show episodes
 
Storie, notizie, analisi, per raccontare ogni giorno tutto ciò che accade fuori dai confini italiani. Fatti apparentemente lontani che ci riguardano sempre di più, quotidianamente. Dopo un anno di reportage, Giampaolo Musumeci posa lo zaino, accende il microfono e accoglie reporter, fotografi, analisti, i più autorevoli a livello internazionale.
 
America 24, l’America in 24 ore, un programma di politica economia e costume in diretta da New York condotto da Mario Platero: riflessioni, editoriali, commenti, interviste e la canzone del giorno. L’America dall’America che non trovate altrove.
 
Ogni settimana un’intervista a un protagonista della politica italiana per capire cosa intende fare per il nostro paese e per migliorare le condizioni di vita dei cittadini. Alla scoperta di Montecitorio, di Palazzo Madama, dei meccanismi parlamentari, degli scontri fuori e dentro l'aula, dei movimenti civili che nascono all’esterno del Palazzo per meglio comprendere dove sta andando l'Italia. A parlare saranno loro, i leader politici e i parlamentari. A prendere nota saremo noi per capire s ...
 
Il FRIULI-VENEZIA GIULIA RADICALE. Le iniziative politiche Radicali, antiproibizioniste sulla droga, sulla scienza, sul sesso, per la libertà individuale, liberali, laiche, liberiste e federaliste europee. Le battaglie per il presidenzialismo, per la riforma americana, per la vita del diritto ed il diritto alla vita. Tutti gli interventi audio e video in podcast.
 
di Gianluca Briguglia I territori della politica sono spesso oscuri e misteriosi, messi alla prova da pulsioni antisociali ambigue e ambivalenti: paura, ambizione, violenza. Ma quei territori sono gli stessi in cui si radicano e crescono anche il desiderio di libertà, l'aiuto reciproco, la messa in comune delle esperienze, la ricerca di un bene comune. In questa serie si parlerà di politica, ma in modo diverso dal solito: verranno raccontati idee e pensieri di un passato remoto, Medioevo e R ...
 
Com'è il mondo visto da Roma? Cavour racconta quel che accade in Europa, nel Mediterraneo, negli altri continenti, osservando tutto da una prospettiva nazionale, la nostra: perché la divisione tra politica estera e politica interna è sempre più sfumata. E sempre meno pertinente. La terza stagione di Cavour ha preso il via il 27 novembre 2020. Ogni due weekend, il giornalista Francesco Maselli racconta una storia per capire e analizzare, grazie ai tanti ospiti, perché a noi italiani interessa ...
 
Kevlar è il podcast di Giuseppe Francaviglia per proteggersi dalle notizie da “demonio cane”. Notizie stupide, all’apparenza marginali o addirittura inutili, ma che come la puzza che precede qualcuno che ha pestato una merda, sono la spia di un dibattito pubblico troppo spesso desolante. -- Musiche: Yung Kartz Illustrazione: Alessandro De Vecchi
 
3Fattori è il podcast che racconta, con termini semplici, ciò che accade sul fronte della geopolitica, della finanza e dell’economia, per aiutarci a capire quanto accade ogni giorno nel nostro mondo, senza lasciare indietro nessuno. Ideato e presentato da Mariangela Pira, giornalista professionista esperta di mercati finanziari e politica estera. Conduttrice e reporter presso SkyTg24. Una produzione 4tracce.fm Foto: Gaia Giorgini Copertina: Elena Lina Cai
 
Podchaos è fatto per chi vuole sia divertirsi sia discutere su temi d'attualità, meme e altro. Intervistiamo senza filtri sia personaggi famosi sia persone comuni per avere sempre delle idee e delle visioni sul mondo anticonformiste. Cadenza bisettimanale; da consumarsi preferibilmente entro l’apocalisse. Conducono Tommaso Comelli insieme a Stefano Pagliarani e Giacomo Fracascia.
 
Loading …
show series
 
Incassato nella serata di lunedì 18 gennaio l’ok della Camera dei Deputati – 321 sì alla fiducia, sopra la maggioranza assoluta e oltre le previsioni della vigilia – il presidente del Consiglio Giuseppe Conte sbarca oggi, martedì 19 dicembre, al Senato, dove...Di Gatto Nero
 
Sommario della puntata. Rotta balcanica: la crisi umanitaria dei migranti in Bosnia e le responsabilità anche italiane nella pratica dei respingimenti lllegali. Albania: l'attivismo politico-diplomatico del premier Edi Rama tra Grecia e Turchia. Serbia: le prospettive politiche per il 2021 sul piano interno e su quello internazionale tra Russia e U…
 
Nell’episodio di questa settimana ci occuperemo dell’attuale crisi di governo in Italia. Partiremo dallo spiegare il significato di parole ed espressioni che si sentono nel dibattito politico di questi giorni, da che cos’è la parlamentarizzazione a chi sono i cosiddetti “costruttori”, per poi ricordare com’è andata quando altri governi in passato s…
 
Quelli che oggi gioiscono perché le piattaforme bannano un presidente in carica e i suoi seguaci "a furor di popolo", domani scopriranno quanto è volubile quel furore., perché tutti siamo l'esecrabile di qualcun altro. La lezione da trarre da tutto questo, è che le piattaforme sono cresciute fino a diventare infrastrutture. E le infrastrutture non …
 
«Rientrato a Roma questa mattina. Ieri ho firmato il memorandum per migliorare la collaborazione tra l’Arabia Saudita e l’Italia. E’ il momento di intensificare i rapporti, anche commerciali, con altri Paesi esteri. Serve all’Italia, alle nostre imprese e ai nostri lavoratori. Quella appena iniziata sarà una settimana decisiva e invito tutte le for…
 
Dai campi in Bosnia, dove i migranti devono fronteggiare la mancanza di cibo e temperature sotto lo zero, ai campi nelle isole greche, come quello sovraffollato di Lesvos, fino alle rotte che dalla Tunisia e dalla Libia portano i migranti in Italia: i flussi migratori non si sono arrestati, nemmeno davanti al Covid. E cosa fa la politica per gestir…
 
In questa nostra epoca di politicamente corretto sempre più spinto uno dei principali campi di battaglia è la lingua. Era il 2016, o giù di lì, quando all’Università di Oxford il sindacato degli studenti invitò tutti, professori compresi, a non utilizzare più i pronomi he, lui, e she, lei, ma un neutro di nuovo conio, ze.…
 
Martedì 19 gennaio 2021 – Pesanti condanne del Tribunale di Brescia nei confronti di 3 compagni imputati nel processo d’Appello per la giornata di lotta antifascista del 24 gennaio 2015 a Cremona. Ribaltando la sentenza di primo grado, i giudici hanno condannato...Di redazione
 
Le compagne della Casa delle Donne Lucha y siesta di Roma denunciano un’irruzione della polizia nella struttura, avvenuta ieri (lunedì 18 gennaio) senza preavviso e senza motivo. Un nutrito gruppo di agenti del commissariato Tuscolano, avendo trovato il cancello aperto, è entrato...Di redazione
 
Siamo andati in Guatemala, da dove una carovana di migliaia di immigrati honduriani sta cercando di raggiungere gli Stati Uniti tra le cariche e i blocchi della polizia: ne abbiamo parlato con Roberto Da Rin (inviato del Sole24 Ore per l'America Latina). In Tunisia le proteste non accennano a diminuire proprio nel giorno in cui la Svizzera annuncia…
 
Joe Biden mercoledì 20 gennaio giurerà come nuovo presidente degli Stati Uniti e fin da subito è nelle sue intenzioni firmare una serie di ordini esecutivi per marcare una discontinuita’ netta con la gestione del suo predecessore, Donald Trump. “Pandemia, crisi economica,...Di redazione
 
Un po’ la fatica per i cinque giorni di cammino un po’ la pensante repressione subita da forze di polizia ed esercito guatemalteco ha portato migliaia di honduregni e honduregne, che componevano la prima carovana migrante del 2021, a rassegnarsi al dover...Di redazione
 
«Se la variante Gb preoccupa per la maggiore trasmissibilità, quella brasiliana preoccupa perché potrebbe non esserci un'efficacia completa rispetto al vaccino e agli anticorpi. Mentre, da questo punto di vista, per la variante inglese ci sono alcuni dati che sostanzialmente indicano che il vaccino funzionerebbe». Lo ha detto all'Adnkronos Salute è…
 
«Abbiamo perso tutto: la libertà, la scuola, il lavoro, abbiamo chiuso i cinema, i teatri, i ristoranti, i musei. Non è una crisi al buio, è una crisi in piena luce». Lo ha detto Vittorio Sgarbi, intervenendo in Aula alla Camera. «Lei ha perso la protezione del suo padrino che lo ha sfiduciato: Zingaretti non la voleva. Lei non è indispensabile, no…
 
«Voglio guardare in faccia quelli che a suo tempo mi hanno preso in giro dandomi del voltagabbana, del poltronista. Mica gli faccio niente, però una risata, una battuta ci possono stare... 'Aha, vedi amico mio che la ruota gira, che non devi mai dire male di qualcun altro? Perché poi eccoti qua a fare quello che rimproveravi al prossimo e quello ch…
 
È in corso da questa mattina, martedì 19 gennaio, all’alba, a Torino, lo sgombero della Serrande Occupate, una palazzina di cinque piani in corso Giulio Cesare, 45, diventata un’occupazione abitativa aperta a chi, dentro la metropoli piemontese, non ha un tetto sulla...Di Gatto Nero
 
Aleksej Naval’nyj è stato condannato a 30 giorni di carcere, dopo l’arresto avvenuto nella serata di domenica 17 gennaio. Era appena atterrato in Russia dopo 5 mesi in Germania, trascorsi buona parte in ospedale, per un sospetto avvelenamento. Mosca spiega che l’arresto...Di Gatto Nero
 
A Tunisi le nuove proteste esplose nella notte hanno condotto all'arresto di oltre 600 persone: ne abbiamo parlato con Arianna Poletti, giornalista freelance, collabora con Il Foglio, Jeune Afrique e RSI. In Russia il ritorno del dissidente Alexei Navalny e il suo arresto mettono alla prova il Cremlino e Vladimir Putin: ne abbiamo parlato con Anton…
 
La cupola di San Pietro a Roma e la cupola del Campidoglio a Washington, apparentemente, non hanno molto in comune. La prima è un capolavoro michelangiolesco del sedicesimo secolo, posta sopra la tomba del principe degli apostoli. La seconda è un’opera in stile neoclassico del XIX secolo che completa un progetto di origini massoniche.…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login