show episodes
 
Storie, notizie, analisi, per raccontare ogni giorno tutto ciò che accade fuori dai confini italiani. Fatti apparentemente lontani che ci riguardano sempre di più, quotidianamente. Dopo un anno di reportage, Giampaolo Musumeci posa lo zaino, accende il microfono e accoglie reporter, fotografi, analisti, i più autorevoli a livello internazionale.
 
L'Inviato, ovvero la politica internazionale spiegata da chi la conosce bene. Ogni puntata paese ed ospite diverso, ponendo sempre le domande che gli altri non fanno. Dagli Stati Uniti alla Cina, dall'India alla Germania, dalla Palestina all'Ecuador, basta premere play per scoprire i segreti di conflitti, elezioni, culture di tutto il mondo. Insomma, che aspetti ad ascoltare? Un progetto di Lorenzo Tecleme con le illustrazioni di Carlo Schoeneberger.
 
Loading …
show series
 
Siamo tornati sul conflitto tra Israele e Hamas: abbiamo sentito la voce di Valentina Clementelli (responsabile progetti AVSI in Palestina) per capire cosa sta succedendo a Gerusalemme Est e abbiamo ascoltato il racconto di Osama Eliwat, ex miliziano dell'Intifada che ha scelto la non violenza e oggi lavora con Combatants for Peace, l'organizzazion…
 
Come un chicco di seme nel terreno cresce, così il Regno di Dio nell'anima e nella storia si sviluppa. Se il terreno del cuore umano accoglie la Parola, essa germoglia nell'anima in maniera misteriosa. Dio vuole stabilire nel mondo la devozione al Cuore Immacolato di Maria. Per mezzo dei Suoi piccoli figli il Suo Cuore Immacolato trionferà. Omelia …
 
L'immenso amore del Cristo, raffigurato nel Suo Cuore bruciato d'amore, è il nostro unico vero rifugio, forza, consolazione. Egli attende che andiamo a Lui a prendere il Suo amore, che come fiumi ci raggiunge specie nei Sacramenti. Le promesse a chi onorerà questo Ss. Cuore e praticherà i primi 9 venerdì del mese sono inimmaginabili. Omelia di vene…
 
Siamo tornati in Myanmar, dove a più di quattro mesi dal golpe militare il pugno di ferro dell'esercito continua a mietere vittime tra i civili. E mentre le accuse nei confronti di Aung San Suu Kyi si moltiplicano, molti cittadini starebbero fuggendo nelle foreste dove le milizie etniche e i signori della guerra sfidano da decenni l'autorità centra…
 
Essere giusti nella misura dell'osservanza anche rigorosa dei precetti è troppo poco. La santità non è qualcosa di forzato, ma deve nascere dal cuore e dilatarsi senza misura, così come è il Cuore di Gesù. Il rapporto tra l'amore per Dio e per i fratelli è molto stretto. L'uno dipende dall'altro e viceversa. Omelia di giovedì 10 giugno 2021 (X sett…
 
Siamo andati in Cornovaglia, dove i leader delle nazioni G7 stanno per incontrarsi di persona per la prima volta dopo lo scoppio dell'epidemia di Covid. Quali sono i dossier sul tavolo? Ne abbiamo parlato con Tiziana Prezzo (corrispondente di SkyTg24 dal Regno Unito), con Paolo Magri (Vice Presidente Esecutivo di ISPI e docente di Relazioni Interna…
 
Gesù non ha abolito la Legge di Dio e gli insegnamenti dei Profeti, tanto meno dobbiamo farlo noi. Il pericolo di ritornare adolescenti e ribelli anche nella vita spirituale oggi è alle porte. La Legge di Dio, naturale e positiva, è via per il Bene e noi siamo fatti per il bene. Solo così avremo tutti gli altri beni. Omelia di mercoledì 9 giugno 20…
 
Abbiamo viaggiato dall'Australia fino all'Europa e agli Stati Uniti per raccontare Ironside, un'imponente operazione contro la criminalità organizzata messa a segno oggi dalla Polizia Federale Australiana in collaborazione con le agenzie di altri 18 stati. A tradire i boss di mezzo mondo - dalle Triadi alla 'Ndrangheta, dalle gang di motociclisti a…
 
Il cristiano deve essere sale e luce del mondo, portando il gusto delle cose divine e illuminando le oscurità dei fallimenti e dell'ignoranza umana. Se il cristiano pensa di disinteressarsi del bene dei fratelli smette di compiere la sua missione. Il bene che lui compie deve indicare l'origine di ogni bene, Dio solo, e portare a Lui. Omelia di mart…
 
Mentre in Ungheria migliaia di persone scendono in piazza contro l'università finanziata dalla Cina decisa da Viktor Orbán, ci siamo interrogati sulla potenza di Pechino: le sue armi di persuasione ed egemonia sono spuntate o resistono? E in che misura esiste anche una propaganda anticinese? Ne abbiamo parlato con Alessandro Grimaldi, giornalista d…
 
Il Signore con la nuova legge delle beatitudini ha ribaltato la logica mondana che dichiara beati i prepotenti, i ricchi, i licenziosi, gli iniqui. Chi si svuota di ciò che a Dio non appartiene verrà ricolmato della gioia che a Dio appartiene. Omelia di lunedì 7 giugno 2021 (X sett.) - don Pierpaolo Maria Cilla…
 
Durante un Corpus Domini vissuto da Luisa Gesù le rivela che l'Eucaristia non è né il primiero sposalizio dell'uomo con Dio né il vero. Nell'Eucaristia Lui continua quanto faceva quando era sulla terra. Il vero sposalizio avverrà quando, definitivamente sanati, in terra trionferà la Divina Volontà. Meditazione sulla Divina Volontà, sabato 5 giugno …
 
Gesù nell'ultima cena istituisce il nuovo rito con cui rendere presente il Sacrificio della Croce. L'Eucaristia produce in noi frutti meravigliosi di santità, ma nella misura in cui noi celebriamo bene e devotamente il più grande sacramento. Partecipare attivamente significa innanzitutto adorare profondamente il mistero eucaristico. Omelia di domen…
 
L'Eucaristia ha una triplice dimensione. È presenza di Cristo, è perpetuazione del Suo sacrificio e memoriale della Pasqua, è cibo per i viandanti. Le origini della festa del Corpus Domini affondano le radici oltre che in rivelazioni private e in miracoli eucaristici anche nella risposta ad alcune eresie eucaristiche. Una di queste, oggi, afferma c…
 
Siamo andati in Colombia, dove le manifestazioni iniziate ad aprile contro la riforma fiscale si sono trasformate in proteste sempre più accese contro gli squilibri sociali: quale idea di paese ha in mente il presidente Ivan Duque? E le violenze commesse da alcune divisioni della polizia saranno indagate? Ne abbiamo parlato con Victoria Santoyo (es…
 
Un discendente del re Davide sarà il Cristo, ma Egli sarà anche il Signore di Davide, perché il Cristo è vero Dio e vero uomo. Se anche noi saremo veramente uomini, escludendo ciò che all'uomo non appartiene ossia il peccato, conosceremo il Cristo che ci renderà simili a Dio. Omelia di venerdì 4 giugno 2021 (IX sett) - don Pierpaolo Maria Cilla…
 
Siamo stati in Giappone, dove le Olimpiadi di Tokyo sono sempre più in bilico, tra proteste, costi e rischio focolai di COVID-19: ne abbiamo parlato con Dario Ricci (giornalista di Radio24, conduce il programma sportivo "Olympia"), Giulia Pompili (giornalista della redazione Esteri del Foglio, sta per uscire per Mondadori il suo libro "Sotto lo ste…
 
Il primo comandamento è l'amore per Dio, il secondo per il prossimo. Tali comandamenti vanno sempre tenuti insieme. Vivere l'uno è perfetto se lo è anche l'altro. Amare col Cuore stesso di Gesù, però, è tutta un'altra cosa. Omelia di giovedì 3 giugno 2021 (IX sett) - don Pierpaolo Maria CillaDi Don Pierpaolo Maria Cilla
 
Sulla terra col matrimonio l'uomo e la donna sono l'uno dell'altro, ma in cielo saremo come angeli, tutti solo di Dio. Le difficoltà di qua giù affidiamole sempre a Dio con la preghiera, specie quando siamo tormentati dal male. Quando non si crede più alle Scritture e alla potenza di Dio si vive nell'errore. La Risurrezione dei morti non è una favo…
 
Dopo l'incontro tra il primo ministro del governo di unità nazionale libico Abdelhamid Dbeibah e il capo del governo italiano Mario Draghi abbiamo analizzato le relazioni Italia-Libia dal settore business alla questione dei migranti e al rispetto dei diritti umani con Benedetto Della Vedova, sottosegretario agli Affari Esteri. Subito dopo siamo and…
 
Gesù esce da un vicolo cieco escogitato dai farisei. É lecito e giusto dare a Cesare quello che è di Cesare, ma a Dio quello che è di Dio. Alla società civile, alle persone, alle cose e situazioni dobbiamo dare ciò che è giusto, a Dio l'anima perché la Sua immagine non è impressa su una moneta ma nel nostro cuore. Omelia di martedì 1 giugno 2021 (I…
 
Siamo andati in Israele, dove un possibile accordo tra Yair Lapid e Naftali Bennett potrebbe estromettere Benjamin Netanyahu dalla guida del governo: ne abbiamo parlato con Ariel David (giornalista di Haaretz), Shikma Schwarzmann (leader del movimento di protesta Bandiere Nere) e David Hazony (editorialista del Jerusalem Post). Subito dopo siamo an…
 
La Vergine dopo aver concepito non si chiude in se stessa. Il dono di Dio apre il cuore a farsi dono. Come un'umile ancella soccorre la cugina, riconosce le grandi opere che Dio a compiuto e penetra il mistero contemplando già presenti le meraviglie di giustizia e pace che Dio realizzerà. Omelia di lunedì 31 maggio 2021 (Visitazione di Maria) - don…
 
Lo Spirito ci ha innestati in Gesù col Battesimo rendendoci Figli nel figlio. Ogni uomo ha il diritto di diventare membro della famiglia Trinitaria. Questo è lo scopo della missione della Chiesa, ma il contenuto è insegnare a tutti ad osservare tutto ciò che Gesù ci ha insegnato, per vivere come Lui da figli degni del dono di Grazia. Omelia di dome…
 
La Vergine è di una bellezza che incanta, rapisce, eleva. Lei è bella non solo perché ama, ma perché è piena di amore. Recuperiamo come lei le tante vite d'amore sparse in ogni atto della Creazione e Redenzione. La Madonna lega il Cielo e la terra e col suo amore tutto copre. Meditazione sulla Divina Volontà, sabato 29 maggio 2021 - don Pierpaolo M…
 
Dio ha rivelato se stesso, per farsi possedere e amare, e riversare il suo amore sulle creature. Dal Padre veniamo, dal Figlio siamo redenti, dallo Spirito Santo santificati. Verso Dio stiamo andando, mentre in Dio già viviamo. La nostra vita glorifichi solo la Ss. Trinità. Omelia di sabato 29 maggio 2021 (Ss. Trinità) - don Pierpaolo Maria Cilla…
 
Gesù cerca frutti da un fico con solo foglie, perché non era stagione di frutti. Per noi invece è sempre tempo di dare frutti buoni: pietà, fede, perdono. Il fico si è seccato dalla radice per la parola di Gesù. Se lui dovesse ritirare il suo amore tutto finirebbe, anche il nostro confidare in tutto tranne che in Dio. Omelia di venerdì 28 maggio 20…
 
Siamo tornati in Myanmar, dove il braccio di ferro tra la giunta militare che ha preso il potere con un golpe il primo febbraio scorso e i cittadini dell'opposizione prosegue anche dopo essere sparito dalle prime pagine: ne abbiamo parlato con "Jessica", un'attivista birmana da poco rientrata a Yangon che si nasconde dietro un nome falso per proteg…
 
Un cieco che ha smarrito la vita supplica Gesù di guarirlo, riconosce in Lui il salvatore, ma non è ancora "in riga" come tutti gli altri. I discepoli non tollerano atteggiamenti non canonici. Lo rimproverano, ma Gesù ordina loro di chiamarlo e farsi mediatori di salvezza, accoglienti verso i deboli. Omelia di giovedì 27 maggio 2021 (VIII sett) - d…
 
Dopo il ritrovamento di numerosi cadaveri di migranti senza nome sulla spiaggia di Zuwara, in Libia, il primo ministro italiano Mario Draghi va in Europa e impone il dossier immigrazione ai 27. Ma si può evitare la morte di altre persone, gestire la situazione libica e trovare un accordo sull'agenda di tutti i paesi europei? Ne abbiamo parlato con …
 
I discepoli salendo verso Gerusalemme con Gesù hanno paura. Il Signore annuncia loro la Passione, ma due apostoli cercano la gloria personale. Gli altri non sono da meno. La paura non ci appartiene, Gesù è sempre con noi. Lo stesso vale per la logica dei primi posti, Gesù è venuto per servire. Omelia di mercoledì 26 maggio 2021 (VIII sett) - don Pi…
 
Abbiamo fatto il punto sulla visita del segretario di Stato Usa Anthony Blinken in Israele e nei territori palestinesi con Mario Del Pero (docente di Storia della politica estera americana a Sciences Po, Parigi). Abbiamo raccontato il misterioso colpo di stato in Mali con Camillo Casola (analista di ISPI, esperto di Africa Occidentale e Sahel). E i…
 
Ciò che si dona al Signore, Egli ce lo moltiplica. Gesù ci dona veramente una fraternità universale e sperimentiamo realmente la Divina Provvidenza, ma soprattutto Egli cambia il modo in cui noi vediamo le cose. Ci spalanca fin da ora i segreti dell'eternità e ci rende partecipi dei Suoi beni. Omelia di martedì 25 maggio 2021 (VIII sett) - don Pier…
 
Siamo andati in Bielorussia, dove il regime di Minsk ha costretto un volo Ryanair all'atterraggio e ha arrestato il giornalista dissidente Roman Protasevich: ne abbiamo parlato con Anna Zafesova (giornalista esperta di Russia per Linkiesta, La Stampa e il Foglio, autrice del libro "Navalny contro Putin"), con Natallia Satsunkevich (attivista, porta…
 
Maria è Madre della Chiesa, perché Madre del Capo, il quale c'è l'ha donata con la sua ultima volontà espressa prima di morire. Maria e la sua stirpe, cioè la Chiesa, sono gli acerrimi nemici del serpente. La Madre è partecipe a tutta la vita dei figli. Non si può essere cristiani senza essere mariani. Omelia di lunedì 24 maggio 2021 (memoria di Ma…
 
Il dono promesso da Gesù è giunto, siamo posseduti dallo Spirito di Dio che è Persona divina trinitaria. Egli è Spirito di figliolanza, perché ci fa entrare in intimità col Padre, Spirito d'amore, perché ci fa disprezzare il peccato e le opere della carne, Spirito di verità, perché ci fa riconoscere, amare e testimoniare con coraggio la verità. Ome…
 
La Chiesa senza lo Spirito Santo è come un corpo senz'anima. È Lui l'agente principale che muove i cuori al bene, Lui può rinnovare tutte le cose. Se è vero che la vita cristiana non si riduce alla sola preghiera, è pur vero che da essa trova la sua sorgente. La vigilia di Pentecoste viviamola nel Cenacolo, supplicando lo Spirito di donarci una nuo…
 
Dopo la tregua Israele-Hamas siamo tornati sul conflitto per provare a tracciare un bilancio dei danni inferti su entrambi i fronti: ne abbiamo parlato con Luca Mazzali(cartografo di Appears, sua la mappa che trovate qui, realizzata in esclusiva per Nessun Luogo è Lontano) e Sergio Della Pergola (Statistico, insegna demografia e studi sulla popolaz…
 
Gesù chiede per ben tre volte a Pietro se lo ama per riparare le tre rinnegazioni, ma anche per conferirgli il primato pastorale sulle anime. Senza l'amore a Gesù del pastore le anime vengono deviate. La maturità cristiana consiste nel lasciarsi guidare dallo Spirito Santo, dove forse noi nemmeno vogliamo. Omelia di venerdì 21 maggio 2021 (VII sett…
 
Siamo tornati sulla questione dei migranti a Ceuta per capire le fragilità nella strategia europea: ne abbiamo parlato con Maribel Dueñas (giornalista per il quotidiano locale El Faro de Ceuta) e con Jacopo Barigazzi (senior EU reporter per Politico.eu). Subito dopo siamo tornati sulla guerra Israele-Hamas con Ugo Tramballi (Consigliere scientifico…
 
Continua la grande preghiera sacerdotale di Gesù. Chiede al Padre di donare ai suoi discepoli lo stesso Amore, la stessa vita divina che è in Lui, ossia lo Spirito Santo, e di far sì che siano una cosa sola, come la Ss. Trinità. L'unità visibile della Chiesa si costruisce intorno al Papa, quella invisibile intorno a Cristo. Omelia di giovedì 20 mag…
 
Siamo tornati sugli ultimi aggiornamenti sulla guerra tra Israele e Hamas e subito dopo siamo andati in Cile, per discutere delle ultime elezioni con Roberto Da Rin (inviato del Sole 24Ore). Infine siamo andati a Ceuta, exlcave spagnola in Marocco, dove negli ultimi giorni sono arrivati circa 6mila migranti: ne abbiamo discusso con Matteo Villa (ri…
 
Gesù prega il Padre che ci tenga uniti e difesi dal maligno, che è il divisore per antonomasia. Egli ci ha consacrati nella verità, perché stessimo lontani dalle logiche mondane, pur vivendo e operando nel mondo per costruire il Regno di Dio. Ciò, però, è per noi motivo di tribolazione perché il mondo non ama ciò che non gli appartiene. Omelia di m…
 
Gesù inizia la stupenda preghiera sacerdotale in cui prega per i suoi discepoli. Lo Spirito Santo accenda in noi un cuore sacerdotale che sappia intercedere per tutti e coraggiosamente testimoniare l'amore di Dio a tutti. Questa, infatti, è la vita eterna: conoscere il vero Dio e dare gloria a Lui solo. Omelia di martedì 18 maggio 2021 (VII sett Pa…
 
Mentre la guerra Israele-Hamas prosegue, abbiamo provato ad aggiungere elementi storici con Lorenzo Kamel (Professore di Storia del Medio Oriente all'Università di Torino, analista dello IAI e direttore delle collane editoriali dell'Istituto Affari Internazionali). Siamo tornati sul campo per far sentire le voci della società civile israeliana e di…
 
Quando gli apostoli dicono a Gesù di essere certi di credere in lui, Egli li avverte che presto lo lasceranno solo e si disperderanno. La fede, per essere tale, ha bisogno di essere provata. Non bisogna spaventarsi, ci saranno sempre tribolazioni finché siamo in questo mondo, ma Gesù ha vinto le logiche del mondo. Lo Spirito Santo è la nostra forza…
 
Gesù salendo al Cielo apre all'uomo la via per la gloria eterna. Le sue ultime parole sono il comando di annunciare il Vangelo ad ogni creatura, perché tutti siano salvati. Ogni cristiano non può non avere l'ardente desiderio di portare con sé alla salvezza tanti fratelli. I segni che accompagnano la predicazione in modo diverso sono presenti anche…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login