show episodes
 
“Hanno sparato!” urla Iolanda. Ha sentito un rumore sordo e ha visto la sua amica Marta cadere. È il 9 maggio 1997 e Marta Russo morirà qualche giorno dopo. Chi ha sparato? E perché? La pistola e il bossolo non si trovano. Poi arriva la perizia della Polizia scientifica: c’è una particella di polvere da sparo sul davanzale di un’aula universitaria, la stanza numero 6. Il 14 giugno arrestano Giovanni Scattone e Salvatore Ferraro con l’accusa di omicidio volontario. Ma quella perizia, da cui t ...
 
Radio 24 racconta ogni settimana l'Italia e il mondo attraverso il formato del reportage. Realizzati dalla redazione e dai collaboratori di Radio 24, il racconto sonoro ci porta dall'Ungheria al cuore dell'Africa, dagli ospedali alle discoteche, per parlare di persone e di passioni, di sofferenza e di speranza. Un mondo intero da raccontare attraverso le parole, i suoni e le emozioni raccolte e diffuse attraverso la radio. A partire da quest'anno dedichiamo una parte della nostra produzione ...
 
Loading …
show series
 
Gli ultimi a tornare sui banchi sono domani gli studenti di Puglia e Calabria. Gli altri sono già in classe: di nuovo con le mascherine, di nuovo con il distanziamento, di nuovo con il rischio di tornare in didattica a distanza in presenza di un caso positivo. Quest'anno vaccini e green pass - obbligatorio per tutto il personale scolastico e anche …
 
Nessuna lamentela da parte dei clienti e lavoratori già più o meno in regola. Milano si prepara così all'estensione del green pass, già obbligatorio per chi frequenta bar, ristoranti, musei, cinema teatri, palestre, trasporti a lunga percorrenza e così via. Al Mudec chi lavora a contatto col pubblico è già vaccinato, così come alla Canottieri Milan…
 
Venti anni dopo l'11 settembre 2001 - una memoria fortissima anche per me, che venti anni fa ho avuto il privilegio di essere l'inviato di Radio24 a New York per raccontare gli eventi dei quei giorni. Una memoria epocale si dice spesso e a ragione: ma c'è una questione che va comunque posta con lucidità a venti anni di distanza. Fu proprio quella g…
 
Sono passati vent'anni dagli attentati alle Torri Gemelle. Dopo venti anni di guerra ai terroristi islamici, l'Occidente non è riuscito a esportare la democrazia. Gli americani e la coalizione occidentale si sono ritirati. Al governo dell'Afghanistan ci sono i talebani, alcuni dei quali erano imprigionati a Guantanamo o ricercati come terroristi in…
 
"Il lavoro non si tocca", urlano nei cortei da Nord a Sud lavoratori e lavoratrici, sindacati, cittadini, politici. Davanti ai cancelli e negli stabilimenti ci sono presidi continui, turni giorno e notte, per le strade scioperi e manifestazioni, tavoli in prefettura. Passa dalla battaglia dei lavoratori il destino di aziende come la Gianetti Ruote …
 
A 20 anni di distanza dalle giornate del G8 di Genova, cosa è rimasto di quel movimento che ha anticipato molti dei temi oggi al centro della politica internazionale ? Sul piano della giustizia il 7 aprile 2015 la Corte europea per i diritti dell'uomo ha dichiarato all'unanimità che è stato violato l'articolo 3 sul "divieto di tortura e di trattame…
 
Dopo che l'Ecofin ha approvato la tabella di marcia di riforme e investimenti dei primi 12 Paesi tra cui l'Italia, la Commissione dovrà firmare entro due mesi con ognuno di loro accordi con cui concedere prestiti e sovvenzioni, impegnare le proprie risorse e procedere al pagamento del pre-finanziamento (cioè il 13% del totale richiesto con il Pnrr)…
 
La pandemia non ha spento la voglia di cultura, anzi. Dopo l'abbuffata di click lo raccontano i numeri delle presenze nei musei di tutta la Penisola. Le Gallerie degli Uffizi solo nel primo mese di riapertura hanno sfondato il muro dei 100mila visitatori, con un +40% di presenze. Milano, Roma, Napoli non fanno eccezione. Numeri contingentati, norme…
 
La carenza di approvvigionamento di semiconduttori ha intensificato il dibattito sulla necessità di aumentare la produzione europea, al fine di garantire una maggiore autosufficienza. Mentre la Commissione europea ha lavorato per dare una spinta al settore, alcuni esperti affermano che potrebbe essere troppo poco e troppo tardi. Il mondo sta divent…
 
Anche il centro sud, colpito dalla pandemia soprattutto nella seconda ondata, lavora per aiutare le attività penalizzate da chiusure e restrizioni. Varie le modalità: dall'utilizzo di risorse proprie a fondi extraregionali, europei in primis. Secondo gli importi comunicati dalle stesse regioni e raccolti da RADIO24 - dal primo lockdown 2020, CENTRO…
 
Tempo di vacanze. Ricordate le visite a Buckingham Palace e i soggiorni di studio, magari facendo le au-pair nelle famiglie inglesi o lavando bicchieri in un pub? Erano altri tempi. Tra la Brexit che cambia le regole di immigrazione e la minaccia del coronavirus, entrare in Gran Bretagna ora e' un po' un'impresa. Per gli italiani (e gli europei) ch…
 
Prove di ripartenza nel Bel paese che dopo 15 mesi di pandemia ricomincia dai settori più penalizzati e, in alcuni casi, mai aiutati prima: accanto alle risorse stanziate dal governo, le regioni si muovono con incentivi, contributi a fondo perduto, sostegni alla liquidità e così via. Secondo gli importi comunicati dalle stesse regioni e raccolti da…
 
Dopo tre anni, una pandemia, puntate da casa, da scuola, speciali, interviste, scioperi per il clima, telecronache sportive, aggiornamenti tecnologici, sul meteo, sulle serie TV, sul cinema, sul cibo di vari paesi, sul vocabolario indiano-italiano, sulle notizie più curiose, la 3D saluta gli ascoltatori e le ascoltatrici con una spumeggiante dirett…
 
La recente missione nel sahel nigerino del ministro degli Esteri di Maio è un esempio plastico di come gli stati dispieghino le proprie forze per prevenire quelle che ritengono essere possibili conseguenze peggiori. Affiancare il francesi nella complicata e pericolosa missione Barkhane, che da quasi 7 anni vede Parigi impegnata nel contenimento dei…
 
Ha preso le redini del G20, consesso internazionale che riunisce il 60% della popolazione mondiale, l'80% del Pil e il 75% delle esportazioni, nel dicembre 2020. Dal mese di giugno la presidenza italiana G20 entra nel vivo, con una serie di vertici ministeriali che faranno da prologo al vertice di Roma di fine ottobre, che riunirà nella capitale i …
 
Nelle storie di violenza c'è sempre un momento chiave: quando si fa la telefonata per chiedere aiuto, quando ci si affida al centro antiviolenza, quando si denuncia. Quando si trova un lavoro. Quando i bambini rimasti orfani e le loro famiglie cercano di rimettere insieme i pezzi. Ed è la persona che si incontra a fare la differenza: le forze dell'…
 
Approccio multilaterale all'emergenza sanitaria, solidarietà vaccinale, superamento delle disuguaglianze, rafforzamento dei sistemi sanitari. Sono queste le grandi lezioni che il Covid ha impartito al mondo. E mentre nell'area più sviluppata e ricca del pianeta si intravede la luce dopo il buio della pandemia grazie alla scoperta accelerata dei vac…
 
Dal recovery Plan al piano nazionale di ripresa e Resilienza si è fatto un tratto di strada sulla parità di genere, ma ne resta ancora da fare soprattutto dopo la pandemia che si è abbattuta più sul lavoro delle donne che su quello degli uomini, dati alla mano. Nel Piano presentato dal governo Draghi sono stati stanziati 4,6 miliardi per investimen…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login