show episodes
 
Loading …
show series
 
Ok si, forse sarà noioso e forse inutile, ma sapete quanto teniamo alla conoscenza comune. Continuiamo, quindi, a parlare di tattica con uno "spiegone" sui principi di gioco di tattica collettiva, così come sono intesi dalla FIGC. Si dividono in: FASE OFFENSIVA: profondità, scaglionamento, ampiezza, mobilità, imprevedibilità FASE DIFENSIVA: scaglio…
 
Trailer del primo podcast in Italia per allenatori, formatori e tecnici sportivi che hanno voglia di formarsi e di dare il là al cambiamento. Si, perché c'’è bisogno di un cambiamento. Crediamo fortemente che il calcio possa essere modificato per portare alla luce quella che è la sua vera natura. Se cercate un luogo dove ascoltare e leggere della p…
 
Lo avete visto il video di Antonio Conte? Ecco, probabilmente servirà ad alimentare questa diatriba. Costruire dal basso o non costruire dal basso? Sembra che tra allenatori se ne stia facendo una questione ideologica, come se a schierarsi dall'una o dall'altra parte possa portare qualche vantaggio. Eppure, secondo noi, il tema è da sempre vivo ma …
 
Xavi Hernandez, sul metodo Barcellona "Noi intendiamo il calcio come spazio-tempo" Fu da allora che moltissimi allenatori in tutta Italia riconobbero spazio e tempo come due variabili al quale prestare attenzione come se, in qualche modo, esse governassero il gioco. In un certo senso, questo può essere vero. Ma perché esistono ? Cosa le contraddist…
 
In questo episodio scopriremo cos'è la self-efficacy, termine coniato durante le ricerche da Albert Bandura, che ancora oggi è pieno di significato ed è base di numerosissime ricerche in ambiti di apprendimento e insegnamento. Parleremo di quali sono le implicazioni pratiche per noi allenatori, per comprendere come tenere in considerazione la perce…
 
Oggi siamo con Aldo Comi, Co-founder di Soccerment, una società che sviluppa sistemi innovativi per raccogliere e analizzare le prestazioni calcistiche attraverso l'uso dei dati. Insieme ad Aldo affrontiamo un argomento Taboo: l'uso dei dati nel processo di decisioni di ogni stakeholder dell'attività calcistica. Questo episodi è per ciò è interessa…
 
Quante volte avete sentito questa frase? Crediamo tante, forse troppe. Ma a preoccupare, spesso, è che a dirla sono gli allenatori. Certo, non siamo qui a dire che la vittoria sia ciò che va perseguito come unico obiettivo, specie se parliamo di calcio di formazione. Ma pensare che la vittoria non sia importante nel processo formativo ci sembra un'…
 
Sembra banale dirsi che la dinamicità sia la discriminante tra moduli e sistemi di Gioco. Eppure, spesso ci si confonde parlando ancora di numeri e non di funzioni, relazioni e compiti. Allora la domanda sorge spontanea: se i sistemi di gioco sono un concetto dinamico, quali sono le loro caratteristiche? L'equilibrio è una di queste caratteristiche…
 
Ci sono preparatori atletici che, come obiettivo, hanno la gestione e ottimizzazione della performance fisica del calciatore, e poi c’è Cristian Iriarte. Lui, dopo anni nel massimo professionismo e (a detta sua) tanti errori commessi, ha capito che l’obiettivo principale del preparatore non deve essere quello. La performance sportiva diventa una lo…
 
I protagonisti siete voi, di nuovo, in questo episodio Q&A: abbiamo raccolto le vostre domande (in realtà abbiamo dovuto fare una bella selezione) e vi rispondiamo in questo episodio ricchissimo di contenuti, con la speranza di poter essere di aiuto ai vostri dubbi. Se volete farci delle domande per i prossimi episodi, fatelo a questo link: https:/…
 
Un nuovo approccio mentale, non metodologico. Perchè non sono le metodologie che fanno la differenza nel miglioramento degli uomini (e dei calciatori). Ma le persone. Una nuova idea per un anno nuovo, con la speranza che il calcio sia di aiuto, conforto e speranza per una nuova rinascita. Buon 2021 da Cambiodicampo. Ah, il link per la lista dei lib…
 
Non prendeteci troppo sul serio. D'altronde è Natale. Abbiamo provato a parlarvi di qualcosa di serio cercando di dirvi com'era il Natale ai tempi della Tregue del 1919 e come si festeggiava l'Originale boxing day. Ma q parte questo, ci siamo persi in tante battutacce pessime e risate a caso. Insomma, se ascolterete questo episodio è perché ci vole…
 
Oggi siamo con un ospite eccezionale: Alberto Pasini, head of coach Atalanta BC Adademy e fondatore di Teaching sport skills. Con lui vogliamo abbattere qualche muro: quello dell'esistenze di capacità generali della coordinazione e quello dell'insegnamento della abilità specifiche al contesto calcistico in un approccio ecologico. n questo episodio …
 
Quando settimana scorsa dicevamo che l'allenatore deve ottimizzare il processo di percezione, intendevamo dire quel processo di cognizione (ossia presa di informazione) che include l'osservazione e analisi di informazioni dall'esterno. Dall'ambiente. In tutto questo, l'allenatore può essere rivisto come un facilitatore di percezioni. Oggi con Rodol…
 
L'ottimo allenatore di calcio deve essere in grado di settare gli stimoli giusti, attraverso delle situazioni ambientali, ottimizzando il processo di percezione del giocatore. In questa frase potremmo riassumere molti concetti che, in senso più ampio, sono stati toccati da molti studi e studiosi in termini di approccio ecologico all'apprendimento m…
 
Oggi torniamo con la seconda parte di episodio con il mister Adriano Cadregari. Ormai è passata una settimana dal primo episodio, in cui ci ha riempito di spunti sul fantastico mondo dell'allenamento nel calcio di formazione tramite il Gioco. Fateci fare una premessa: questo episodio è stato tratto da una diretta Facebook con il mister, per cui tro…
 
Siamo con il nostro mentore Adriano Cadregari. Chi meglio di lui può parlare di Gioco? Non gli toglieremo tempo con nessuna parola, solo fateci fare una premessa: questo episodio è stato tratto da una diretta Facebook con il mister, per cui troverete alcuni commenti di allenatori che hanno interagito con noi. Ma siamo sicuri che possiate comunque a…
 
Scelta e decisione sono la stessa cosa? Ci piace definirci come allenatori che allenano il giocatore pensante o il giocatore scegliente. Ma davvero è così importante che il giocatore scelga? Secondo noi, al di là delle parole, diventa importante che il giocatore DECIDA il da farsi, in ogni situazione di gioco, a seconda dell'obbiettivo che deve rag…
 
Porta in campo le scoperte delle neuroscienze con un ebook pratico. Scopri come integrare la specificità in ogni allenamento: https://bit.ly/3erE907 --- Oggi torniamo a parlare di neuroscienze, dopo il nostro primissimo episodio. Vediamo la necessità di tornare su questi argomenti perché ancora troppo spesso vediamo questi argomenti utilizzati in m…
 
Torniamo con il tuo episodio. Anzi, il vostro episodio. Abbiamo raccolto le vostre domande di queste settimane e ne abbiamo scelte alcune (perdonateci se non sono tutte, vi promettiamo che le ripeschiamo) e vi abbiamo risposto in questo episodio. Cosa ne è venuto fuori? Un episodio in cui abbiamo parlato di allenare per principi (con focus nell'att…
 
"A ogni processo cognitivo corrisponde un tracciato emozionale. Il nostro cervello pensa e sente." Questa frase, che abbiamo citato nel nostro precedente episodio podcast I 3 fattori favorenti l'apprendimento: Tu li tieni in considerazione?" e tratta dal libro "Cinque lezioni leggere sull'emozione di apprendere" di Daniele Lucangeli, Professoressa …
 
Sono 3 i fattori che, secondo noi, favoriscono l'apprendimento nel gioco: Contesto, Scopo ed Emozioni. Ognuno di essi ha origine da motivazioni biologiche. Insomma, siamo "fatti così" e dobbiamo tenere conto. Sistema limbico e neuroni specchio regolano la nostra cognizione e le nostre emozioni. Dobbiamo tenerne conto, come allenatori. Ma vogliamo s…
 
Nello scorso episodio abbiamo parlato di Gioco, ma la domanda sorge spontanea: perché allenare tramite il gioco dovrebbe essere il mezzo prevalente? Ha senso per favorire l'apprendimento? Per capirlo, abbiamo contrapposto due approcci: un modello tipicamente lineare a un modello pedagogico non lineare. Spostando il focus da un approccio che ha come…
 
Siate sinceri: quanti allenatori conoscete in grado di comprendere che il gioco non è solo attività ludica, ma un insieme di connessioni complesse che danno origine a continue azioni e scelte in relazione a quelli dei compagni e degli o avversari. È in questa complessità che si definisce il gioco del calcio: un gioco fatto di due obiettivi (che str…
 
Domani, 25 settembre 2020, saremo tutti quanti più vicini al cambiare il calcio giocato. Anzi, il calcio allenato. Uscirà infatti il nostro corso di calcio per formatori ed allenatori di calcio che cambierà totalmente il tuo modo di allenare. Se ci ascolti da tanto ti sarai chiesto: cosa vuol dire allenare con il gioco? Ebbene, tra questo episodio …
 
Ammesso che ci sia un meglio. Già, perché è difficile comprendere se l'idea di applicare un calcio per principi sia oggettivamente migliore rispetto ad applicarne uno per codifiche. In questo episodio, quindi, cercheremo più di darvi i nostri punti di vista, spiegandovi cos'è un calcio per principi e cos'è un calcio per codifiche e ci interrogherem…
 
Oggi vogliamo parlare con voi del sempreverde tema dei principi di gioco. Cosa sono? Quali possono essere delle applicazioni e cosa intendiamo noi allenatori per principi di gioco? Secondo Enciclopedia Treccani un principio è "un concetto che forma uno dei fondamenti di un particolare sistema". Un concetto, appunto, che può derivare dall'allenatore…
 
Far giocare liberamente o cercare di direzionare l’apprendimento del gioco del calcio? Spesso gli addetti ai lavori sono divisi su questo tema. Sebbene la risposta possa essere nel mezzo, crediamo sia il caso di fare due chiacchiere sul concetto di gioco libero. Quasi mai esso è usato nelle scuole calcio (ma nemmeno nelle attività agonistiche) come…
 
A volte è un po' una mania del controllo che assale noi allenatori non voler programmare e strutturare. Se però della programmazione abbiamo parlato nel precedente episodio, oggi scendiamo nel training day. Come strutturare un allenamento? Come farlo nell'attività di base, nell'agonostica e nella prima squadra? Oggi parliamo di attivazione (sulla q…
 
Programmare gli allenamenti o non programmare gli allenamenti? questo è il problema. Oggi, giorno in cui gli allenatori stanno cominciando a studiare e a programmare gli obiettivi della prossima stagione, dividendo macro-cicli, meso-cicli e magari anche micro-cicli, noi ci interroghiamo su quanto definire una strada per l'apprendimento sia necessar…
 
Oggi è il vostro turno. Rispondiamo ad alcune delle numerose domande che ci sono arrivate in questi giorni. Ci scusiamo se non siamo riusciti a rispondere a tutti ma eravate davvero in tanti. Non temete però. Vi lasciamo un nuovo link nel quale potete riportarci le vostre opinioni o domande: https://forms.gle/7VWhMj8WdSWn8W6P8 In questo episodio po…
 
Andrea Pirlo è stato incaricato della guida tecnica dell’under 23 della Juventus. Qualcuno ha espresso parole di elogio come “raccomandato” o “è li solo perché ha giocato nella Juventus”. Ma siamo sicuri che sia cosi? Siamo sicuri che non ci siano motivazioni diverse? A volte ci si perde in analisi superficiali che non prendono in considerazione il…
 
Una concezione sistemica del calcio nella formazione del giovane calciatore, che si configura in un'ottica di allenamento integrale. Oggi siamo con Domenico Gualtieri, coordinatore dell'area Sport Science del settore del Parma e ex Milan. In questo episodio, secondo dopo quello della scorsa settimana "Il calcio sistemico di formazione" parleremo di…
 
Una concezione sistemica del calcio nella formazione del giovane calciatore, che si configura in un'ottica di allenamento integrale. Oggi siamo con Domenico Gualtieri, coordinatore dell'area Sport Science del settore del Parma e ex Milan. Dopo averlo sentito nel convegno "Calcio Che Impresa", ci terrà attaccati alle cuffie parlandoci della concezio…
 
Torniamo con Davide Mazzanti, coach e direttore tecnico della nazionale italiana femminile di Pallavolo. Il suo talento da allenatore non ci ha lasciato indifferenti durante la piacevole chiacchierata, durante la quale si è parlato di apprendimento tecnico dei giocatori in un ottica esclusivamente formativa. Se nel precedente episodio ci siamo inte…
 
Oggi siamo con Davide Mazzanti, coach e direttore tecnico della nazionale italiana femminile di Pallavolo. Il suo talento da allenatore non ci ha lasciato indifferenti durante la piacevole chiacchierata, durante la quale si è parlato di apprendimento tecnico dei giocatori in un ottica esclusivamente formativa. Tra allenamento del gesto tecnico e i …
 
Alcuni studi evidenziano come tanti esperti, tra svariati settori, abbiano circa 10.000 ore di esperienza alle spalle. Da ciò potrebbe dedurre che per diventare abili ci sia bisogno di ripetere per un monte ore così grande. Ma siamo sicuri che questo rapporto causa-effetto sia veritiero per la formazione del calciatore? Siamo sicuri che basti ripet…
 
Se nello scorso episodio (“il metodo Horst Wein: vantaggi e minacce”) abbiamo espresso opinioni su vantaggi e svantaggi del metodo di Horst Wein, oggi vogliamo fare un passo indietro. Cerchiamo di capirne di più sulla metodologia che da anni è adottata da tanti allenatori d’oltre confine e non, cercando di dare la nostra visione critica sulla cresc…
 
In questi anni si è parlato molto del metodo del tedesco Horst Wein e del metodo didattico che anni fa venne introdotto nella Masia di Barcelona. Oggi, a seguito di molte persone che ci hanno chiesto pareri e idee, abbiamo deciso di parlarne in maniera più approfondita, cercando di trovare vantaggi e svantaggi del metodo. Ovvio è che, come sempre, …
 
Oggi siamo con Lorenzo Faccini, preparatore dei portieri da circa 15 anni, e Daniele Airoldi, preparatore dei portieri in settori giovanili professionistici. Parliamo un po' di apprendimento dei portieri, dai piccoli alla prima squadra, cercando di tirare fuori spunti che possano contribuire a una visione lontana dal tipo apprendimento puramente te…
 
Oggi torniamo con il secondo episodio di Giulia Baroncini, biologa nutrizionista che lavora nel mondo professionistico sportivo. Parliamo del ruolo del nutrizionista del settore sportivo, distruggendo i soliti luoghi comuni, come quella del pane integrale o del mangiare sempre verdure. In questo secondo episodio parleremo di come monitorare la disi…
 
Ci sono due topi e due gnomi che ogni giorno si alzano per andare a cercare del formaggio in un labirinto, col la certezza di ritrovarlo sempre nello stesso posto. Quando un giorno la riserva di formaggio finisce, dovrebbero cominciare a cercarlo nuovamente, facendolo in maniera diverse da come hanno sempre fatto. I topi si muovono subito. Gli gnom…
 
Oggi siamo con Giulia Baroncini, biologa nutrizionista che lavora nel mondo professionistico sportivo. Parliamo del ruolo del nutrizionista del settore sportivo, distruggendo i soliti luoghi comuni, come quella del pane integrale o del mangiare sempre verdure. Accenneremo anche al recupero degli infortuni capendo come le nutrizione influisce in que…
 
Ospite speciale del nostro episodio è Carlo Simonelli, Preparatore atletico professionista, Docente all'università dell'Insubria e Consulente in ambiti performance, strength and conditioning. Con lui e il nostro ospite "di casa" Enzo Corrado parleremo di prevenzione infortuni, evidenziando buone pratiche ed errore principali commessi da preparatori…
 
La comunicazione chiara può essere il vero valore aggiunto nelle società? E gli obiettivi giusti? Alla fine lo state capendo ogni giorno di più, non basta più essere i migliori in un particolare ambito e il migliore professionista di qualcosa se alla fine non si è in grado di comunicare quello in cui credi. E no, non stiamo parlando di marketing, m…
 
Oggi parliamo con Filippo Giovagnoli, direttore del coaching della società Metropolitan Oval che si trova nel Queens (USA). Questo episodio fa seguito ai nostri episodi sulla gestione dello staff, perché parleremo proprio di quello. Filippo è una persona di un enorme cultura umana e sportiva. Raro è trovare persone così tanto preparate e con tale p…
 
Ospite speciale del nostro episodio è Carlo Simonelli, Preparatore atletico professionista, Docente all'università dell'Insubria e Consulente in ambiti performance, strength and conditioning. Con lui e il nostro ospite "di casa" Enzo Corrado parleremo di prevenzione infortuni, evidenziando buone pratiche ed errore principali commessi da preparatori…
 
Dopo aver parlato di setting degli obiettivi, condivisione metodologica e di gestione del team, oggi vogliamo approfondire il tema della gestione dello staff durante l’arco temporale in cui metodologia e obiettivi sono stati definiti. Progettualità e continuità delle idee sono le keywords di questo episodio. Infatti, senza avere una gestione pazien…
 
Siete davvero sicuri che la vostra società comprenda appieno le necessità delle persone che gli ruotano attorno e di come portare valore ad essi? In Inghilterra hanno iniziato nel 1986 con le iniziative “football in the community” che consisteva, e consiste ancora oggi, nell’utilizzo del calcio come veicolo per il coinvolgimento sociale. Eviteremo …
 
Ospite speciale del nostro episodio è Carlo Simonelli, Preparatore atletico professionista, Docente all'università dell'Insubria e Consulente in ambiti performance, strength and conditioning. Con lui e il nostro ospite "di casa" Enzo Corrado parleremo di prevenzione infortuni, evidenziando buone pratiche ed errore principali commessi da preparatori…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login