show episodes
 
In questa serie di podcast originali Enrico Pagliarini sposta in avanti l'orizzonte di 2024 e racconta come sarà il futuro con l'aiuto (e la voce) di chi ogni giorno cerca di comprendere o creare le esperienze e le tecnologie di domani. Per questo viaggio verso il futuro non sceglieremo gli argomenti ma le persone. Saranno loro a raccontare come si immaginano il mondo fra 14 anni: 2024 più dieci.
 
Storie, notizie, analisi, per raccontare ogni giorno tutto ciò che accade fuori dai confini italiani. Fatti apparentemente lontani che ci riguardano sempre di più, quotidianamente. Dopo un anno di reportage, Giampaolo Musumeci posa lo zaino, accende il microfono e accoglie reporter, fotografi, analisti, i più autorevoli a livello internazionale.
 
Un podcast su informatica giuridica, diritto delle nuove tecnologie, cybersecurity, legal tech, futuro delle professioni legali, hacking, investigazioni digitali, privacy e crimini informatici. Di Giovanni Ziccardi (https://www.ziccardi.eu).
 
Vox 2 Box è il podcast necessario di cui non sentivate il bisogno. È un calciatore pazzo con le lacrime tatuate capace di scelte di gioco raffinatissime e dotato di un'insospettabile profondità interiore. Va in onda ogni benedetto lunedì, grazie alla passione e alle voci di Francesco Andrianopoli, Giulio Di Cienzo, Simone Donati, Francesco Lisanti, Daniele Mazzanti, Francesco Mariani, Marco Maioli e Beppe Ruggiero.
 
Due pugliesi, due ex colleghi travolti da un insolito destino raccontano luoghi comuni italici e commentano con humor i fatti italici e non! Un programma itinerante, realizzato all’aperto anche in condizioni meteo avverse che si prende una pausa dal logorio della vita moderna, un po’ come il cinar...
 
Loading …
show series
 
Il lockdown decretato il 14 gennaio – decimo anniversario della Rivoluzione – è stato letto come un lockdown politico e, in più, è durato solo 4 giorni. Questa misura è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso perché si aggiunge a tutti i problemi economici e sociali del paese e ha portato soprattutto […]…
 
In questo primo podcast del 2021 illustro quali saranno le mie linee di ricerca in Università di Milano per l'anno entrante. Sono gli argomenti che maggiormente esploreremo con i nostri studenti, sia pre sia post laurea, e che saranno oggetto di articoli, convegni e corsi sia miei, sia delle mie ricercatrici e ricercatori.…
 
Il presidente Joe Biden telefona a Vladimir Putin: è il primo atto significativo del neo presidente americano in politica estera. Tra i temi discussi, il caso del dissidente Navalny e l'appoggio degli Stati Uniti all'Ucraina. Ne abbiamo parlato con Mario Del Pero, docente di Storia della politica estera americana a SciencePo, e Brian Katulis, ex fu…
 
Negli ultimi giorni, complice la rinascita del marchio Lucasfilm Games, sono tornate d’attualità le chiacchiere e le indiscrezioni sulla possibilità che venga recuperata l’amatissima serie di GdR Star Wars: Knights of the Old Republic. Andrea Maderna e Andrea Giongiani si ritrovano quindi a chiacchierarne, a fare ipotesi e a spiegarci se/come si as…
 
Siamo stati a Delhi, dove una folla oceanica di agricoltori ha invaso la capitale indiana per protestare contro le nuove riforme del governo Modi: ne abbiamo parlato con la professoressa Marzia Casolari (docente di Storia e Istituzioni dell'Asia all'Università di Torino) e con Ashlin Mathew (giornalista del National Herald India). Siamo poi andati …
 
La rivolta degli ultimi, scoppiata nel decimo anniversario della rivoluzione dei gelsomini, non accenna ad affievolirsi. Dalle poverissime province del sud ormai dilaga anche sulla costa e nella capitale. Ogni notte, nonostante il coprifuoco, centinaia e centinaia di ragazzi, spesso giovanissimi, si riversano per la città, erigendo barricate e sacc…
 
Lo scorso giovedì, dopo una camera di consiglio estenuante, durata oltre 12 ore, è stata emessa la sentenza nel processo contro 32 attivisti del movimento No Tav, sotto accusa per le giornate di lotta del 27 giugno e del 3 luglio del 2011. Il 27 giugno venne sgomberata la Libera Repubblica della Maddalena, il 3 […]…
 
Due giorni fa la Magni*fica Occupata Casa delle Donne* ha tentato una nuova occupazione dopo lo sgombero del 22 settembre. Dopo appena un’ora e mezza di occupazione, la digos al completo ha preso a calci e pugni una quindicina di compagnx che si trovavano all’esterno e ha sgomberato coattamente lo spazio. Prossimo appuntamento è un’assemblea […]…
 
Per 15 anni la Tovarna Rog è stata al centro della vita politica di Lubiana e dei movimenti internazionali. La mattina del 19 gennaio la fabbrica viene sgomberata, molti compagni vengono trattenuti, alcuni arrestati. Avtonomna Tovarna Rog viene devastata all’ interno senza alcun rispetto per chi l’abitava, nemmeno il tempo di recuperare le proprie …
 
Il 25 gennaio 2016 Giulio Regeni, un ricercatore italiano di 28 anni, scompare al Cairo. Il suo corpo viene ritrovato nove giorni dopo con evidenti segni di tortura e percosse. Abbiamo parlato del caso Regeni e di quello che oggi rimane della rivoluzione in Egitto con Alessia Melcangi, docente di Storia Contemporanea del Nord Africa e Medio Oriente…
 
🎧 La canzone introduttiva è Mahkumsunuz, del gruppo musicale Bandista. Vienna ha espulso un cittadino italiano di origine turca con l’accusa di spionaggio per conto di Ankara. Visti i precedenti non si capisce cosa ci sia dietro: come mai l’Austria non ha collaborato come i francesi quando furono uccise le tre compagne del Pkk a […]…
 
In Thailandia in discussione è l’istituzione della monarchia, ma perché una rivoluzione è già stata compiuta, ma dall’attuale sovrano, che ha preteso di gestire come proprio il tesoro dello stato, poi ha assunto il diritto di nominare le alte cariche religiose e infine ha assunto il controllo delle forze militari di Bangkok. Dal paragone tra […]…
 
Corruzione: l'abuso del potere per la propria utilità. Quel male che erode la fiducia, indebolisce la democrazia, ostacola lo sviluppo economico e aggrava disuguaglianze. E che colpisce indistintamente paesi ricchi e paesi in via di sviluppo. Ne abbiamo parlato con Arkan El Seblani, consigliere tecnico nel quadro del Programma delle Nazioni Unite p…
 
Un tragico doppio attentato suicida - il primo in due anni - ha provocato la morte di 35 persone e il ferimento di altre 73 a Baghdad: ne abbiamo parlato con Shelly Kittleson, giornalista freelance, in diretta dalla capitale irachena. Come sarà la politica estera dell'amministrazione Biden? Ne abbiamo parlato con Marta Dassù, direttrice di Aspenia,…
 
Quella di oggi sarà una cerimonia atipica a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia e a causa del massiccio dispiegamento di forze di sicurezza. Una delle rotture più grandi sarà l'assenza del presidente uscente Donald Trump che ha lasciato stamane la Casa Bianca. Ne abbiamo parlato con Marco Valsania, corrispondente del Sole 24 Ore a New Yo…
 
A Berlino il lockdown è quasi totale e la situazione a livello sanitario è peggiorata. Negli ultimi mesi è emersa la necessità di attivarsi e non rifare gli errori della prima ondata, congelando le proprie istanze politiche nell’isolamento preventivo. Questo sabato ci sarà un corteo che ha l’obiettivo di far emergere tutte le criticità che […]…
 
Questa settimana ci siamo fatti una chiacchierata con Oscar Celestini, illustratore, fumettista (tra le sue collaborazioni, segnaliamo quelle con DC Comics, Image, Disney e Sergio Bonelli Editore) nonché sviluppatore indipendente recentemente attivo sul fronte di Last Beat, picchiaduro a scorrimento in pixel art che rende omaggio a classici come Do…
 
La comunità per il “recupero” dei tossicodipendenti fondata da Vincenzo Muccioli rappresenta, specie nell’epoca d’oro del suo fondatore/padre/padrone/santone, un modello di reclusione extragiudiziale che possiamo collocare nell’intersezione tra un lager e un manicomio criminale. Le violenze fisiche, l’imposizione di regole di comportamento autorita…
 
Siamo andati in Guatemala, da dove una carovana di migliaia di immigrati honduriani sta cercando di raggiungere gli Stati Uniti tra le cariche e i blocchi della polizia: ne abbiamo parlato con Roberto Da Rin (inviato del Sole24 Ore per l'America Latina). In Tunisia le proteste non accennano a diminuire proprio nel giorno in cui la Svizzera annuncia…
 
Dopo cinque anni di inattività sono ripresi nel mese di novembre i sondaggi preliminari per la nuova linea ad Alta Velocità/Alta Capacità in Trentino. La circonvallazione ferroviaria di Trento, con i suoi 12 chilometri di galleria, fa parte di uno dei lotti funzionali per la realizzazione della linea ad alta velocità del Brennero. Domenica 17 […]…
 
Lungo la rotta balcanica i migranti devono superare vari confini, prima di entrare nell’Area Schengen dove, almeno formalmente, vige la “libera circolazione”. Tale area è delimitata dal confine che separa la Slovenia dalla Croazia, ma ormai da anni l’Unione Europea ha delegato alla Croazia il “lavoro sporco” di fermare le persone che tentano di ent…
 
A Tunisi le nuove proteste esplose nella notte hanno condotto all'arresto di oltre 600 persone: ne abbiamo parlato con Arianna Poletti, giornalista freelance, collabora con Il Foglio, Jeune Afrique e RSI. In Russia il ritorno del dissidente Alexei Navalny e il suo arresto mettono alla prova il Cremlino e Vladimir Putin: ne abbiamo parlato con Anton…
 
Chi sarà il successore di Angela Merkel, dopo il congresso della CDU attualmente in corso? Dove andrà la Germania e che impatto avrà il nuovo leader sull'Europa? Ne parliamo con Daniel Mosseri, giornalista freelance di stanza a Berlino, collabora con Il Foglio, Il Giornale e Panorama. In apertura facciamo il punto sulle condizioni dei migranti bloc…
 
Riuscirà il rapper e leader dell'opposizione ugandese Bobi Wine a spodestare l'anziano capo di stato Yoweri Museveni, al potere dal 1986? Ne parliamo con Marco Trovato, direttore di Rivista Africa. A seguire ci spostiamo in Repubblica Centrafricana, dove la Coalizione dei Patrioti per il Cambiamento (CPC) ha lanciato due attacchi simultanei all'ing…
 
Oltre ad Ascanio, lo scorso otto di gennaio Nintendo ha lasciato entrare su eShop la demo gratuita di Monster Hunter Rise, il nuovo capitolo della fortunata serie di Capcom previsto, in esclusiva su Switch, a partire dal prossimo ventisei marzo. Ce ne parla Ugo Laviano, noto drogato di mostri grossi™.Buon ascolto!Soundtraccia: Outcast Weekly - Ales…
 
Siamo andati in Libano, dove è scattato un nuovo lockdown e la situazione sanitaria è di nuovo al limite: ne abbiamo parlato con Marina Molino Lova, responsabile di AVSI a Beirut. Subito dopo siamo andati negli Stati Uniti, per seguire in diretta la discussione della Camera dei Rappresentanti sulla nuova procedura di impeachment contro il president…
 
I social network controllano il discorso politico? Chi controlla i social network? E cosa stanno facendo i paesi che vogliono costruirsi un loro sistema di social media alternativo a quello occidentale? Ne abbiamo parlato con Serena Danna (vicedirettrice di Open, esperta di politica Usa), con il nostro Antonio Talia (redattore di Nessun Luogo, ex c…
 
Dai campi in Bosnia, dove i migranti devono fronteggiare la mancanza di cibo e temperature sotto lo zero, ai campi nelle isole greche, come quello sovraffollato di Lesvos, fino alle rotte che dalla Tunisia e dalla Libia portano i migranti in Italia: i flussi migratori non si sono arrestati, nemmeno davanti al Covid. E cosa fa la politica per gestir…
 
Cosa rischia nei tribunali americani chi ha infranto la legge assaltando il Campidoglio? E quali sono le probabilità di un impeachment o di una rimozione di Trump a pochi giorni dalla scadenza del suo mandato? Ne abbiamo parlato con Charles Bernardini, avvocato partner dello studio legale Nixon-Peabody di Chicago ed ex procuratore speciale contro l…
 
Sono state ore convulse e complicate quelle che hanno seguito il voto in Georgia. Gruppi di manifestanti pro Trump hanno fatto irruzione, alcuni armati, all'interno del complesso di Capitol Hill, dove il Congresso era riunito per certificare l'elezione di Joe Biden. Ne abbiamo parlato con Marco Valsania (corrispondente del Sole 24Ore a New York), M…
 
Siamo andati tra Cina e Hong Kong, dove da un lato sembra sparito il potentissimo fondatore di Alibaba Jack Ma e dall'altro un'ondata di arresti ha condotto in carcere 53 attivisti del fronte pandemocratico: ne abbiamo parlato con Fu Fangjian (docente di finanza alla Singapore Business University) e con Ted Hui, ex parlamentare di Hong Kong in esil…
 
Apertura dedicata alla questione israelo-marocchina e alla normalizzazione dei rapporti tra i due paesi con l'ambasciatore del Regno marocchino in Italia Youssef Bella. A seguire facciamo il punto sul perdono presidenziale concesso da Trump a 15 persone condannate per vari reati. Tra i graziati ci sono George Papadopoulos e Alex van der Zwaan, dich…
 
Siamo andati nel Regno Unito, dove al caos Brexit si somma il caos della nuova variante del COVID19: come sta fronteggiando questa doppia minaccia il governo di Boris Johnson? Ne abbiamo parlato con Giorgia Scaturro, giornalista e producer a Londra, collaboratrice di Radio24. E cosa succede alla Knesset? Israele affronterà le quarte elezioni in due…
 
In Bielorussia continuano le proteste contro Aleksandr Lukashenko: ne abbiamo parlato con Natallia Satsunkevich ( attivista e portavoce dell'ONG Viasna). Sempre più agitate le acque del Pacifico dopo una nuova esercitazione della portaerei cinese Shandong nello Stretto di Taiwan: ne abbiamo parlato con Lorenzo Termine (dottorando all'Università La …
 
Il dossier Regeni e la vicenda dei 18 pescatori italiani catturati da Khalifa Haftar rimangono tra i più scottanti dei corridoi della Farnesina: cosa sta succedendo? Ne abbiamo discusso con l'ambasciatore Armando Sanguini, consigliere scientifico di ISPI. Nel suo discorso di fine anno Vladimir Putin allude al caso Navalny ed esalta le capacità dell…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login