show episodes
 
Storie, notizie, analisi, per raccontare ogni giorno tutto ciò che accade fuori dai confini italiani. Fatti apparentemente lontani che ci riguardano sempre di più, quotidianamente. Dopo un anno di reportage, Giampaolo Musumeci posa lo zaino, accende il microfono e accoglie reporter, fotografi, analisti, i più autorevoli a livello internazionale.
 
Bici come alternativa alla routine di traffico e smog, bici come viaggio, Bici come impresa, come opportunità di lavoro, come tendenza; bici come mezzo di socializzazione, per reinventare itinerari, per sfuggire al quotidiano, per mantenersi in salute. Bici come ecologia, come filosofia di vita, come modo di osservare il mondo con altri occhi e con altri ritmi. Bici come mito, con le sue figure leggendarie e i suoi grandi personaggi. Bici tecnologiche, vintage, tradizionali, pieghevoli, carg ...
 
Loading …
show series
 
Primo giorno di referendum per le Repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk. I cittadini ucraini dovranno scegliere se unirsi o meno alla Russia. Ma quale fondamento giuridico hanno queste votazioni? Lo abbiamo chiesto a Luigi Crema, professore di Diritto internazionale all'Università degli studi di Milano. Nei territori liberati, le forze ucraine …
 
Mercoledì c'è stato il più grosso scambio di prigionieri dall'inizio della guerra tra Russia e Ucraina. Cosa si può evincere dal tempismo di questa operazione? Mentre la Russia non commenta, sul fronte opposto, Volodymyr Zelensky ha parlato di «vittoria» per il suo paese e ha ringraziato il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan, che ha mediato per …
 
Dopo oltre due anni di pandemia, l'Assemblea Generale dell'Onu torna in funzione a pieno regime. Sono decine di migliaia le persone presenti a New York per l'evento, dai capi di stato alle delegazioni, fino alle associazioni della società civile, agli attivisti e ai media. Ma quanto è efficace la più grande organizzazione transnazionale esistente? …
 
Il 12esimo giorno di liturgia per la morte di Elisabetta II si chiude con il funerale presso la cappella di St George annessa al castello di Windsor. L'evento, che ha richiamato centinaia di capi di stato e funzionari e incollato allo schermo più di 4 miliardi di spettatori, è stato anche occasione di frizioni diplomatiche. Ne abbiamo parlato con P…
 
Il Piano nazionale di ripresa e resilienza dell'Ungheria è l'unico ancora non approvato dalla Commissione europea. L'esecutivo comunitario ha di fatto "congelato" i fondi, quasi sei miliardi di euro, a causa della situazione dello Stato di diritto e dei problemi legati alla corruzione.
 
La Cina è pronta a lavorare con la Russia "come tra grandi potenze". Lo ha detto il presidente Xi Jinping all'omologo russo Vladimir Putin, nell'incontro di Samarcanda. Ma quanto è disposta a sacrificare la Cina in nome dell'alleanza con la Russia? Ne abbiamo parlato con Giulia Sciorati, ricercatrice all'Università di Trento, e con Gianmarco Ottavi…
 
"Voglio essere molto chiara, le sanzioni sono qui per restare. Questo è il momento per noi di mostrare determinazione, non pacificazione". È un'Europa che non arretra quella proposta da Ursula von der Leyen questa mattina a Strasburgo durante il discorso sullo stato dell'Unione, Ne abbiamo parlato con Beda Romano, corrispondente del Sole 24Ore a Br…
 
I governi dell'Armenia e dell'Azerbaijan si accusano a vicenda di aver dato il via ai nuovi scontri armati, che avrebbero provocato un numero imprecisato di morti e feriti su entrambi i fronti. Il ministero degli Esteri dell'Azerbaigian ha accusato l'Armenia di voler interrompere il processo di pace, mentre dal canto suo Yerevan ha denunciato "l'ag…
 
Ieri l'Aiea ha pubblicato il rapporto sulla centrale nucleare di Zaporizhzhia. Dal documento si evince che nonostante i diversi danni alla struttura, i livelli di radiazione nella zona sono "rimasti normali". Ciononostante l'agenzia è "gravemente preoccupata per la situazione". Ne abbiamo parlato con Marco Sumini, professore di Fisica dei reattori …
 
Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ieri ha detto: "Via le sanzioni o niente più gas". Nonostante siano mesi che Mosca porta avanti un comportamento ambiguo sul tema, è forse la prima volta che il Cremlino minaccia l'Europa in maniera così palese. Ne abbiamo parlato con Alessio Patalano, docente di War and Strategy al King's College di Londra, …
 
Siamo andati a Londra per capire chi è Liz Truss, la nuova leader dei Conservatori britannici, e come si comporterà nel ruolo di Primo ministro: ne abbiamo parlato con il professor Paolo Dardanelli, docente di Politica e Relazioni internazionali all'Università del Kent, e con Daniele Meloni, giornalista e comunicatore politico, autore del libro "Bo…
 
Siamo andati a Istambul, dove alla presenza del Segretario Generale dell'ONU Antonio Guterres e del presidente turco Recep Tayyip Erdogan Russia e Ucraina hanno firmato due accordi-specchio per riaprire alla circolazione del grano nel Mar Nero: una crisi alimentare sembra scongiurata, ma questo accordo potrebbe aprire qualche spiraglio di negoziato…
 
Quali saranno i dossier internazionali che attendono chi andrà a Palazzo Chigi dopo le dimissioni di Mario Draghi? E quale sarà il ruolo internazionale che potrà ritagliarsi l'Italia? Ne abbiamo parlato con Beda Romano (corrispondente del Sole 24Ore da New York), Arturo Varvelli (direttore dello European Council on Foreign Relations di Roma) e Marc…
 
Oggi siamo tornati a Teheran, dove ieri si è tenuto un importante incontro tra Iran, Russia e Turchia. Lo scopo del summit, in formato Astana, avrebbe dovuto essere il dossier siriano. Tuttavia, i tre leader hanno affrontato anche la questione ucraina e hanno concordato di tenere il prossimo vertice trilaterale in Russia. Quanto è preoccupante ciò …
 
Siamo andati a Teheran, dove si sta svolgendo un importante vertice tra i leader di Turchia, Russia e Iran. I dossier sul tavolo sono molti e comprendono sia la situazione in Siria che la guerra in Ucraina. Quali sono i punti di contatto tra tali regimi e quali invece quelli di attrito? Ne abbiamo parlato con Mara Morini, Professoressa di Politica …
 
Nelle ore in cui si decide la sorte del governo Draghi, ci siamo chiesti quali dossier di politica estera resterebbero incompleti se l'esecutivo dovesse cadere mercoledì prossimo. Dalla questione energetica in Algeria alla guerra in Ucraina, fino all'Unione europea sono stati con noi:Beda Romano, corrispondente del Sole 24 Ore da Bruxelles,Caterina…
 
Siamo tornati in Colombia, dove esattamente due anni fa il cooperante italiano Mario Paciolla - osservatore dell'ONU - è stato trovato morto in circostanze oscure. Da allora sono seguiti tentativi di insabbiamento da parte di alcuni settori dell'ONU e dell'amministrazione colombiana, ma il caso non è stato ancora chiarito: ne abbiamo parlato con Si…
 
Siamo tornati in Ucraina, per capire quanto è grave il rischio di un traffico di armi alimentato dagli equipaggiamenti inviati dai paesi occidentali a Kiev: ne abbiamo parlato con Francesco Vignarca (coordinatore campagne della Rete Italiana Pace e Disarmo), Subito dopo siamo andati nel Sahel, in Mali, dove la missione francese dovrà sbaraccare ent…
 
Siamo andati nelle Isole Figi, dove si sta tenendo il Forum delle Isole Pacifico, un incontro che fino a qualche tempo fa avrebbe mantenuto un carattere secondario ma che invece oggi diventa il nuovo terreno di scontro tra Stati Uniti e Cina: ne abbiamo parlato con Alessio Patalano (docente di War & Strategy al Dipartimento di War Studies del King'…
 
Siamo andati in Medio Oriente, tra Israele, territori palestinesi e Arabia Saudita, in vista del viaggio del Presidente degli Stati Uniti Joe Biden che inizierà domani; ne abbiamo parlato con Antonino Occhiuto (Analista e ricercatore presso Gulf State Analytics, esperto dei Paesi del Golfo), Nello Del Gatto (giornalista e analista da Gerusalemme, c…
 
Siamo andati in Sri Lanka, dove dopo l'assalto al palazzo presidenziale da parte della folla che manifestava da mesi il presidente Gotabaya Rajapaksa in fuga sarebbe sul punto di annunciare le dimissioni: ne abbiamo parlato con Sinthujan Varatharajah (ricercatore indipendente, The Polis Project). Subito dopo siamo tornati in Giappone, dove dopo l'o…
 
Questa mattina l'omicidio dell'ex primo ministro giapponese Shinzo Abe ha scioccato il mondo: quali saranno le ripercussioni sulla politica di Tokyo? E su tutto l'Estremo Oriente? E cosa sappiamo finora dell'assassino? Ne abbiamo parlato con Giulia Pompili, firma di Il Foglio, esperta di affari nipponici e autrice del libro "Sotto lo stesso cielo: …
 
Siamo tornati nel Regno Unito, dove il primo ministro Boris Johnson si è dimesso tra le polemiche dopo la fuga di numerosi ministri e sottosegretari dal suo governo: ne abbiamo parlato con Giorgia Scaturro (giornalista e producer, voce di Radio24 da Londra) e con Andrea Mammone (già docente di storia dell'Europa moderna alla Royal Halloway di Londr…
 
Siamo andati in Turchia, dove si stanno giocando alcune sfide importanti: lo sblocco dell'export del grano e la questione dei migranti nel Mediterraneo Orientale. Inoltre, Erdogan ha ottenuto una grande vittoria diplomatica durante il vertice NATO a Madrid e ha strappato una serie di concessioni a Svezia e Finlandia. Quale sarà il destino di coloro…
 
Siamo andati in Turchia, dove si sta svolgendo il vertice intergovernativo Italia-Turchia, il primo degli ultimi dieci anni. I temi che verranno affrontati coprono molti ambiti: affari esteri, difesa, la questione migratoria. Verrà raggiunta l'intesa tra i due leader? Ne abbiamo parlato con Marc Pierini, ex Ambasciatore dell'unione Europea in Turch…
 
Dal blocco della nave russa carica di grano ucraino fino alle condizioni dettate per l'ingresso di Svezia e Finlandia nella NATO: quanto è potente Erdogan in questo momento? E in che misura deve affrontare invece problemi interni? Ne abbiamo parlato con Marta Ottaviani (giornalista, esperta di Turchia e affari russi, il suo ultimo libro è "Brigate …
 
L'Italia è un Paese con un immenso patrimonio di strade secondarie a basso traffico, di ciclovie pronte all'uso ma di cui spesso non si ha conoscenza. Oggi vi portiamo a scoprire la Ciclovia dell'Appennino, 3100 chilometri da Altare in provincia di Savona ad Alia in provincia di Palermo, lungo 14 regioni e 300 comuni, un itinerario che si snoda att…
 
A pochi giorni dalla partenza del Giro di Italia donne (33esima edizione, il 30 giugno da Cagliari) facciamo il punto sul ciclismo femminile italiano che sta vivendo un periodo di grandi successi e finalmente anche di visibilità. Merito di una vera e propria ondata di talenti: Elisa Balsamo, Elisa Longo Borghini, Marta Cavalli, Marta Bastianelli, L…
 
Dal Santuario della Madonna del Ghisallo, patrona dei ciclisti si pedala lungo il triangolo Lariano e la Val di Intelvi tra luoghi incontaminati e poco conosciuti con panorami mozzafiato sul Lago di Como a due passi dal confine svizzero. Li andiamo a scoprire insieme a Eleonora Gini animatrice territoriale del Lago di Como Gal e a due campionissimi…
 
Mountain bike, in Liguria un percorso di 570 chilometri, tra montagna e mare: con il Touring club, per l'iniziativa la Penisola del Tesoro- speciale cammini andiamo a scoprire un paradiso per gli appassionati di mountain bike: l'Alta via dei Monti liguri accompagnati da Claudio Simonetti, della Rete di accoglienza di Ospitalità e con Paola Pezzo pl…
 
450 chilometri di ciclovie di cui 330 in sede propria con due milioni e mezzo di passaggi nel 2021, + 20 per cento rispetto all'anno prima. Il Trentino-Alto Adige è sicuramente la regione apripista nella ciclabilità in Italia. Quest'anno il Trentino ha ricevuto la menzione speciale per la Green Road delle Dolomiti degli Oscar italiani del Cicloturi…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login