili da fare.Osservazione implica alcune cose. La prima è che esista un osservatore. L'osservatore in questione può essere oggettivo oppure no. Parliamo prima di tutto di questo: oggettivo (in riferimento all'osservazione). L'articolo Osservare: non trarre conclusioni proviene d…
 
E' oggettivamente un momento storico molto difficile quello che stiamo vivendo in tutto il mondo.Per molti è forse il più tragico e pesante. Per tantissimi, forse per la maggior parte di noi, il peso comunque, anche se sani o quasi, si fa sentire. Paura, ansia, dubbi di tutti i tipi sul futuro, sono tutti sentimenti più che giustificati che fanno a…
 
E' incredibile da un lato come la stampa sia colpevolmente e pure volontariamente cialtrona, inetta e mentitrice. Ma dall'altro è ancora più incredibile l'ignoranza con cui la gente gli va dietro senza capire spesso un'autentica, beneamata fava! L'articolo Il Dalai Lama e la fine della reincarnazione: parlava dell’istituzione. proviene da Franz's B…
 
Noi tendiamo a ritenere vero o verosimile tutto ciò che in qualche modo ci "risuona". Ma maggiore è il nostro grado di meccanicità, meno ciò che siamo è reale, quindi meno ciò che ci "risuonerà" sarà vero. Vadim Zeland espose tempo fa la "teoria dei pendoli", facendo riferimento non proclamato a quelle che esotericamente vengono definite "forme pen…
 
Le fonti, cita le fonti. Sembra il mantra della nuova generazione. Citare le fonti ha un senso, certo, quando si parla di fatti di cronaca, di notizie pratiche, di riferimenti ad avvenimenti. Quando si parla di un fatto avvenuto, citare la fonte, anche sé stessi se siamo stati testimoni del fatto in questione, ha un senso e dovrebbe essere anche do…
 
Ricordo ancora il mitico discorso che in "Men in Black", lo scafato agente K (Tommy Lee Jones) spara al novellino J (Will Smith) sulla panchina all'alba del primo giorno di lavoro di J: "..1500 anni fa le persone sapevano perfettamente che la terra era al centro dell'universo. 500 anni fa le persone sapevano perfettamente che la Terra era piatta e …
 
Si parla molto spesso di consapevolezza, anche in ambiti che esulano dalla ricerca interiore. E in effetti il termine in sé si presta all'uso in diversi sistemi umani, per chiamarli così.Consapevolezza è un termine che, forse complice l'etimologia, viene spesso riferito ad un atto, uno stato dell'intelletto. Il che, di per sé non è affatto errato. …
 
Da poco terminato l'ultimo libro divulgativo sulla meccanica quantistica, ("La fisica dei perplessi" di Jim Al-Khalili), mi sono accorto di quanto siano comuni in questa particolare branca alcune affermazioni, in qualche modo trasversali ai vari autori; una su tutte è pressoché onnipresente: il fatto che le leggi della meccanica quantistica sollevi…
 
Parlando in senso generale, non è difficile per ciascuno di noi comprendere che dipende dal giudizio altrui; anche il più incallito individualista di solito, se osserva con attenzione, non farà fatica a scoprire ambiti in cui, in modo più o meno cosciente, dipende da quello che di lui/lei pensano le altre persone. Attenzione, non stiamo parlando di…
 
Vorrei aprire questo post con una frase del Merovingio, spettacolare personaggio di Matrix: "La scelta è un'illusione posta tra chi ha il potere e chi non ce l'ha" Per quanto ne posso sapere è una frase esatta, fino a che non diventa errata. Tuttavia, fintanto che si parla di noi esseri umani, non solo è esatta ma ha diverse stratificazioni di esat…
 
In questo post vorrei prendere da questa vicenda ed analizzare lo scenario che questa "guerra" ha aperto, ovvero il pericolo incredibile che tutti corriamo (e credo di averlo detto già in tanti altri articoli), nell'affidarci a tecnologie monopolistiche. Ad oggi il mercato dei sistemi operativi mobile a livello mondiale è per il 74,5% in mano ad An…
 
Esiste una grande differenza tra i due termini: soggettivo è il risultato di una percezione da parte del soggetto mentre oggettivo è ciò che non dipende da essa. La percezione che abbiamo della realtà in uno stato ordinario di coscienza non può che essere soggettiva. Risulta evidente che quello che crediamo di vedere, udire, odorare, gustare o tocc…
 
Ormai credo che si parli ovunque, spesso e volentieri, di presenza intesa come attenzione e focalizzazione al momento presente. Fermo restando che uno stato di presenza inteso in tal modo è già fuori dalla portata del 99% di noi, ciò non toglie che tale presenza non abbia nulla a che vedere con quella che viene considerata vera Presenza ne, tantome…
 
Pranapanagati. Sembra uno scioglilingua a leggerlo (e pure a scriverlo) ma la realtà è che si tratta, almeno per me, dell'alfa e omega dei Pranayama: è stato il primo che ho praticato ed è quello a cui torno sempre, quando altre tecniche creano uno spazio diverso all'interno. In questo video, volevo illustrare la tecnica di base. Dico "di base" per…
 
Qualche tempo fa scrissi un post in cui parlai di come il suono, specialmente quello della nostra voce, sia un perfetto vettore di energia e, come tale, permetta di manifestare quello che si ha all'interno, quando lo si vuole condividere. Quello che faccio è usare il suono per condividere ciò che ho compreso e fare questo con le persone che parteci…
 
Avere il comando su ciò che le persone pensano (o, più precisamente, credono di pensare), significa avere il controllo su ciò che il popolo accetta o rifiuta. In altre parole significa avere il controllo della democrazia. E questo ci porta a parlare del fenomeno di cui molti parlano, e che oggi viene conosciuto sotto il termine anglofono di "fake n…
 
Ci sono diverse situazioni in cui ci può capitare di essere in attesa del momento giusto: alcune ne hanno davvero bisogno ma, per la maggior parte di esse, si tratta di paura di fronte ad un cambiamento che desideriamo ma che, proprio in quanto tale, temiamo. L'essere umano, segue la linea di minor resistenza quindi... L'articolo Applicare la volon…
 
Vi fu un tempo in cui esseri umani dalla straordinaria levatura calcavano le nostre strade. In quei tempi il loro valore, la loro interiorità e la loro evoluzione rendevano chiara la differenza tra ciò che avrebbe dovuto essere e ciò che era, tra possibilità resa reale e sogno continuamente irreale. Oggi non è più così... L'articolo Nobiltà e Onore…
 
Esistono in natura dei valori soglia, sotto i quali alcune reazioni chimiche, biochimiche, elettriche o fisiologiche non possono avvenire. Ad esempio sotto i 100° l'acqua non bolle, oppure sotto la velocità del suono non esiste "bang" sonico; ancora, sotto un certo potenziale d'azione le cellule nervose non invertono la polarità elettrica... e così…
 
Credo sarà capitato a tutti noi, di "entrare in paranoia" su qualcosa, dove per "paranoia" si intende una preoccupazione o una paura per qualcosa di negativo che potrebbe accadere. Gli stati d'ansia che si generano in questi casi vanno dal "nessun problema" al "terrore totale" L'articolo Come nascono i pensieri ossessivi proviene da Franz's Blog.…
 
La connessione, questa parola incredibilmente inflazionata, che rappresenta qualcosa che sembra sempre più indispensabile ma che, a ben guardare andrebbe davvero vista per quello che è e almeno da due ottave differenti. Guardare alla tecnologia da un'ottava alta non è così difficile: tecnologia, dall'etimologia "discorso sull'arte" o per meglio dir…
 
L'I Ching è il libro per la divinazione cinese ed esiste da qualche millennio. Il principio su cui si basa, in estrema sintesi, è qualcosa di estremamente solido e per certi versi avveniristico, ovvero l'unicità dell'universo e del tempo. L'articolo Il rapporto tra I Ching, Astrologia esoterica e occidentale proviene da Franz's Blog.…
 
Dare... come dice R. Bach: "Condividere ciò che abbiamo di più bello con chi lo desidera". Non c'è nulla di più da fare, nulla che valga davvero la pena più del condividere. Certo, per dare bisogna avere. Ma non è neppure così detto, e il processo non è davvero così difficile. Iniziando con chi ci è vicino e con ciò che possediamo di materiale. Non…
 
Stamattina ho letteralmente fatto un salto sulla sedia quando ho letto l'articolo di Milena Gabanelli sul Corriere e mi sono convinto di essere praticamente un profeta (scherzo... ma non troppo). Nell'articolo si spiega come ci sia un'azienda (The Odin, fondata da Josiah Zayner) che, senza la benché minima consapevolezza (o forse proprio con l'inte…
 
Sembra qualcosa di logico, e lo è... ma il problema nasce quando ce ne dimentichiamo. Ci scandalizziamo per chi catturava esseri umani inermi per venderli come schiavi, dimenticando che questo significa che c'era qualcuno che li comprava. Odiamo chi vende armi agli stati canaglia ma dimentichiamo che questo significa che c'è qualche canaglia che le…
 
Un giorno, quasi 15 anni fa, durante uno stato di meditazione decisamente non usuale, sperimentai un insegnamento. Riguardava la Luce. Fu una delle esperienze più belle della mia vita, in cui mi trovai "proiettata" nel pensiero la seguente frase: "Vedi? La Luce E'. E' ovunque, per sempre e da sempre. La Luce non deve arrivare da qualche parte: è gi…
 
Molte volte nella nostra vita, arriviamo di fronte a qualcosa di noi che non ci piace. Se siamo dei ricercatori, il numero di volte in cui questo accade si moltiplica in modo esponenziale man mano che la ricerca procede. E' normale, ed è così che deve essere. Dato che al nostro interno si stabilisce sempre di più un IO singolo sempre più espanso, n…
 
Molti anni fa, quando ero poco più di un ragazzino, scrissi questo piccolo racconto, dal titolo "La goccia". Un mio carissimo amico lo ha recuperato da un vecchio numero della rivista dell'associazione L'illustrazione di copertina è di Francesco Dessì, altro grandissimo aikidoka "organic". L'articolo La Goccia, un racconto di qualche anno fa provie…
 
Oggi semplicemente vi leggo un brevissimo stralcio dal Libro VIII della Repubblica di Platone. Ho tolto la forma di dialogo per presentre le affermazioni ed il ragionamento in modo continuo (e annoiarvi meno). Queste parole sono quelle originali dell'opera di Platone e non gli adattamenti effettuati nel corso del tempo. Non ho intenzione di comment…
 
Quando ero un bambino circa sui 10 anni, avevo dei compagni di classe, un paio in particolare, che riuscirono a farmi credere che chi ha la pelle nera è cattivo. Durò due giorni: alla prima frase razzista che tirai fuori mia madre mi prese per mano, mi fece sedere sul divano, poi andò alla libreria e tirò fuori un libro. Non un libro qualsiasi, ma …
 
E' di questi giorni la notizia dell'incredibile perdita di capitale subita da Facebook: il 19%. Un quinto del valore dell'azienda si è volatilizzato in un solo giorno. Il motivo? La crescita del fatturato è stata inferiore al previsto. Attenzione non hanno guadagnato di meno. Hanno aumentato il proprio guadagno meno del previsto. Sulla base di ques…
 
Tutti sanno che l'effetto placebo è quello per cui la mente, convinta di stare prendendo un farmaco, in alcuni casi interviene e crea un miglioramento dei sintomi o addirittura una guarigione. In ambito medico, si paragona l'efficacia di un farmaco proprio con un placebo e, se il farmaco produce un effetto maggiore, allora viene dichiarato utile, a…
 
Uno studio pubblicato qualche giorno fa sostiene che la meditazione avrebbe un lato oscuro in quanto le persone che la praticano a volte si ritrovano a non sopportare più il lavoro che fanno. La meditazione, portando a stati di coscienza progressivamente più oggettivi, porta chi la pratica ad osservare che ciò che riteneva normale, corretto o comun…
 
Nel post precedente abbiamo visto che esiste una grossa difficoltà nell'uso della propria testa per tutta una serie di motivi. Abbiamo analizzato cosa accada nelle generazioni di persone più giovani, ma abbiamo detto che c'è un'altra classe che subisce lo stesso problema: si tratta della classe dei "principianti" della ricerca interiore. Oggi c'è u…
 
Guardando uno dei fantastici video di Pier Giorgio Caselli, ho visto riproposta una delle frasi che preferisco di Leadbeater, uno dei massimi pensatori della società Teosofica: "Uno degli errori più comuni è considerare realtà i limiti e i condizionamenti in cui la società vive e illusorio tutto ciò che li supera". Al di là del fatto che questa fra…
 
E' logico, e fa parte dei processi naturali: a volte è necessario distruggere qualcosa per poter poi ripartire da zero e ricostruire. Vale in tutti i campi, dalla filosofia alla politica, dalla didattica all'educazione, al commercio etc. etc. Tuttavia, quello che secondo me troppo spesso si osserva, sui social, sulle testate online, ma anche e, sop…
 
La Verità. La cerchiamo ma non sappiamo in effetti se esista una Verità. Tuttavia, per fortuna, "sapere" non è tutto quello che possiamo "noscere" e quindi qualcosa al nostro interno spinge tutti, vuoi in questa vita, vuoi nella prossima o a partire da una già trascorsa, a cercare la Verità. La realizzazione della verità è progressiva, avviene un t…
 
Credo sia una delle frasi più comunemente riportate sostanzialmente ovunque: "Il vero maestro è dentro di noi". Con il significato secondo cui al nostro interno si trova tutto quello che ci serve per risvegliarci. La frase in sé è perfettamente esatta ma... c'è un piccolo problema: intesa nel modo sbagliato (cioè quello comune), è anche la più gros…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login