Scarica l'app!

show episodes
 
Muri verticali e tornanti sinuosi. Valichi di montagna e insidiosissime discese. Santuari e cappelle; colline, poggi, foreste, pietre e listelli. La leggenda del ciclismo si fonda sulla storia dei campioni ma anche e soprattutto sulla geografia; sull’identità di posti in cui la memoria si rinnova e le storie e i personaggi vengono rievocati di continuo. Il nuovo viaggio di Bidon - Ciclismo allo stato liquido vi porta alla scoperta dei luoghi-simbolo delle grandi classiche del ciclismo mondiale.
 
Il Giro d'Italia è una storia lunga e intricata, fatta di trame che si accavallano, si confondono, si rincorrono, trasformando uno sport all’apparenza lineare come il ciclismo in un racconto umano sfaccettato, talvolta criptico. La redazione di "Bidon - ciclismo allo stato liquido" torna sulle strade del Giro per cercare di decifrare la Corsa Rosa, approfondendone le vicende in gara e fuori. "GIROglifici" racconterà ogni sera i luoghi e i personaggi del Giro, ascolterà le voci di chi è prota ...
 
Massimo Callegari ci riporta con il suo diario di viaggio alle sfide più affascinanti della storia del calcio. Partite indimenticabili, che sono lo spunto per approfondire personaggi, squadre e rivalità. Un racconto a più voci impreziosito da mostri sacri come Arrigo Sacchi, prime firme del giornalismo sportivo come Sandro Piccinini e Maurizio Crosetti, e protagonisti sul terreno di gioco come Amedeo Carboni e Ciro Ferrara. Produzione: Dopcast.
 
Loading …
show series
 
Il Giro d’Italia 2022 si conclude all’Arena di Verona con la prima vittoria di tappa di Matteo Sobrero e, in classifica generale, la prima affermazione assoluta di un corridore australiano, Jai Hindley. Parliamo di prime volte, soprannomi, ritorni, birre e saluti insieme a Cesare Benedetti, Alessandro Covi, Lennard Kämna, Pascal Eenkhoorn, Erik Fet…
 
La frazione dolomitica con arrivo sulla Marmolada regala emozioni: Alessandro Covi vince la tappa con un’esaltante azione solitaria mentre, con l’aiuto di Lennard Kämna, Jai Hindley ipoteca la vittoria finale del Giro d’Italia. Parliamo di salite e discese, di puma, maglie nere e grandi racconti con Barnabás Peák, Roger Kluge, Lennard Kämna, Tobias…
 
Altra tappa, altra fuga in porto. Al Santuario di Castelmonte arriva il bis di Koen Bouwman, che vince anche la classifica degli scalatori. Piccole schermaglie (ma nessun distacco) tra i big in vista del tappone dolomitico. Parliamo di questo, di attese, curve, bollicine e tanto altro insieme a Joe Dombrowski, Alberto Contador, Alessandro De Marchi…
 
A Treviso arriva la fuga più inattesa del Giro, al termine di un emozionante braccio di ferro tra i quattro attaccanti e il gruppo. Vince uno splendido Dries De Bondt, in una giornata iniziata con la mancata partenza di Almeida. Parliamo di questo, di calcoli, perseveranza, spritz e tanto altro insieme a Max Richeze, Oier Lazkano, Alessandro De Mar…
 
La scenografica ascesa del Menador incorona il giovane scalatore colombiano Santiago Buitrago, che finalizza un’altra fuga di questo Giro con Mathieu van der Poel tra i grandi protagonisti. Landa cede qualche secondo, Almeida più di un minuto, sempre parità tra Carapaz e Hindley. Parliamo di questo, di giochi, curling, tornanti e tanto altro insiem…
 
Nel giorno del Mortirolo, l’esperienza e la voglia di riscatto di Jan Hirt hanno la meglio sull’esuberanza di Thymen Arensman. Ancora equilibrio tra i big della generale, con Hindley che rosicchia 4 secondi a Carapaz. Parliamo di questo, di corsi e ricorsi, di temporali, alberi e tanto altro insieme a Lilian Calmejane, Luca Rastelli, Lorenzo Rota, …
 
Nel cuore del Gran Paradiso, Giulio Ciccone risorge e torna al successo, dominando il finale di tappa dopo essere stato grande protagonista della fuga che ha caratterizzato una giornata di quiete tra i big della classifica. Parliamo di questo, di bastoni tra le ruote, riposo, sogni e tanto altro insieme a Giulio Ciccone, Magnus Cort, Sylvain Moniqu…
 
Il circuito di Torino regala grande spettacolo e una nuova classifica generale al Giro d’Italia 2022, con Richard Carapaz che veste la maglia rosa al termine di una tappa combattuta ed emozionante, vinta da Simon Yates. Parliamo di questo, di caldo, insistenza, asparagi e tanto altro insieme a Domenico Pozzovivo, Alessandro Covi, Romain Combaud e i…
 
Sull’elegante via Roma di Cuneo Arnaud Démare realizza la sua tripletta, confermandosi lo sprinter più in forma del Giro d’Italia 2022 al termine di una giornata segnata dall’abbandono di Romain Bardet, uno dei favoriti alla vittoria finale. Parliamo di questo, di intoppi, fiducia, rhum e tanto altro insieme a Ignatas Konovalovas, Alejandro Valverd…
 
Una fuga ricca, veloce e variegata si risolve nel centro di Genova con la vittoria di Stefano Oldani, che precede Lorenzo Rota e Gijs Leemreize e conquista la sua prima vittoria da professionista. Parliamo di questo, di velocità, esperienza, focacce e tanto altro insieme a Stefano Oldani, Richie Porte e Vincenzo Nibali.…
 
Arriva nella città del tricolore il primo successo italiano al Giro, grazie a una grande volata di Alberto Dainese, che negli ultimi metri del rettilineo di Reggio Emilia supera Fernando Gaviria. Parliamo di questo, di treni, ritorni a casa, cibo (ovviamente) e tanto altro insieme a Mirco Maestri, Lorenzo Rota, Nico Denz, Gijs Leemreize e Jacopo Gu…
 
Sul traguardo di Jesi, Biniam Girmay ottiene un successo storico per l’Eritrea e per il ciclismo, non potendolo tuttavia festeggiare a dovere a causa di uno sfortunato incidente. Parliamo di questo, di tifosi, sagre, assaliti (di scherma) e tanto altro insieme a Jai Hindley, Davide Gabburo e Alessandro De Marchi.…
 
Le pendenze del Blockhaus segnano il ritorno al successo di Jai Hindley e lo stravolgimento quasi completo della classifica generale del #Giro105, che resta immutata solo nella prima posizione, grazie alla strenua difesa della maglia rosa López. Parliamo di questo, di ritorni, di sapori, odori e tanto altro insieme a Romain Bardet, Felix Gall e lo …
 
Ancora una fuga di grandi nomi e ancora gioco di squadra decisivo al #Giro105, con Harm Vanhoucke a propiziare la vittoria di Thomas De Gendt a dieci anni dal suo precedente successo di tappa alla Corsa Rosa. Parliamo di questo, di rimonte, mare, pizze e tanto altro insieme a Thomas De Gendt, Aimé De Gendt, Vincenzo Albanese e Mattias Skjelmose.…
 
Col prezioso supporto di un ritrovato Tom Dumoulin, Koen Bouwman coglie la vittoria più importante della sua carriera: a Potenza batte Mollema e Formolo e conquista la leadership nella classifica degli scalatori del Giro. Parliamo di questo, di salite, discese, fagioli e tanto altro ancora insieme a Ben Tulett, Mattia e Davide Bais e Jacopo Guarnie…
 
Al termine del lungo trasferimento da Palmi a Scalea, una volata da cinque stelle extra-lusso: Arnaud Démare batte Ewan e Cavendish e diventa il francese più vincente di sempre al Giro. Parliamo di questo, di montagne, cedri e tanto altro ancora con Domenico Pozzovivo, Michael Mørkøv e Jacopo Guarnieri.…
 
Al termine della quinta tappa del Giro 2022, Arnaud Démare finalizza il grande lavoro della Groupama-FDJ e domina la volata di Messina nella giornata in cui Vincenzo Nibali annuncia il suo ritiro. Una puntata che celebra il velocista francese e la carriera dello Squalo, con i contributi di Santiago Buitrago, Guillaume Martin e alcuni iconici person…
 
La quarta tappa del Giro d'Italia arriva sull'Etna e uno spagnolo torna a vestire la maglia rosa: Juan Pedro Lopez Perez è il nuovo leader della corsa, mentre Lennard Kämna conferma il suo ottimo stato di forma vincendo la tappa. Si perdono minuti, si cambiano maglie, si scende dal Rifugio Sapienza e si pensa a ciò che verrà: con Stefano Oldani, Ri…
 
Sulle sponde del lago Balaton, Mark Cavendish conquista un successo di tappa al Giro d’Italia quattordici anni dopo il primo, confermando la straordinarietà della sua nuova giovinezza. Insieme a noi a commentare l’ultima tappa ungherese del Giro, in un raro esemplare di podcast registrato galleggiando, ci sono Diego Rosa, Gianni Savio e il “solito”…
 
La seconda tappa del Giro 2022 ha mosso un po' la classifica generale, fornendo tanti spunti interessanti per il prosieguo della corsa: analizziamo chi sale e chi scende, chi spiana e chi si pianta. Ma l'Ungheria ci dà anche la possibilità di parlare di inventori di penne, videogiochi e svariati attori. Ne parliamo con Jacopo Guarnieri, Matteo Sobr…
 
Il Giro 2022 prende il via dalle sponde del Danubio e da un duello scintillante. Mathieu van der Poel completa la rimonta su Biniam Girmay e conquista la prima maglia rosa all’ombra del castello di Visegrád. Raccontiamo tutto questo e molto altro insieme alle voci di Mathieu van der Poel, Tom Dumoulin, Erik Fetter, Jaakko Hänninen e amici vecchi e …
 
GIROglifici torna per un giorno, per omaggiare la Classicissima di Primavera, il suo vincitore, i suoi protagonisti e la passione per il ciclismo e la sua storia. Dalla pista magica del Vigorelli fino all'agitato mare di Sanremo, vi raccontiamo la prima classica monumento della stagione che si rivela un lungo proclama d'amore per la bicicletta. Ci …
 
Lo scorso 25 novembre siamo stati invitati a presentare il nostro ultimo libro "Vie di Fuga". Lungo la strada per Bergamo però ci siamo messi in scia a Jacopo Guarnieri e Alan Marangoni, con i quali ci siamo seduti sul divano di Bikefellas per una chiacchierata senza limiti apparenti. Ne è venuta fuori un'ora e mezza di dialogo, in cui si parla di …
 
Lo scorso 25 novembre siamo stati invitati a presentare il nostro ultimo libro "Vie di Fuga". Lungo la strada per Bergamo però ci siamo messi in scia a Jacopo Guarnieri e Alan Marangoni, con i quali ci siamo seduti sul divano di Bikefellas per una chiacchierata senza limiti apparenti. Ne è venuta fuori un'ora e mezza di dialogo, in cui si parla di …
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login