show episodes
 
Ciccio è il cantante della band più scalcinata di Roma Sud, I Fungonauti, ottimi musicisti, ma così sfortunati e incompresi da ricorrere ad un fungo allucinogeno per fuggire dalla realtà. Nei pochi momenti di lucidità scrivono canzoni (secondo loro bellissime) e si interrogano sui motivi del loro imprevedibile insuccesso. Decisi a giocarsi il tutto per tutto partono per un lungo viaggio sulle orme dei mitici Argonauti. Riusciranno alla fine del loro tour a bordo della Fungonave a conquistare ...
 
Loading …
show series
 
Il buen vivir andino è molto di più di una corrente filosofica o economica: è un atteggiamento di vita che dalle Ande si è diffuso in tutto il mondo mietendo successi per la sua coerenza ed efficacia nella ricerca di un’economia altra e di un modo sostenibile e rispettoso di approciarci all’ambiente e ai nostri simili. Nel maggio 2016 si è tenuto p…
 
I colori dell’autunno avvolgono il lettore già dallo splendido dipinto di Renata Lleidas che apre questa nuova selezione poetica del Progetto 7LUNE: i caldi toni del marrone incorniciano una luce che si accende verso una nuova dimensione (Alban), avvolgono la schiena dell’amata (Cárdenas), danzano assieme alle piroette di una foglia che cade (Cham)…
 
I componimenti pervenuti alla Terza edizione del Concorso internazionale di Poesia di Altino hanno fatto emergere le varie sfaccettature della parola “Cieli”, pregna di significati e allusioni simboliche: il cielo come luogo dei ricordi del sentimento per chi non c’è più (Lamanna), un cielo avvolgente che invita alla preghiera (Mazzon), un cielo cu…
 
L’intensità della diatriba religiosa permea le pagine di questa nuova plaquette offerta dall’Associazione Culturale Progetto 7LUNE: fin dalla conturbante immagine di copertina, opera dell’artista messicana Elena Petrini in cui una religiosa (Sor Juana?) si specchia o si toglie/mette una maschera, sotto lo sguardo silenzioso della luna. Il rapporto …
 
La poesia del Costa Rica viene introdotta già dalla copertina di questa plaquette (Muñoz) come una vibrante sintesi tra tradizione ed innovazione: il carretto trainato dai buoi, tipico souvenir “tico” ed elemento consueto del paesaggio rurale, viene presentato dalla pittrice con colori intensi che focalizzano l’attenzione sulle corna-luna dell’anim…
 
Un aroma, che si diffonde fin dalle fresche angurie dell’opera di Aida Emart della copertina, pervade questa plaquette dedicata al colorato e saporito cibo ispanoamericano visto dagli autori inclusi: cibo di carta (Botelho Mauri), unico capace di sfamare il poeta, appassionato e cultore di rime e sapori (Long-Ohni), avido, perfido (Maldonado) ed ab…
 
Dalla copertina di questo numero la luna risplende ingabbiata come un passero su di un roseo tramonto in cui i colibrí volano liberi e una donna affida al vento il suo mistero. L’enigmatico dipinto di Rebeca Alcantara ci conduce a scoprire i versi che contiene questa nuova plaquette 7LUNE che hanno come filo conduttore un riferimento al mondo dei v…
 
Amilcar Colocho è un altro giovane poeta guerrillero che vi presentiamo, dopo la plaquette dell’anno scorso dedicata a Leyla Quintana. Anche Amilcar, amante della letteratura e studente di agronomia, assassinato in giovane età, a 25 anni, combattendo sul vulcano di San Salvador nel 1990. Ha lasciato in questo mondo una bellissima bambina e molti ve…
 
Un bouquet di fiori dal profumo intenso e pervasivo affiora da questa nuova plaquette che, già dalla sensuale copertina di Guadalupe Delgado, presenta testi e immagini relative alla simbologia floreale. Le calle della purezza invitano, dal quadro dell’artista messicana, ad una meditazione solitaria dei versi antologizzati che trovano nel fiore cons…
 
L’arte dell’haiku? Sapere senza sapere, raccontare poche sillabe, silenziare il resto. É l’incontro perfetto tra immagine, vita e fugacità. Sintesi poetica come nessun’altra, un buon haiku va ben oltre la classica metrica di 5-7-5 sillabe. Infatti, molti dei migliori haiku dell’antico Giappone o del mondo moderno non rispettano strettamente questa …
 
Una luna urbana (Chaves Corea) sovrasta gli alti edifici che come zeppi alveari contengono un’umanità brulicante e disperata, fatta di mendicanti e sgualdrine (Chichisque), donne innamorate che intravedono nei viali della città l’uomo che le ha abbandonate (Gómez de Lara), hotel circondati da bestie fameliche (González). La città ritratta in questi…
 
I componimenti pervenuti alla Seconda edizione del Concorso internazionale di Poesia Altino hanno fatto emergere le varie sfaccettature di questa, parola pregna di significati e allusioni simboliche: origine nel grembo umano con la nascita di un bimbo, l'origine dell'universo, della vita nel caotico Big Bang iniziale, ma anche l’origine del male, d…
 
La giocosità dei delfini (Colin) che accompagnano un viaggio immaginario nell’infanzia da subito il tono di questa plaquette che raccoglie dei testi accomunati dal tema della fanciullezza: un’età per sempre andata che una trottola risveglia (Abnur), oppure un intreccio di presente,passato e futuro che ritorna su se stesso (Azuela), nostalgia per la…
 
Figure femminili ancestrali si dipanano dall’azzurro cielo del dipinto di Kantule per accompagnare il lettore, come in una leggera danza, attraverso le parole tradotte in questa plaquette dedicata a poeti dei Popoli Originari (Pueblos Originarios) di alcune zone dell’America. La terra (Felipe Tz’kin) e il sangue (Santopietro) onnipresenti in queste…
 
L’intenso azzurro che avvolge il lettore di questa nuova plaquette 7LUNE già dal meraviglioso dipinto di copertina, è il colore per eccellenza del mare che fa da filo conduttore a questa selezione poetica che abbiamo tradotto per voi.L’oceano connaturato all’opera di Neruda appare come nostalgico ricordo (Acosta), ma anche come rinnovatore del pass…
 
“Chi siamo noi chicanos? Essere chicano è un’identità. In origine implicava discendenza messicana, probabile residenza in California, impegno politico a favore degli indigeni e, in molti casi, l’essere un’attivista sociale, lavorare a programmi educativi come attivista politico o come leader nei campi, lottando per i diritti dei lavoratori. Oggi, a…
 
Una pancia radiosa circondata da lune e satelliti e riempita di fiori e di vita è la copertina di questa plaquette inevitabilmente dedicata alla maternità, nel mese di maggio. Un “ruolo” che abbiamo voluto affrontare secondo diversi punti di vista, anche quelli più controversi, come nella prima poesia di questa nostra raccolta, in cui la madre è un…
 
Leyla Patricia Quintana Marxelly (2 aprile 1970 - 11 luglio 1991), più conosciuta con lo pseudonimo letterario di Amada Libertad, è una poeta salvadoregna che lottò attivamente per i suoi ideali come radarista nel Ejército Revolucionario del Pueblo durante la guerrilla salvadoregna ed è caduta in combattimento durante un’eclissi solare sul vulcano …
 
Le poesie sono di: CANEO ARGUINZONES (Venezuela), CARMEN BOULLOSA (Messico), ELÍZABETH CARRANZA (Guatemala), LINDA GONZÁLEZ (Messico), EDUARDO MARTÍNEZ (Colombia), SANDRAH MENDOZA (Messico), EUGENIA TOLEDO RENNER (Cile).L'immagine di copertina è di: Carmen Parada (Messico).La musica è di: Mauricio Gutierrez Ventura (Costa Rica).…
 
In questo numero: FABIO CASTILLO (Honduras), ELISABET CINCOTTA (Argentina), LUISA ISABEL GARCÍA MEMBRIÑO (Colombia), SOFÍA HERNÁNDEZ (Honduras), ESTEBAN ALONSO RAMÍREZ HERNÁNDEZ (Costa Rica), SILVIA ELENA VALDÉS VALDÉS (Messico), ALEJANDRA VARGUÉ (El Salvador).Immagine di copertina di: RIGOBERTO PAREDES (Honduras).Musica di: ESTEBAN MONGE (Costa Ri…
 
In questo numero: ALEJANDRO BRAVO (Nicaragua) ROMINA CAZÓN (Argentina) MARIO MELÉNDEZ (Cile) LUIS MIZAR (Colombia) ELEAZAR RIVERA (El Salvador) MARISOL VERA GUERRA (Messico) MIRTA YÁÑEZ (Cuba) L'immagine di copertina è di Cecilia Rodríguez, pittrice messicana La musica è del cantautore costaricano Mauricio Gutierrez…
 
Le poesie sono di: XÁNATH CARAZA (Messico), ADA ESTRELLA MEMBREÑO (El Salvador), TANIA MOLINA (El Salvador), PERLA RIVERA (Honduras), LOURDES SOTO (Honduras), Zingonia Zingone (Costa Rica)L'opera in copertina è di JOSE NOEL GODOY (El Salvador), in arte PENDRAGON MIRANDALa musica è di MAURICIO IGLESIAS (El Salvador)…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login