show episodes
 
Alla scoperta di classici e delle nuove uscite letterarie, selezionate per gli ascoltatori da Salvatore Carrubba, attraverso percorsi tematici e le voci di autori e scrittori. In chiusura di ogni puntata "il confettino": il libro della settimana da leggere con i ragazzi. Una volta al mese Carrubba propone, inoltre, le "interviste impossibili": i protagonisti di grandi opere e gli autori del passato prendono vita tramite la voce di personaggi caratterialmente affini.
 
V
Vlora

1
Vlora

La Stampa

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni giorno+
 
Bari, 8 agosto 1991. Le persone in spiaggia guardano incredule verso il mare: davanti a loro una nave traboccante di esseri umani. Quel mercantile arrugginito arriva dall'Albania, a bordo 20 mila disperati che sognano la terra promessa. Sulla prua si legge un nome: Vlora. In quell'istante l'Italia viene catapultata nel XXI secolo. Quella nave è una scheggia di futuro che anticipa di 15 anni il fenomeno del nuovo millennio: le migrazioni di massa. Ancora oggi, quello della Vlora, è il più gra ...
 
Loading …
show series
 
Dopo la grande corsa all'arricchimento facile che ha caratterizzato gli scorsi decenni, le grandi crisi attuali hanno imposto un ripensamento generale del paradigma economico, che oggi deve privilegiare la produzione, gli scambi e il rapporto con l'ambiente - spiega Antonio Calabrò nel suo libro "L'avvenire della memoria. Raccontare l'impresa per s…
 
Oggi la libertà di pensiero è sempre più minacciata dal conformismo e dalla dittatura del politicamente corretto. La classe politica che negli anni Settanta era paladina della libertà oggi ha abbandonato il popolo e le questioni sociali per abbracciare la battaglia per i diritti civili. Oggi si costruiscono categorie di vittime per poi poterle dife…
 
Tra i paesi dell'Unione europea, l'Italia è quello a più alto rischio di estinzione. Un calo della natalità che alla fine di questo secolo potrebbe portare la popolazione italiana a 40 o forse 30 milioni di abitanti - spiega Roberto Volpi nel suo libro "Gli ultimi italiani. Come si estingue un popolo" (Solferino, 272 p., € 16,50). Una delle ragioni…
 
Che cosa ha spinto la Russia ad invadere un paese che ha sempre definito ‘amico' e a minacciare un conflitto mondiale? Nel suo libro "Nella mente di Vladimir Putin" (La Nave di Teseo, e-book, € 1,99) Elena Kostioukovitch spiega che la politica di Putin si basa su formulazioni pseudo storiche derivate dalla ‘nuova cronologia' formulata da Anatolij T…
 
Raggiunti gli ottant'anni, Gianfranco Pasquino si racconta nel libro "Tra scienza e politica. Una autobiografia" (Utet, 272 p., € 20,00) (), dove ripercorre la sua lunga carriera di accademico e giornalista inframmezzata da importanti esperienze politiche e parlamentari. Il rapporto con la politica è stato difficile, con qualche momento di delusio…
 
Nel libro di Luca Doninelli"La passione secondo i nemici e altri testi teatrali" (Ares, 144 p., € 15,00) la Passione di Gesù è raccontata attraverso le parole dei suoi carnefici, gli sconfitti dalla Storia che si interrogano sulle conseguenze delle loro azioni. Pilato è un amministratore della repubblica che deve difendere l'integrità e la forza di…
 
L'episodio di oggi è un replay dei casi che abbiamo raccontato live @ Ostello Bello di Milano il 20/03/2022: durante la registrazione del vivo la memory card ci ha tradito, ma non volevamo che le storie andassero perse! Si tratta della terribile vicenda di Francesca Coelli, Alvaro Calvi, Vincenzo Zenzola e Genoveffa Nuzzo, che hanno avuto la sfortu…
 
Il calcio sta cambiando e le divisioni che ci sono in Italia nel mondo del pallone riflettono le difficoltà che nascono dai cambiamenti in atto - spiega Franco Vanni, giornalista che assieme a Matteo Spaziante ha scritto il libro "Il calcio ha perso. Vincitori e vinti nel mondo del pallone" (Mondadori, 216 p., € 18,50). I giovani hanno perso l'abit…
 
Giocare a scacchi rappresenta una sfida violentissima, perché mette due intelligenze una di fronte all'altra e non consente scappatoie o vie di fuga: chi vince è più forte, chi perde è più debole - commenta Massimo Adinolfi, autore del libro "Problemi magnifici. Gli scacchi, la vita e l'animo umano" (Mondadori, 216 p., € 18,50). La scacchiera è com…
 
Gli anni Sessanta furono un periodo di svolta che coinvolse economia, società e cultura, una serie di cambiamenti repentini che accompagnarono l'Italia nella modernità. Fu un decennio di speranze illimitate, di giovani dotati di un forte senso del futuro e convinti di poter cambiare il mondo - commenta Maria Luisa Agnese, autrice del libro"Anni Ses…
 
Durante il fascismo, le uccisioni di Gobetti, Amendola, Rosselli e Matteotti decapitarono i vertici della democrazia liberale e socialista, ma anche nei decenni successivi gli esponenti del liberalismo e del socialismo democratico vennero giudicati un pericolo dai leader dei partiti di sinistra. In Italia le culture dominanti comunista e cattolica …
 
Milano è una città sempre tesa al cambiamento e portata a riflettere sul passato per cambiare il presente. Da questo spunto nasce il libro "Milano fine Novecento. Storie, luoghi e personaggi di una città che non c'è più" (Casagrande, 168 p., € 22,00), nel quale Alberto Saibene, partendo dai propri ricordi e dalle esperienze personali, ricostruisce …
 
Dalla nascita fino alla morte, passando per l'amore e per i sogni, il nostro letto ci racconta di noi, è un teatro della nostra vita - spiega Mario Baudino, autore del libro "Il teatro del letto. Storie notturne tra libri, eroi, fantasmi e donne fatali" (La Nave di Teseo, 256 p., € 1600). Il letto non ha subito grandi cambiamenti nel corso della st…
 
In occasione del centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini, Carocci ripropone, in un'edizione riveduta e ampliata, "Alfabeto Pasolini" di Marco Antonio Bazzocchi, un dizionario che aiuta il lettore ad orientarsi all'interno delle opere dello scrittore e regista. Nei vent'anni trascorsi dalla prima pubblicazione del libro, si sono evidenziate …
 
All'inizio della pandemia i giovani venivano additati come untori, accusati di diffondere il contagio con la movida. Una volta scoperto che la maggior parte dei contagi avveniva nelle Rsa e negli ospedali, in Italia siamo rimasti ancorati a questa narrativa e abbiamo proseguito con la didattica a distanza molto più a lungo di quanto avveniva negli …
 
Nella produzione artistica contemporanea degli ultimi decenni si sta diffondendo una riscoperta di quell'impegno politico che trova le sue radici nei quadri di Goya, Picasso o Guttuso e che dimostra come sia oggi possibile utilizzare l'arte per fare denuncia politica senza cadere nella militanza - spiega Vincenzo Trione, autore del libro"Artivismo.…
 
Nicola Chiaromonte, scomparso cinquant'anni fa, fu uno degli intellettuali più significativi del suo tempo, attivo nel dibattito culturale e politico, anche se la sua figura è sempre rimasta piuttosto in ombra. "Lo spettatore critico" pubblicato nella collana I meridiani di Mondadori (Mondadori, 1984 p., € 80,00) rende giustizia al suo ruolo di cri…
 
Per secoli le donne si sono accostate a libri scritti da uomini, che descrivevano anche le donne, la loro sensibilità e la loro posizione nel mondo. Quasi mai è successo il contrario e le donne che scrivono raramente cercano di capire quanto siano state suggestionate da libri scritti da uomini - spiega Sandra Petrignani, che nel suo libro "Leggere …
 
Mentre nel dopoguerra la socialdemocrazia riuscì a rafforzare il moderno stato sociale, la crisi economica del 2008-2009 e la pandemia oggi hanno messo in crisi le ragioni del neoliberismo. Tra le soluzioni possibili che permettano di conservare i principi della democrazia liberale facendo però tesoro degli errori del passato, c'è quella di un libe…
 
Stiamo nuovamente vivendo un periodo difficile per quanto riguarda la diffusione della pandemia e il dialogo tra favorevoli e contrari al vaccino diventa sempre più problematico, perché le conversazioni si svolgono ormai su piani diversi. Molti di quelli che non si sono ancora vaccinati stanno semplicemente procrastinando delle decisioni perché han…
 
Negli ultimi anni la politica italiana è stata sostanzialmente assente, prima commissariata dalla magistratura, poi di fatto autocommissariata - commenta Lodovico Festa, autore assieme a Giulio Sapelli del libro "Draghi o il caos. La grande disgregazione: l'Italia ha una via d'uscita?" (Guerini e associati, 192 p., € 16,50). Ora questo processo and…
 
Raccontare con entusiasmo delle storie di bellezza che emergano dal calendario, spaziando dal cinema alla letteratura, alla storia all'arte: è questo lo spirito dell'"Almanacco di bellezza. Divagazioni quotidiane e curiosità dal calendario" (Electa, 448 p., € 28,00), come racconta Piero Maranghi, che assieme a Leonardo Piccinini ha curato il volume…
 
Ospitiamo la conduttrice tv Myrta Merlino, l'autrice di "Donne che sfidano la tempesta" (Solferino, pp. 256, € 17) https://www.solferinolibri.it/libri/donne-che-sfidano-la-tempesta/RECENSIONI "Oliva Denaro" di Viola Ardone (Einaudi, pp. 304, € 18) "Immagini dell'Italia, II" di Pavel Muratov (Adelphi, pp. 310, € 25)"Venezia, il leone la città e l'ac…
 
L'INTERVISTA Il magistrato Antonio Salvati e l'avvocato Mimma Sprizzi sostengono l'accusa e la difesa di Babbo Natale nel libro "Processo a Babbo Natale – Il diritto di sognare" (Le Lucerne Edizioni, pp. 94, € 11) Il libro contiene anche le poesie di Jacopo Pensa, noto penalista e poeta, qui nelle vesti di giudice del processo RECENSIONI "Il Natale…
 
Mentre la mitologia greca era legata ai grandi eroi, autori di imprese memorabili e fantastiche, i miti fondanti di Roma sono costruiti soprattutto attorno ai sette re - spiega Giulio Guidorizzi nel suo libro "Il grande racconto di Roma antica e dei suoi sette re" (Il Mulino, 384 p., € 40,00). Si tratta di una mitologia molto più concreta, legata a…
 
Il bombardamento informativo che riceviamo ogni giorno dai social ci dà l'illusione di sapere, ma è scientificamente provato che il nostro cervello trattiene solo una piccola parte di queste informazioni, e il sovraccarico di notizie abbassa la nostra capacità di concentrazione - spiega Matteo Grandi, giornalista e autore televisivo, parlando del l…
 
La grande corsa allo spazio iniziata negli anni '50 era partita da ragioni politiche, ma ha portato anche a grandi risultati scientifici. Si sarebbe potuto fare di più se ci fossero stati meno egoismi nazionali e una maggiore larghezza di vedute - commenta Amalia Ercoli Finzi, una delle più grandi scienziate italiane di tutti i tempi, autrice del l…
 
L'avvento del format straniero nel mondo della televisione ha svuotato di significato il ruolo dell'autore, e quella che era la tivù della costruzione è diventata la tivù del riadattamento - spiega Pietro Galeotti, autore televisivo, parlando del suo libro "La riunione" (Feltrinelli, 192 p., € 16,00). Il rito della riunione, dedicato ormai soltanto…
 
Ricordi personali uniti ad un messaggio politico sono al centro del libro "Strana vita, la mia" (Solferino, 240 p., € 17,50) nel quale Romano Prodi, con la collaborazione di Marco Ascione, ripercorre le diverse fasi della propria vita pubblica. Parlando del momento attuale, Prodi non nasconde le sue preoccupazioni per il peggioramento della democra…
 
Tutti vorrebbero vivere una vita più a contatto con la natura e questo ci porta spesso ad un paradosso, ovvero all'idea che la natura, simbolo di bene e male al tempo stesso, sia strettamente legata al problema della durata - spiega Davide Rondoni nel suo libro "Cos'è la natura? Chiedetelo ai poeti" (Fazi, 260 p., € 15,00). La poesia ci ricorda inv…
 
Viviamo in un tempo in cui ovunque si sente il bisogno di rileggere la storia sulla base della sensibilità e dei valori di oggi, dando spesso vita a cancellazioni, riscritture e censure – spiega Paolo Mieli nel suo libro "Il tribunale della storia. Processo alle falsificazioni" (Rizzoli, 304 p., € 18,00). Le sentenze del tribunale della storia non …
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login