Massimo Polidoro pubblico
[search 0]
×
I migliori podcast di Massimo Polidoro (aggiornato Agosto 2020)
I migliori podcast di Massimo Polidoro
Aggiornato Agosto 2020
Unisciti ora ai milioni di utenti di Player FM per ricevere notizie ed idee quando preferisci, perfino quando sei offline. Ascolta podcast in maniera più intelligente con l'app di podcast gratuita che rifiuta i compromessi. Ascoltiamo qualcosa!
Entra nella migliore app di podcast al mondo per gestire online i tuo programmi preferiti e riprodurli offline sulle tue app Android e iOS. È gratuito e facile!
More
show episodes
 
Ogni sabato mattina, davanti a un caffè fumante, Massimo Polidoro, autentico “esploratore dell’insolito”, condivide notizie intriganti, letture, anticipazioni e altro tratto dalla sua esperienza di giornalista, scrittore, segretario del CICAP e docente di psicologia dell’insolito. Piero Angela lo considera «Eccellente! Capisce al volo e risolve cose complicate, là dove gli altri solitamente falliscono» e Umberto Eco lo ha definito: «Un vero segugio». Il podcast è dedicato ai curiosi, a tutti ...
 
Massimo Polidoro è un autentico esploratore dell’insolito. Scrittore e giornalista, è Segretario del CICAP ed è stato docente di Psicologia dell’insolito all’Università di Milano. Piero Angela lo considera «Eccellente! Capisce al volo e risolve cose complicate, là dove gli altri solitamente falliscono» e Umberto Eco lo definisce: «Un vero segugio». Il suo podcast è dedicato ai curiosi, a coloro che sono attratti dall’insolito e dal mistero, ma vogliono tenere i piedi per terra e non farsi pr ...
 
Loading …
show series
 
In questa puntata della "Voce di Focus Storia" Massimo Polidoro, giornalista, scrittore e divulgatore scientifico, ricostruisce l'identikit del più famoso serial killer di sempre: Jack Lo squartatore. Sono passati più di 130 anni dai suoi delitti, eppure il suo caso è ancora d'attualità. Gli ingredienti c’erano tutti: una serie di omicidi; l’identi…
 
Guido Olimpio, giornalista del Corriere della Sera, racconta "Voce di Focus Storia" vicende e misteri della leggendaria epoca del Far West americano. Questo episodio è dedicato al Generale George Armstrong Custer, nato a New Rumley il 5 dicembre del 1839 e ucciso a Little Bighorn il 25 giugno 1876. Ufficiale dell'esercito degli Stati Uniti d'Americ…
 
Il Far West americano raccontato dal grande giornalista Guido Olimpio alla “Voce di Focus Storia”: questo episodio è dedicato al pistolero Jesse James e alla cosiddetta “Cavalleria del crimine”. Rapinatore descritto come un Robin Hood, anche se non risulta avesse mai dato soldi ai poveri, Jesse James fu un simbolo per la resistenza sudista. Jesse W…
 
Robin Hood dei contadini, alfiere dell’indipendenza siciliana o sanguinario al soldo di mafiosi e servizi segreti? La figura di Salvatore Giuliano è tuttora dibattutissima e nel podcast "La Voce di Focus Storia" ce ne parla il giornalista Francesco La Licata, esperto di storia della mafia. La carriera di Giuliano iniziò nel 1943, quando l’omicidio …
 
“Qui giace quel Raffaello dal quale, quand’era in vita, Madre Natura temette di essere vinta e, mentre moriva, di morire con lui”. Sono queste le parole incise sulla tomba di Raffaello Sanzio al Pantheon di Roma, il tempio di tutti gli dèi. Non poteva esserci luogo migliore per accogliere il “divin pittore” di Urbino, capace con la sua grazia e per…
 
Charles Dickens, il più grande romanziere dell’Inghilterra vittoriana, nacque a Landport il 7 febbraio 1812, secondo di 8 figli. E la sua non fu una vita facile. Ne parliamo nel podcast “La Voce di Focus Storia” in occasione del 150º anniversario della sua morte, avvenuta il 9 giugno 1870: lo facciamo con Laura Bartoli, traduttrice e collezionista …
 
La falconeria è un Patrimonio immateriale transnazionale dell’Unesco, che l’Italia condivide con ben 17 Stati. L’elemento comune è la caccia con il falco, passatempo prediletto di re e cavalieri medievali, ma diffuso anche tra gli arabi e i nomadi dell’Asia Centrale. Ne parla in questa puntata del podcast “La Voce di Focus Storia” Anne Lise Tropato…
 
“Combattenti di terra, di mare, dell’aria. Camicie nere della rivoluzione e delle legioni. Uomini e donne d’Italia, dell’Impero e del Regno d’Albania. Ascoltate! Un’ora segnata dal destino batte nel cielo della nostra patria [...]. La dichiarazione di guerra è già stata consegnata agli ambasciatori di Gran Bretagna e di Francia”. Con queste parole …
 
Quella che si realizzò tra il 27 maggio e il 4 giugno 1940 fu un’operazione di evacuazione senza precedenti, che ebbe quasi del miracoloso. Oltre 300mila soldati inglesi, francesi e belgi erano stati circondati dalle unità corazzate tedesche di Hitler sulle coste della Manica, senza alcuna via di fuga, con davanti il nemico e dietro solo il mare. B…
 
Ruanda, 1994: dal 7 aprile al 4 luglio nel piccolo Paese dell’Africa orientale, un milione di persone – tra cui donne e bambini, famiglie intere – furono massacrate a colpi di machete, mazze chiodate e armi da fuoco. Nel nostro podcast parla Honorine Mujyambere (presidente di Ibuka Italia), sopravvissuta a quel massacro. Il genocidio del Rwanda è u…
 
Cento anni fa, il 18 maggio 1920, nasceva a Wadowice (Polonia) Karol Wojtyla, diventato papa nel 1978 con il nome di Giovanni Paolo II. Chi era? Quale fu il suo ruolo? Lo storico Franco Cardini traccia il profilo di una delle figure più importanti del secolo scorso. Quella di Karol Wojtyla non fu una vocazione precoce visto che prese l'abito sacerd…
 
Obiettivo: tutela della sicurezza nazionale. Attività: raccolta d’informazioni a vasto raggio corroborata da azioni di spionaggio e controspionaggio. Questo, in sintesi, il profilo dei servizi segreti di tutto il mondo. La nascita dei primi “agenti” si perde nei meandri del tempo. La necessità di carpire informazioni all’interno di una società è st…
 
Il Grande Torino fu una delle squadre più forti della storia del calcio. Cinque scudetti consecutivi vinti, una Coppa Italia e imprese conosciute in tutto il mondo. Il 4 maggio 1949, l’aereo che riportava la squadra da una trasferta in Portogallo andò a schiantarsi contro la basilica di Superga simbolo di Torino. Sull’aereo i giocatori, i dirigenti…
 
A 200 anni dalla nascita di Vittorio Emanuele II, Focus Storia dedica un podcast al re “che fece l’Italia”, nato il 14 marzo 1820 a Torino. Gianni Oliva, storico, giornalista e autore del libro “I Savoia. Novecento anni di una dinastia” (Mondadori). Il bicentenario è l'occasione per ricordare un personaggio fondamentale della Storia perché è sotto …
 
La comunità internazionale è alle prese con il coronavirus SARS-CoV-2, mai identificato prima di essere segnalato a Wuhan, Cina, a dicembre 2019: il nuovo virus in Cina rappresenta un'emergenza globale, o meglio, un'emergenza internazionale di salute pubblica. "La Voce della Storia", il podcast della rivista Focus Storia, fa il punto con Giovanni R…
 
La copertina del numero Focus Storia 160 è nata dalla curiosità di capire come Alessandro Magno sia diventato appunto “Alessandro Magno”. Di tempo per diventare un mito non ne ha avuto molto: a 16 anni aveva dimostrato al padre, Filippo II di Macedonia, di sapere governare e a 18 di essere imbattibile in guerra. A 33 anni la sua parabola si era con…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login