Angelus pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Loading …
show series
 
Marco Guerra - Città del Vaticano Al termine dell'Angelus, il Papa ha pregato per il buon esito dei colloqui internazionali per la pace in Libia, auspicando l’unità e la stabilità del Paese, e ha rivolto parole di sostegno per i 18 pescatori italiani trattenuti a Bengasi e le loro famiglie. Il Santo Padre ha inoltre ringraziato Dio per la liberazio…
 
Benedetta Capelli - Città del Vaticano "Pagare le tasse è un dovere dei cittadini, come anche l’osservanza delle leggi giuste dello Stato. Al tempo stesso, è necessario affermare il primato di Dio nella vita umana e nella storia, rispettando il diritto di Dio su ciò che gli appartiene. Da qui deriva la missione della Chiesa e dei cristiani: parlare…
 
Adriana Masotti - Città del Vaticano Al centro delle parole di Papa Francesco all'Angelus di questa domrenica l'amore infinito di Dio per tutti gli uomini e le donne, anche per chi ha sbagliato. Commentando la parabola del re che invia i suoi servi ad invitare gli amici al banchetto nuziale per suo figlio, riceve tanti rifiuti, ma non si arrende e …
 
Francesca Sabatinelli - Città del Vaticano Al termine della preghiera mariana dell'Angelus, Francesco questa domenica prega per quanti da giorni sono in pericolo a causa del conflitto nella regione del Nagorno-Karabakh dove la tregua raggiunta risulta troppo fragile. Il Pontefice esprime anche la sua vicinanza alle popolazioni colpite da roghi e in…
 
Debora Donnini - Città del Vaticano All’Angelus di oggi, domenica 4 ottobre, festa di san Francesco d’Assisi in cui viene presentata la nuova enciclica “Fratelli tutti”, il Papa esorta a lavorare per l’annuncio del Vangelo. “E’ brutto vedere - dice - quando nella Chiesa le persone che hanno autorità cercano i propri interessi”…
 
Alessandro Di Bussolo - Città del Vaticano All’Angelus, Papa Francesco rilegge la parabola “dei due fratelli”, nel Vangelo di questa domenica, e ricorda che la vita cristiana “non è fatta di sogni e belle aspirazioni, ma di impegni concreti” per seguire la volontà di Dio e amare davvero chi ci sta accanto, non solo a parole. Gesù ci chiede una fede…
 
Elvira Ragosta - Città del Vaticano Al termine dell’Angelus, il pensiero e la preghiera di Francesco per la pace nel Caucaso dopo i violenti scontri di oggi. Rivolgendosi ai fedeli in piazza san Pietro, il Papa ha ricordato anche l’odierna Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato e la Giornata mondiale del turismo.…
 
Benedetta Capelli - Città del Vaticano Dopo la preghiera mariana dell'Angelus Papa Francesco ha levato due appelli. Uno riguardo il campo profughi di Moria, sull'isola di Lesbo, che è andato completamente a fuoco e l'altro per le proteste che molti cittadini stanno levando in diverse parti del mondo. "Un’accoglienza umana e dignitosa a donne e uomi…
 
Debora Donnini - Città del Vaticano La pedagogia del recupero, non l'accusa o la condanna, è quella suggerita da Gesù quando un fratello sbaglia. Così il Papa stamani all’Angelus esorta a pregare per i fratelli e non a andare a raccontare difetti o scivolate. "Il grande chiacchierone è il diavolo" - dice - "che cerca di disunire la Chiesa"…
 
Adriana Masotti - Città del Vaticano Papa Francesco commenta il Vangelo di questa domenica, un brano in cui Gesù parla apertamente ai suoi discepoli della sua morte e resurrezione. Una via incomprensibile per Pietro e gli altri, quella della croce, ostica da accettare anche per noi che ci scoraggiamo di fronte alle difficoltà. Ma il Papa ribadisce …
 
Alessandro Di Bussolo - Città del Vaticano All’Angelus di questa domenica, Papa Francesco ha sottolineato che la Chiesa va sempre avanti sulla fede di Simon Pietro, professata quando Gesù chiede ai discepoli "Chi dite che io sia?" ed ha invitato i credenti a chiedersi “chi è per noi Cristo”, se sia il centro della vita e dell'impegno personali. Anc…
 
Gabriella Ceraso - Città del Vaticano Giustizia e verità è quanto invoca Francesco in occasione dell'Angelus alla vigilia del decimo anniversario del massacro di migranti a San Fernando, in Messico. Il Papa ricorda anche le vittime delle persecuzioni a causa della fede e prega per la situazione nel nord del Mozambico, dove il terrorismo internazion…
 
Giada Aquilino - Città del Vaticano Gesù manifesta la propria potenza non in modo spettacolare, ma come segno della carità e della generosità di Dio Padre verso i suoi figli più bisognosi. Lo ha detto il Papa nel primo Angelus domenicale di questo mese di agosto, soffermandosi sul brano evangelico di Matteo dedicato alla "moltiplicazione dei pani".…
 
Alessandro Di Bussolo – Città del Vaticano Prima dell’Angelus, Papa Francesco ha commentato due brevi parabole di Gesù, quelle del tesoro nascosto e della perla preziosa, e ricordato che il Regno dei cieli “è il contrario delle cose superflue che offre il mondo”, di una vita banale. E’la gioia di scoprire un senso per la propria vita, attraverso st…
 
Alessandro Di Bussolo - Città del Vaticano All’ Angelus di questa domenica Papa Francesco ha commentato il brano dell’evangelista Matteo proposto dalla liturgia, ricordando che anche oggi Gesù chiede a tutti gli uomini di buona volontà di farsi “miti e umili” come Lui e di assistere e sfamare i poveri, perché non i potenti ma gli oppressi costruisc…
 
Gabriella Ceraso - Città del Vaticano Servizio e gratitudine - non interessi personali, attaccamenti familiari o alla carriera - sono i tratti distintivi della vita cristiana. Lo dimostrano i tanti volontari e non solo che, in tempo di pandemia, stanno portando la croce per il bene di tutti. Francesco ne parla commentando la pagina del Vangelo alla…
 
Giada Aquilino - Città del Vaticano L’arroganza e la violenza non riescono a spegnere la testimonianza del Vangelo, anche se oggi i cristiani sono più perseguitati di ieri. Così il Papa all’Angelus domenicale, in cui ha esortato a non avere paura, proprio come disse Gesù agli apostoli. Il servizio con la voce di Francesco.…
 
Fausta Speranza - Città del Vaticano Gesù è “forza rinnovatrice” e comunione, ma dobbiamo lasciarci trasformare e dobbiamo superare le tentazioni di rivalità. E' questo il messaggio centrale della riflessione del Papa all'Angelus, dedicata alla Solennità del Corpus Domini celebrata oggi in Italia e in altre nazioni. Francesco mette in guardia dal r…
 
Elvira Ragosta - Città del Vaticano Annunciare, battezzare e insegnare a camminare sulla via del Vangelo dando testimonianza: è la missione che Gesù affida agli Apostoli nel giorno dell’Ascensione. Lo ricorda il Papa al Regina Coeli e afferma: Cristo è sempre con noi, impariamo a vedere la realtà alla luce del Risorto…
 
Gabriella Ceraso - Città del Vaticano Camminare nella vita attraverso gioie e dolori restando sempre nella strada segnata da Gesù, quella dell'amore reciproco, gratuito, che non giudica ma che sa perdonare. Con la forza dello Spirito Santo possiamo farlo. Così il Papa nella riflessione precedente la recita del Regina Coeli, ancora una volta dalla B…
 
Alessandro Di Bussolo - Città del Vaticano Papa Francesco, prima del Regina Coeli, dalla biblioteca del Palazzo apostolico, rilegge il discorso d’addio di Gesù ai discepoli. “Io sono la via” ci dice il Signore, che ci ha “prenotato un posto in Cielo” dove tutto sarà “senza più lacrime” e “divisioni”. La via è ”seguire i suoi passi” dell’amore umile…
 
Debora donnini - Città del Vaticano La Recita del Padre Nostro, mercoledì prossimo, con i cristiani di tutte le confessioni e la preghiera di venerdì 27 alle 18 dal Sagrato della Basilica di San Pietro con l’adorazione del Santissimo Sacramento e la Benedizione "Urbi et Orbi": sono i due appuntamenti spirituali che il Papa annuncia al termine dell'…
 
Francesca Sabatinelli - Città del Vaticano La gratitudine del Papa ai religiosi per il loro impegno a fianco del popolo e il forte invito a vivere la comunione spirituale all’Eucaristia, anche nella condizione di isolamento a causa del Covid-19, caratterizzano le parole del Papa all'Angelus di questa domenica. Rinnovata la vicinanza del Pontefice a…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login