Gesu pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
RadioViGiova è un’occasione di incontro e di ascolto: lungo le molteplici strade del progetto RadioViGiova, si incontrano giovani in ricerca, da chi compone lo staff a chi ci ascolta in FM o in internet, agli ospiti in studio: ognuno si porta dentro la propria esperienza, ognuno condivide con gioia i passi del proprio cammino; è un intrecciarsi di percorsi con un centro di gravità permanente in comune: quella dimensione spirituale che ognuno chiama con nomi diversi, quella voce interiore che ...
 
La difesa della Dottrina di sempre della Chiesa Cattolica. Ascolta il podcast di radioromalibera.org a cura del prof. Corrado Gnerre. Ogni giovedì alle ore 17 una nuova puntata. VISITA IL SITO WEB DEL PROGETTO > https://www.radioromalibera.org ENTRA NEL CANALE TELEGRAM DI RRL > http://telegram.me/radioromalibera
 
Il linguaggio attraverso cui la Chiesa esprime la sua Fede e il suo culto a Dio. Ascolta il podcast di Radioromalibera.org dedicato alla Liturgia. Ogni mercoledì e domenica alle ore 15 una nuova puntata. ENTRA NEL CANALE TELEGRAM DI RRL > http://telegram.me/radioromalibera VISITA IL SITO WEB DEL PROGETTO > https://www.radioromalibera.org
 
Eleonora Caruso e Georgia Cocchi Pontalti sono due ragazze di sani principi, che vi guideranno nel magico mondo dello Yaoi, un genere manga che racconta di storie d’amore e di sesso tra ragazzi, ma scritto e fruito quasi esclusivamente da ragazze. Se state immaginando petali di rosa e stacchi suggestivi sul camino, non potreste essere più lontani dalla realtà: scoprirete che il dramma è il nostro porno, che usiamo espressioni come “ho un durello al cuore” e che, in definitiva, la fantasia fe ...
 
OH MY GOD! È l’esclamazione che di solito si usa davanti a qualcosa che ci stupisce, ci meraviglia, ci induce a spalancare gli occhi perché è diverso e inconsueto… Così vogliono essere questi podcast: un modo nuovo, diverso, inconsueto, meraviglioso di riscoprire il nostro rapporto con Dio e con il cosmo. Santa Ildegarda di Bingen dice: “O Uomo, guarda l’uomo: egli contiene in sé il cielo e le altre creature; è una forma e in lui tutte le cose sono implicite”. L’uomo è un microcosmo, nel qua ...
 
"La canzonetta può essere la via di una espressione di sentimenti e pensieri che toccano la profondità del proprio quotidiano". Radio ViGiova nel quotidiano ama scoprire i segni dell'amore di Dio. Così nasce la convergenza tra le parole della Bibbia e i testi delle canzoni pop che girano in radio: un intreccio che la rubrica InGodWeTunes racconta con brio e curiosità.
 
Storie di parole narrate ad alta voce. Una raccolta audiolibri di racconti, novelle, romanzi, poesia, cultura e società. Letteratura dal mondo classico, moderno e contemporaneo. A piene parole, tra libri, profumi e strane vicende. Luigi Pirandello, Giovanni Verga, Grazia Deledda, Deledda, Nicolaj Gogol, Giacomo Leopardi, Omero, Platone, Edgar Allan Poe, Joseph Roth e tantissimi altri autori. Un'avventura fantastica che s'accende solo a pensarla, come un di più, per amore della leggerezza.
 
La rubrica "Cristiani Oggi" propone una tema attuale: La fede in Cristo Gesù, unica via di salvezza per l'uomo di ogni tempo. I programmi che seguono si vogliono proporre quale strumento di evangelizzazione e mezzo di edificazione per credenti: i temi di attualità sono affrontati alla luce degli insegnamenti della Parola di Dio. La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, del presente contenuto audio , sono espressamente vietati in assenza di una autorizzazione s ...
 
Predigen der EPO Church (Deutsche Predigen als solche gekennzeichnet) Ihr seid herzlich eingeladen, unseren Gottesdienst live mitzuerleben. Jeden Sonntag um 11:30 Uhr (deutscher Gottesdienst auf der Fernewaldstr. 74, 46145 Oberhausen. Finde uns auf Social Media! (Instagram, Facebook & YouTube) Kontakt: info@epo-church.de IT: Prediche della EPO Church. Siete cordialmente invitati a partecipare ai servizi di culto ogni domenica alle ore 10:00 (culto italiano) Indirizzo: Fernewaldstr.74 46147 O ...
 
Hopera è una chiesa nel centro di Roma interessata a far fiorire le persone e contribuire al benessere spirituale, sociale e culturale della città. Hopera è l’unione di due parole “hope” (speranza in inglese) e “opera”. La nostra visione è di portare un’opera di speranza alle persone tramite il vangelo. La chiesa cristiana nasce nel 2012 come Chiesa Evangelica San Lorenzo nelle vicinanze di Scalo San Lorenzo e San Giovanni. Nel 2017 la chiesa si trasferisce in zona Policlinico/Piazza Bologna ...
 
RadioViGiova è un’occasione di incontro e di ascolto: lungo le molteplici strade del progetto RadioViGiova, si incontrano giovani in ricerca, da chi compone lo staff a chi ci ascolta in FM o in internet, agli ospiti in studio: ognuno si porta dentro la propria esperienza, ognuno condivide con gioia i passi del proprio cammino; è un intrecciarsi di percorsi con un centro di gravità permanente in comune: quella dimensione spirituale che ognuno chiama con nomi diversi, quella voce interiore che ...
 
Conferenza Antroposofica sul Natale - Vicenza, Dicembre 2004 Ogni anno ritorna il Natale, tempo di luci e di regali, ma soprattutto tempo di speranze. Ognuno vorrebbe vivere qualcosa di nuovo, almeno qualche momento bello e commovente, alla fine di un anno trascorso senza particolari guizzi di fantasia o palpiti al cuore.Ma quante volte, finite le feste, perfino il Natale ci lascia delusi? E allora cominciamo il nuovo anno interiormente rassegnati, o addirittura tristi. C’è però un rimedio a ...
 
La Scuola di nuova evangelizzazione di Nuovi Orizzonti fondata da Chiara Amirante prevede un Corso Base, un Corso Avanzato, un Corso di conoscenza di sé e guarigione del cuore "Arte di Amare" ideato da Chiara Amirante e un percorso di Catechismo diviso in un anno A e un anno B. Questo podcast raggruppa gli incontri di formazione del Catechismo Anno A con don Davide Banzato e don Giacomo Pavanello che in chiave esistenziale ripercorrono alcuni temi specifici del Catechismo della Chiesa Cattol ...
 
Loading …
show series
 
17 aprile 2021 LA CHIESA NON PUÒ AVANZARE SENZA GESÙ Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 6,16-21) Venuta la sera, i discepoli di Gesù scesero al mare, salirono in barca e si avviarono verso l’altra riva del mare in direzione di Cafàrnao. Era ormai buio e Gesù non li aveva ancora raggiunti; il mare era agitato, perché soffiava un forte vento. Dopo aver…
 
E' notte fonda: i discepoli stanno attraversando il mare quando li coglie la tempesta. Eccoli privi di qualsiasi aiuto, abbandonati a se stessi. Non si tratta di una folla, ma solo del gruppetto dei discepoli; anch'essi senza Gesù sono dei poveri derelitti; solo da lui possono sperare aiuto. Il prodigio è duplice. Primo, è un miracolo il fatto che,…
 
Chi viene dall'alto è veritiero e annuncia le cose di Dio. Egli dona lo Spirito senza misura. Eppure gli uomini amano spesso fidarsi più dei propri simili che di Dio. S. Pietro dice che bisogna obbedire a Dio invece che agli uomini. Omelia di giovedì 15 aprile 2021 (II sett Pasqua) - don Pierpaolo Maria Cilla…
 
Nella seconda settimana dopo Pasqua contempliamo Gesù che, dopo essere apparso agli Apostoli, rimane ancora visibilmente con loro, prima di ascendere al Cielo, non solo per confortarli e incoraggiarli ad affrontare le prove future, ma per spiegare loro quell’insegnamento di cui essi non avevano ancora compreso il significato profondo.…
 
Messa in voce di Gaetano Marino Durante la sua passione Gesù parla poche volte, perché la sua passione e morte egli l’ha già accettata e interpretata durante l’ultima cena. Lì ha dato il senso alla sua passione e morte: il senso del dono di sé. Dicendo: «Questo è il mio corpo; questo è il mio sangue dell’alleanza versato per molti in remissione dei…
 
Alcuni Greci vogliono “vedere” Gesù, esprimendo così il desiderio del cuore dell’uomo e della storia. Ma per vedere davvero, per conoscere chi è’ Dio, Gesu rimanda a chicco di grano: muore e solo così da frutto. Così anche per noi: se trattieni la vita solo per te la perdi, se la rischi nell’amore la moltiplichi. Vedere Gesu, vedere la Croce, veder…
 
...del mistero di Cristo, morto e risorto. Testimoni... da allora ad oggi. Siamo oggi a due settimane dalla Pasqua e le letture, la Parola di Dio risentono ancora del clima di festa, del clima di gioia pasquale per la risurrezione di Gesù. Luca nella prima lettura dagli Atti degli Apostoli ci racconta di Pietro che dopo la discesa dello Spirito San…
 
In quel tempo, [i due discepoli che erano ritornati da Èmmaus] narravano [agli Undici e a quelli che erano con loro] ciò che era accaduto lungo la via e come avevano riconosciuto [Gesù] nello spezzare il pane.Mentre essi parlavano di queste cose, Gesù in persona stette in mezzo a loro e disse: «Pace a voi!». Sconvolti e pieni di paura, credevano di…
 
Omelia di don Gabriele Nanni del 17.4.2021 Realtà particolare della risurrezione Dal Vangelo secondo Luca Lc 24,35-48 In quel tempo, [i due discepoli che erano ritornati da Èmmaus] narravano [agli Undici e a quelli che erano con loro] ciò che era accaduto lungo la via e come avevano riconosciuto [Gesù] nello spezzare il pane. Mentre essi parlavano …
 
Gli Undici sono riuniti e pieni di gioia ascoltano il racconto dei due discepoli di Emmaus: il Signore è Risorto! Eppure, quando Gesù in persona si presenta in mezzo a loro sono sconvolti e pieni di paura, e credono di vedere un fantasma. L’evangelista Luca mette in guardia la comunità cristiana e tutti noi: possiamo conoscere bene la teoria su Ges…
 
Venuta la sera, i discepoli di Gesù scesero al mare, salirono in barca e si avviarono verso l'altra riva del mare in direzione di Cafàrnao.Era ormai buio e Gesù non li aveva ancora raggiunti; il mare era agitato, perché soffiava un forte vento.Dopo aver remato per circa tre o quattro miglia, videro Gesù che camminava sul mare e si avvicinava alla b…
 
16 aprile 2021 DIO ATTENDE LA NOSTRA FEDE! Dagli Atti degli Apostoli (At 5,34-42) In quei giorni, si alzò nel sinedrio un fariseo, di nome Gamalièle, dottore della Legge, stimato da tutto il popolo. Diede ordine di far uscire [gli apostoli] per un momento e disse: «Uomini di Israele, badate bene a ciò che state per fare a questi uomini. Tempo fa so…
 
La pagina del Vangelo di oggi è indubbiamente gioiosa: nel brano siamo vicini alla Pasqua, è primavera nella Palestina, la scena degli uomini saziati è una scena festiva e piena di allegrezza. "Allora Gesù prese i pani e, dopo aver reso grazie, li distribuì fra quelli che si erano seduti". Ma dobbiamo ricordare che la venuta di Gesù non si ferma qu…
 
In quel tempo, Gesù passò all'altra riva del mare di Galilea, cioè di Tiberìade, e lo seguiva una grande folla, perché vedeva i segni che compiva sugli infermi. Gesù salì sul monte e là si pose a sedere con i suoi discepoli. Era vicina la Pasqua, la festa dei Giudei.Allora Gesù, alzàti gli occhi, vide che una grande folla veniva da lui e disse a Fi…
 
L'agnello pasquale dell'Antica Dispensazione era la figura più espressiva e universale dell'Eucaristia. Cristo nel Santissimo Sacramento è il vero agnello pasquale, è il nostro agnello pasquale, avendo preso il posto dell'antico. Pertanto, il sacerdote durante la Messa, immediatamente prima della sua Comunione, dice l'Agnus Dei, e prima di somminis…
 
15 aprile 2021 GESÙ CRISTO TIENE IN MANO OGNI COSA Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 3,31-36) Chi viene dall'alto, è al di sopra di tutti; ma chi viene dalla terra, appartiene alla terra e parla secondo la terra. Chi viene dal cielo è al di sopra di tutti. Egli attesta ciò che ha visto e udito, eppure nessuno accetta la sua testimonianza. Chi ne acc…
 
Oggi il Vangelo ci fa ascoltare una testimonianza di Gesù, il quale si lamenta che molti non l'accettano. "Egli attesta ciò che ha veduto e udito, eppure nessuno accetta la sua testimonianza". Chi ne accetta la testimonianza si pone in rapporto diretto con il Padre, in quanto ne riconosce la verità nelle parole dell'Inviato e ne vive anche la comun…
 
Chi viene dall'alto è al di sopra di tutti; ma chi viene dalla terra, appartiene alla terra e parla secondo la terra. Chi viene dal cielo è al di sopra di tutti. Egli attesta ciò che ha visto e udito, eppure nessuno accetta la sua testimonianza. Chi ne accetta la testimonianza, conferma che Dio è veritiero. Colui infatti che Dio ha mandato dice le …
 
L'amore di Dio è talmente sovrabbondante che non solo ha creato il mondo ma ha donato Suo Figlio perché il mondo si salvasse per mezzo di Lui. Scegliendo la via del male l'uomo a precipitato sé stesso lungo la via della condanna. La verità su tutte le cose è Gesù, vero Dio e vero Uomo, la luce entrata nel mondo. La Verità non solo si crede ma si fa…
 
14 aprile 2021 LA LUCE CI CHIAMA Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 3,16-21) In quel tempo, Gesù disse a Nicodèmo: «Dio ha tanto amato il mondo da dare il Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non vada perduto, ma abbia la vita eterna. Dio, infatti, non ha mandato il Figlio nel mondo per condannare il mondo, ma perché il mondo sia salvato pe…
 
Leggiamo oggi dal Vangelo di Giovanni ancora una parte dell'incontro di Gesù con Nicodemo. "Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio Unigenito, perché chiunque crede in lui non muoia, ma abbia la vita eterna". Il progetto di Dio è uno solo: amarci per salvarci, attraverso il sacrificio della croce del suo Figlio Unigenito. Con totale gratu…
 
In quel tempo, Gesù disse a Nicodèmo: «Dio ha tanto amato il mondo da dare il Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non vada perduto, ma abbia la vita eterna. Dio, infatti, non ha mandato il Figlio nel mondo per condannare il mondo, ma perché il mondo sia salvato per mezzo di lui. Chi crede in lui non è condannato; ma chi non crede è già s…
 
Gesù non è un illuminato sulle cose del Cielo. Lui è il Cielo stesso, Dio incarnato. Innalzato sulla croce è l'unica porta per la salvezza eterna. Chi rinasce dall'alto, nell'acqua e nello Spirito, agisce come il vento, opera in maniera divina, abbraccia tutto, fa bene a tutti, compie e va dove Dio vuole. I primi cristiani era distaccati da tutto, …
 
Intervista realizzata nell’anno 2015. A cura di Gaetano Marino. Musiche di Simon Balestrazzi – TAC Un’intervista dell’artista Rosanna Rossi, realizzata il 21 ottobre 2014 a Cagliari In occasione della Notte delle Arti Contemporanee, sabato 4 novembre 2017. Res Publica – Galleria d’Arte Democratica ha inaugurato la personale “Segno, forma, colore ne…
 
La pandemia ci ha insegnato a rinnovare le nostre forze con Dio. Nel post-pandemia, vogliamo rilanciare le reti e aiutare le persone a scoprire la fede, crescere nella fede e condividere la fede attraverso una nuova piattaforma: Hopera.tv. Testo: Isaia 40 Predicatore: René Breuel - Hopera è una chiesa nel centro di Roma interessata a far fiorire le…
 
13 aprile 2021 LA PAROLA DI GESÙ E IL DONO DELLO SPIRITO Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 3,7-15) In quel tempo, Gesù disse a Nicodèmo: «Non meravigliarti se ti ho detto: dovete nascere dall'alto. Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai da dove viene né dove va: così è chiunque è nato dallo Spirito». Gli replicò Nicodèmo: «Come pu…
 
Gesù a Nicodemo spiega la necessità di nascere da acqua e Spirito, per entrare nel Regno di Dio. Il battesimo è una nuova nascita, riceviamo una nuova vita, quella del Risorto secondo lo Spirito Santo. Occorre prendersi cura di questa vita insieme a quella del corpo. Omelia di lunedì 12 aprile 2021 (II sett Pasqua) - don Pierpaolo Maria Cilla…
 
12 aprile 2021 LA VITA SECONDO LO SPIRITO Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 3,1-8) Vi era tra i farisei un uomo di nome Nicodèmo, uno dei capi dei Giudei. Costui andò da Gesù, di notte, e gli disse: «Rabbì, sappiamo che sei venuto da Dio come maestro; nessuno infatti può compiere questi segni che tu compi, se Dio non è con lui». Gli rispose Gesù: «I…
 
Su come Apple sia ora potenzialmente in grado di debellare i furti di ogni cosa con l’upgrade potentissimo di FindMy e su come Samsung ci vada dietro a caso. Poi il rebranding di Xiaomi “spiegato”, la mascherina del 3000 di Will.I.Am, l’addio alle scene di LGMobile e di Yahoo Answers (tristezza a palate) e un sacco di altre cose pazzesche per rimor…
 
Omelia della II domenica dopo Pasqua della divina Misericordia. Tommaso è diventato per tutti l’emblema del non credente, che ha bisogno di toccare e vedere per poter credere. È davvero così? Oppure Tommaso è il gemello di ciascun essere umano che è chiamato a entrare nelle piaghe della storia, senza rimanerne al di fuori? Ascolta il podcast e valu…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login