Quarta Radio Gaetano Marino pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Messa in voce di alcuni spettacoli teatrali, reading e narrazione prodotti da Aula39, a cura di Gaetano Marino. Si naviga tra Dino Campana, Sergio Atzeni, Gaetano Marino, Céline Delbecq, Platone, Luigi Pirandello e tanti altri autori dal classico al contemporaneo. Sostienici con una libera donazione su http://quartaradio.it/sostieni-quartaradio/
 
Una piccolissima raccolta di poeti classici, moderni e contemporanei, messi in voce e spesso musicati da Gaetano Marino. Dai Lirici Greci, Latini, ai vari Giacomo Leopardi, Dino Campana, Pier Paolo Pasolini, Antonia Pozzi, Giulio Angioni e tantissimi altri inventori di parole alate: come un di più, per amore dell'arte e della leggerezza. Sostienici con una libera donazione su http://quartaradio.it/sostieni-quartaradio/
 
Radiodramma d'avventura fantascientifica, scritto e ideato da Cesare Giombetti, ma anche pamphlet contro l'utopia del passato arcadico, allegoria dei tempi, che sono e che saranno; e del nostalgismo reazionario. Messa in voce di Gaetano Marino. Illustrazioni di GIanluca Floris. Sostienici con una libera donazione su http://quartaradio.it/sostieni-quartaradio/
 
Loading …
show series
 
Prima Puntata:Prologo, perché Greci e Persiani si fecero guerra - Lidi, Gige e il Re Candaule - Persiani e Assiri, usi e costumi, - L'incredibile leggenda del Re Ciro e di suo nonno Astiage. Alla scoperta delle meraviglie di Babilonia, usi e costumi. Il popolo dei massageti e la regina Tomiri. Il terribile destino di Ciro che non volle ascoltare i …
 
Durante la sua passione Gesù parla poche volte, perché la sua passione e morte eglil’ha già accettata e interpretata durante l’ultima cena. Lì ha dato il senso alla suapassione e morte: il senso del dono di sé. Dicendo: «Questo è il mio corpo; questo è ilmio sangue dell’alleanza versato per molti in remissione dei peccati», Gesù dicequale è il sens…
 
Testo: Pietro Falconi e Giovanna Maria PigaArrangiamento e Chitarre: Pietro FalconiVoce: Giovanna Maria Piga Realizzato da Pietro Falconi e Giovanna Maria Piga, studenti del Liceo Ginnasio Asproni, di Nuoro. Frutto di una trasposizione musicale e rielaborazione in lingua sarda - nella variante nuorese - di diversi componimenti letterari. * “Notturn…
 
Messa in voce di Gaetano Marino Ho incontrato le mie donne. Son venute da lontano, hanno rotto il segreto, infranto la vergogna, mi hanno, donato una catena e hanno ripreso il largo, mi hanno ridato vita.Le donne di Francesca del secondo gruppo di poesie:Viola, Luisa, Zenia, Figlia di Sant’Antonio, Elisa, Lina, Teresa, a Mamma, Polvere di Stelle, A…
 
Messa in voce di Gaetano Marino Ho incontrato le mie donne. Son venute da lontano, hanno rotto il segreto, infranto la vergogna, mi hanno, donato una catena e hanno ripreso il largo, mi hanno ridato vita.Le donne di Francesca del primo gruppo di poesie:Anna, Chiara, Marianna. Elenco link dei gruppi di poesie di Francesca Branca…
 
Messa in voce di Tonino MesinaElenco delle poesie di questa raccolta:01 A mio padre di Rosalba Satta02 A Franzischinu Satta di Jubanne Pira03 Rigas de oro di Mario Sanna04 A Franzischinu Satta di Sebastiano Mariani05 Franzischinu di Pietro Pala06 Che respiru nodàbile 'e beranu di Giovanni Piga07 Sas Jannas de s'anima08 A Zubanne Battista09 Lizos de…
 
Messa in voce di Tonino MesinaSu e di Franceschino Satta, dal sito web di Luigi LaduLe poesie di questa raccolta1- A fizu meu Paulu2- A un’Anzelu3- Toccheddos de coro4- De Popinone5- A Daniele, frore e’ beranu6- S’Iscola7- A Tibe o Sardigna8- A Raffaele Calamida, suduttore ‘e sos poveros9- Su Zurrette…
 
[...] Giunsero a Gerusalemme. Entrato nel tempio, Gesù si mise a scacciare quelli che vendevano e quelli che compravano nel tempio; rovesciò i tavoli dei cambiamonete e le sedie dei venditori di colombe e non permetteva che si trasportassero cose attraverso il tempio. E insegnava loro dicendo: «Non sta forse scritto: La mia casa sarà chiamata casa …
 
Figlio di un vassallo fedele al re di Bretagna, Guigemar è un cavaliere coraggioso e saggio. Un giorno, durante una battuta di caccia nel mezzo di un bosco, ferisce mortalmente una cerva bianca, ma il caso volle che la freccia ferisse, di rimando, sotto la coscia e gravemente pure lui. Prima di morire la cerva parla al Cavaliere e gli predice una p…
 
Un cavaliere, “divo” dei tornei, con un passato di idolo ambito del gentil sesso e di tombeur de femmes, si innamora alfine di vero amore per una dama, sposata, che in pratica egli neppure conosce. Da lei si reca per corteggiarla e richiederla d'amore. Ma parlare di vero amore non è così semplice come quando si tenta un'effimera avventura galante: …
 
La storia ricorda molti tribunali messi in piedi per impedire ad un cervello di pensare, o di insegnare a pensare. Nell’Atene del quattrocento avanti Cristo, quel tribunale decretò la condanna a morte di Socrate – garantendogli di fatto una fama immortale, e la capacità di trasmettere il suo insegnamento di generazione in generazione, fino ai nostr…
 
[...] Cosa proverà l’anima, quando potrà fissare la Bellezza pura e semplice, libera dall’imperfezione umana? Credi forse che possa essere ancora vuota la vita di un uomo che abbia fissato sulla Bellezza il suo sguardo, ed abbia vissuto in unione con lei? Non pensi che solo allora, quando l’avrà vista con gli occhi dello spirito, quest’uomo potrà e…
 
Mio Nicia, per l’amore mai fu scoperto un farmaco, né polvere, né unguento... se non, credo, le Pièridi. Rimedio dolce, lieve: si trova tra gli umani, ma averlo, non è facile. Tu lo conosci, certo, che sei un esperto medico, e t’amano oltretutto le Muse, tutte e nove. Così pure il Ciclope, il nostro conterraneo, l’antico Polifemo, si addolciva la v…
 
Il De rerum natura è un poema scritto dal filosofo e poeta latino Tito Lucrezio Caro intorno alla metà del I secolo a.C. In questa monumentale opera il poeta si fa portavoce delle teorie epicuree riguardo alla realtà della natura e al ruolo dell'uomo. Un richiamo alla responsabilità personale, un incitamento al genere umano affinché prenda coscienz…
 
Messa in voce di Graziano SecchiPadre David Maria Turoldo, al secolo Giuseppe, nacque a Coderno, nella bassa friulana. Entrato giovanissimo nell’Ordine dei Servi di Maria, fu ordinato sacerdote nel 1940. Assegnato al convento di San Carlo al Corso a Milano, partecipò attivamente alla Resistenza, fu predicatore in Duomo e diede impulso a molte inizi…
 
Messa in voce di Tonino Mesina Ritratto di Graziano Secchi ### 01 - S’abbocau Si faveddo, faveddo chi' resone su dialu dò su santu e avvocaeddos! A Bovore connau pro duos porcheddos che l'han fattu finire i' recrusione. Pica a Bustianu Satta... sos cherbeddos chi li sartien a balla, mammuthone... juchet sa' cara manna che bajone e si tropedit nande…
 
Siamo all’inizio della guerra del Peloponneso – Atene è al massimo della sua potenza –: alla fine del primo anno Pericle commemora, secondo la tradizione della città, i caduti ateniesi. Con grande maestria Tucidide utilizza questa occasione per far comprendere al lettore come gli Ateniesi “vivevano” l’éthos della loro città.…
 
Anna pensava di aver affrontato tutto nella vita. Ogni difficoltà. persino la morte. Ma non la più estrema, la più assurda. Il nulla. Essere nulla. Lo stesso destino per gli uomini sulla Luna. Cosa ci sarà dopo? Qualcosa?Di Quarta Radio - Cesare Giombetti
 
Problems.14: Le scoperte per Anna non finiscono mai. Nonostante alienazione e noia, si sommano emozioni e sensazioni nuove e la sua vita non sarà più la stessa. Anche sulla Luna i pochi rimasti devono organizzarsi per un nuovo capitolo della loro vita, probabilmente il più difficile ed estremo, anche più della vita nel deserto.Nel frattempo qualcun…
 
Problems 13. Solitudini. La solitudine di Anna non sara' piu' tale. Anche l'alienazione da lavoro sara' piu' sopportabile grazie alle nuove compagnie. Nuove prospettive si affacciano nella sua vita. Sulla Luna invece la solitudine estrema sara' ancora piu' estrema.Di Quarta Radio - Cesare Giombetti
 
sostieni Quarta Radio con una libera donazione La notte poco prima della foresta Di Bernard-Marie Koltès Prima nazionale assoluta (novembre 1991- Quartu Sant'Elena Cagliari - Teatro Caffè Notturno) Musiche TAC – Simon Balestrazzi Drammaturgia del suono e interpretazione di Gaetano Marino Presentazione Essere stranieri. Essere “l’altro”. Averne paur…
 
Problems.12: Una nuova persona nella vita solitaria di Anna? Un nuovo mondo? nuove emozioni mai provate prima? Trasformazioni, mutamenti, per Anna e per i coloni lunari. Mutazioni fisiche per qualcuno, della psiche per altri.Di Quarta Radio - Cesare Giombetti
 
Anna realizza di doversi adattare nella nuova città/prigione. Scoprirà di non essere affatto sola. E forse per la prima volta nella sua vita si sentirà meno sola. Sul fronte lunare invece la tragedia incombe!Di Quarta Radio - Cesare Giombetti
 
Problems.10 Anna entra in un nuovo mondo buio e umido e pieno di insetti. Inizia un nuovo viaggio. Una rinascita in un luogo spettrale e ostile negli inferi urbani. Anche sulla Luna si prosegue la discesa agli inferi dopo aver scampato la morte. Cio' che dovranno incontrare potrebbe essere peggio. Nel frattempo qualcuno lassu' entra invece nei mean…
 
Problems.9: Anna deve affrontare il nemico piu' grande: la morte. Scoprira' che non e' una fine, ma un nuovo inizio in una nuova citta', in una nuova realta'. Anche sulla Luna si scoprono nuove realta' che si accompagnano alla lotta per la vita.Di Quarta Radio - Cesare Giombetti
 
Sostieni Quarta Radio con una libera donazione Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino Palabanda Edizioni Una raccolta di poesie e racconti vincitori del 1^ Concorso Letterario “L’essenziale è invisibile agli occhi”, promosso dall’Associazione Note di Cultura, con il contributo e patrocinio del Comune di Sanluri. L’iniziativa è nata per ricor…
 
sostieni Quarta Radio con una libera donazione Floriana Porta è una poetessa vinovese che da alcuni anni pubblica sillogi poetiche e espone le sue opere artistiche nel Torinese e nell'Astigiano. Oltre alla poesia infatti si occupa di fotografia digitale, collage artistici e pittura. Il suo sito web è www.florianaporta.it E' presente su Facebook, su…
 
Problems. Capitolo 8. Anna rischia la vita, ma raggiungerà qualcosa dopo il suo vagabondaggio. Sarà ciò che cercava? Gli schiavi intanto devono affrontare un nuovo problema e nuove tensioni. E, soprattutto, devono tornare laggiù nella galleria. Per scoprire che...Di Quarta Radio - Cesare Giombetti
 
Problems. Capitolo sette. Anna si trova di fronte ad una svolta nella sua vita e, per la prima volta, intraprendera' un viaggio che la metterà alla prova e ponendo a rischio la sua vita. Anche sulla Luna succede qualcosa che sconvolge la vita degli schiavi. Sia per Anna che per gli schiavi niente sara' piu' come prima.…
 
sostieni Quarta Radio con una libera donazione Messa in voce di Gaetano Marino ALESSANDRO CAPPATO – POESIE SPARSE Musiche di Renè Aubry Sono Alessandro Cappato, e quello che già era esistente ma non compreso divenne chiaro in seguito all'incontro con il mio professore di italiano, una vera e propria catarsi. La poetica di Rimbaud, Ungaretti, Pascol…
 
Messa in voce di Gaetano MarinoMusiche di T.A.C. (Simon Balestrazzi, Monica Serra e Corrado Loi)Ritme proposte in occasione del festival internazionale di poesia Parole Spalancate - 13 e 14 OTTOBRE 2017 - che si è tenuto al Teatro civico di Castello - CagliariRITME VELATE – poesie di Viviana MaxiaPENSO22 agosto 2017 - ineditaIl buonsenso fugge con …
 
Anna continua l'esplorazione, oltre che della città, del proprio corpo. E dovrà affrontare delle nuove difficoltà con la sua attività illegale. Intanto, sulla Luna, l'impensabile si fa concreto e l'orrore diventa realtà.Di Quarta Radio - Cesare Giombetti
 
Le due storie parallele proseguono. Anna continua il viaggio nell'adolescenza e nella conoscenza, e studia il modo migliore per vivere più a lungo possibile in un mondo di miseria. I nostri schiavi invece scoprono la libertà su un nuovo pianeta, una nuova colonia. Tutto sembra più bello di prima, ma...…
 
IL BAMBINO SELVAGGIO - liberamente tratto da un testo di Céline Delbecq adattamento e messa in voce di Gaetano Marino - musiche di Carla Pusceddu immagine copertina di Silencio © Renato Ribeiro produzione Arcoiris Promozione Sociale Premessa I Minori Stranieri Non Accompagnati rappresentano il più recente fenomeno dell’emergenza immigrazione che co…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login