Radio Classica pubblico
[search 0]
×
I migliori podcast di Radio Classica (aggiornato Agosto 2020)
I migliori podcast di Radio Classica
Aggiornato Agosto 2020
Unisciti ora ai milioni di utenti di Player FM per ricevere notizie ed idee quando preferisci, perfino quando sei offline. Ascolta podcast in maniera più intelligente con l'app di podcast gratuita che rifiuta i compromessi. Ascoltiamo qualcosa!
Entra nella migliore app di podcast al mondo per gestire online i tuo programmi preferiti e riprodurli offline sulle tue app Android e iOS. È gratuito e facile!
More
show episodes
 
Alla scoperta di classici e delle nuove uscite letterarie, selezionate per gli ascoltatori da Salvatore Carrubba, attraverso percorsi tematici e le voci di autori e scrittori. In chiusura di ogni puntata "il confettino": il libro della settimana da leggere con i ragazzi. Una volta al mese Carrubba propone, inoltre, le "interviste impossibili": i protagonisti di grandi opere e gli autori del passato prendono vita tramite la voce di personaggi caratterialmente affini.
 
Impossibile leggere tutto ciò che vorremmo leggere: i libri, le riviste, i preziosi racconti nascosti in pubblicazioni poco conosciute. Radio 24 li cerca e li raccoglie per voi in Letture di Radio 24, vere e proprie chicche che meritano l'ascolto e la riflessione. Nella trasmissione c'è anche un invito all'ascolto musicale: le letture si alternano con una selezione musicale classica di pari qualità.
 
Sound Check è un talk show musicale ideato e condotto da Gegè Telesforo. Si aprono le porte alla musica (dal Jazz al Pop, dalla Classica alla World Music), al variegato mondo sonoro, ai musicisti, professionisti e nuovi talenti, con l'obiettivo di proporre un'informazione musicale completa, stimolante, propedeutica, ma non banale, con l'intento di intrattenere piacevolmente, ricercando e promuovendo l'arte e il talento. E' un programma fatto di musica e di storie di musica, che svelerà anche ...
 
"Li ho visti i ragazzi del 99-. Andavano in prima linea cantando. Li ho visti tornare in esigua schiera. Cantavan ancora". La prima guerra mondiale ha avuto la sua meglio gioventù, immortalata dal generale Diaz con queste parole. Erano i ragazzi nati nel 1899, l'ultima leva ad essere chiamata alle armi, 265mila italiani inviati a resistere sul Piave. Un'intera generazione di adolescenti, spesso non ancora diciottenni, che contribuì in modo decisivo alla vittoria. Oggi siamo di fronte a quell ...
 
Loading …
show series
 
Da sempre il ghiaccio ha condizionato la vita dell’uomo, ha influito sulle sorti delle guerre e ha costretto all’adattamento le popolazioni che vivono in condizioni climatiche estreme – spiega Enrico Camanni ne “Il grande libro del ghiaccio” (Laterza, 384 p., € 22,00) . Considerato a lungo come un elemento estraneo e ostile, il ghiaccio è oggi dive…
 
Considerato spesso un ‘mattone' per la mole e per la difficoltà di lettura, l'Ulisse di Joyce è invece un romanzo divertentissimo, un fuoco d'artificio di invenzioni dentro al quale ognuno può ritagliarsi un testo di puro gradimento - spiega Mario Biondi, curatore e autore della nuova traduzione del romanzo pubblicata dalla Nave di Teseo (1056 p., …
 
Prima donna medico all’Istituto tumori di Milano, Franca Fossati-Bellani ha dedicato tutta la vita all’oncologia pediatrica, offrendo un contributo importante alla ricerca e al raggiungimento di risultati di assoluta eccellenza nella cura delle malattie. Nel suo libro “Curare i bambini è la mia medicina” (Solferino, 224 p., € 16,00), scritto assiem…
 
Gli interventi legislativi che hanno inondato i nostri giornali e telegiornali negli ultimi mesi hanno riacceso il dibattito sui danni derivanti dalla burocrazia. Prima di dare tutte le colpe alla burocrazia, bisognerebbe cercare di risalire alla radice del problema – scrive Sabino Cassese nel suo libro "Il buon governo. L'età dei doveri" (Mondador…
 
Ogni generazione ha il compito di reinventare i classici per interpretare, grazie a loro, il presente, per trovare delle risposte, per capire fio a che punto siamo coinvolti nei grandi drammi del nostro tempo - spiega il filosofo Simon Critchley nel libro "A lezione dagli antichi. Comprendere il mondo in cui viviamo attraverso la tragedia greca" (M…
 
Oggi si parla spesso di rimettere in moto l'economia e ripartire con i consumi, dimenticando che veniamo da un lungo periodo in cui il consumismo veniva spesso criticato per ragioni sociali e culturali. Ma anche in passato la mancanza di misura nei consumi aveva reso necessario era criticata, al punto da diventare oggi di provvedimenti legislativi.…
 
Fuggiti dalla Russia dopo la rivoluzione comunista, il principe Nikolaj Repnin e la moglie Nadia, dopo aver vagato per l'Europa, alla fine della Seconda guerra mondiale arrivano a Londra, dove conducono una vita ai margini, in un mondo dominato dal denaro e dalla difficoltà ad accettare gli stranieri. La storia che Miloŝ Crnjanski racconta nel suo …
 
Le violenze che da diversi giorni infiammano gli Stati Uniti hanno riportato in primo piano il tema delle condizioni degli afroamericani in un paese ancora segnato dalle ferite del segregazionismo e della schiavitù. Alle condizioni degli schiavi nel nuovo mondo è in parte dedicato il libro "Le maniere degli americani" (La Torre dei Venti, 152 p., €…
 
"Te lo meriti, Alberto Sordi" gridava Michele Apicella in "Ecce bombo", individuando in lui il simbolo di un'italianità troppo incline al compromesso. Gli italiani in realtà Alberto Sordi non se lo meritano affatto - scrive Igor Righetti nel suo libro "Alberto Sordi segreto" (Rubbettino, 248 p., € 15,00). Gli italiani sono troppo impegnati a traffi…
 
"L'ora segnata dal destino batte nel cielo della nostra patria. L'ora delle decisioni irrevocabili. La dichiarazione di guerra è già stata consegnata agli ambasciatori di Gran Bretagna e di Francia". Affacciato al balcone di palazzo Venezia a Roma, con queste parole il Duce annuncia l'entra in guerra dell'Italia a fianco della Germania. Era il 10 g…
 
Anche nel mondo parallelo che sta dietro lo schermo si può ritrovare l'equilibrio grazie all'amore. È quanto avviene a Ismail Smile, l'anziano agente di commercio protagonista dell'ultimo romanzo di Salman Rushdie,"Quichotte" (Mondadori, 456 p., € 22,00). Ispirato più all'opera di Massenet che al capolavoro di Cervantes, il libro racconta di un uom…
 
Gli scaffali delle librerie, da poco riaperte al pubblico, sono pieni di instant book sul Corona virus e sulle pandemie, ma anche se la realtà questa volta ha superato l'immaginazione, sono molti gli esempi di film e romanzi che, in tempi non sospetti, avevano ipotizzato una situazione simile a quella che stiamo vivendo. È il caso ad esempio del pr…
 
Nel 1769 Mozart ha tredici anni, giovanissimo ma già un po' troppo grande per continuare ad essere presentato nelle corti come bambino prodigio. Il padre Leopold decide che è giunto il momento per fare un salto di qualità: bisogna andare in Italia, la patria della musica, e far capire al mondo che quello che ha di fronte non è il solito enfant prod…
 
Nei periodi di crisi come quello che stiamo vivendo, ci si domanda quali possano essere i rischi per la tenuta della democrazia liberale, ci si chiede fino a che punto la nostra libertà possa essere condizionata da chi deve prendere decisioni. Ne nostro paese c'è chi ha criticato la messa in secondo piano della rappresentanza parlamentare in rappor…
 
Solitudine e solidarietà sono due sentimenti che ci hanno accompagnato in questo periodo di isolamento forzato. Nel suo libro "Solitudine" (Einaudi, 232 p., € 17,00) Mattia Ferraresi sostiene che la solitudine è l'esito di un individualismo esasperato nato dalle contraddizioni liberali. La solitudine - spiega Ferraresi - è diventata un fenomeno di …
 
Un altro viaggio virtuale che è possibile fare in questi giorni di isolamento forzato è quello che ci porta alla scoperta dell'America rurale ai tempi delle grandi migrazioni verso i territori inesplorati dell'Ovest, descritta da Hamlin Garland nei suoi "Racconti del Dakota" (D editore, 306 p., € 14,90). Con uno stile da lui stesso definito come "v…
 
"L'Italia liberata" di Daniele Biacchessi (Jaca Book, 336 p., € 35,00) "Partigiane liberali" di Rossella Pace (Rubbettino, 264 p., € 16,00) "Il fascismo" di Ignazio Silone (Mondadori, 400 p., € 16,00) "La notte in cui Mussolini perse la testa" di Pierluigi Vercesi (Neri Pozza, 224 p., € 13,00) "Bella ciao" di Cesare Bermani (Interlinea, 96 p., € 10…
 
In questi giorni di quarantena forzata, possiamo viaggiare idealmente per il mondo facendoci accompagnare dalle parole di due scrittori che ci offrono un approccio alternativo nell'esplorazione di paesaggi e città. Il primo è Carlo Strinati, storico dell'arte, il cui libro"Il giardino dell'arte. Il romanzo di un viaggio tra le meraviglie d'Italia" …
 
La crisi che stiamo vivendo e che soprattutto vivremo nei prossimi mesi è senza dubbio la più grave del dopoguerra. Le grandi crisi hanno un forte impatto sulla vita di ciascuno e su quella di interi popoli, possono fare cambiare i sistemi economici e i governi. In questi giorni si sente spesso dire che, alla fine di tutto questo, niente sarà più c…
 
Nel 1287, dopo la vittoria dei Guelfi sui Ghibellini, nella Repubblica di Siena si insedia il Governo dei Nove, una giunta formata da rappresentanti del ceto medio ciascuno dei quali, per evitare concentrazioni di potere, rimane in carica soltanto due mesi. L'esperienza dei Nove, che si concluderà nel 1355, si traduce in un periodo di grande prospe…
 
Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino In occasione della Santa Pasqua, la Chiesa della Madonna delle Grazie di Nuoro è lieta di presentare la lettura della vita e della passione di Gesù, Cristo, figlio di Dio. Dal Vangelo secondo Marco. Antico Santuario di Nostra Signora delle Grazie di Nuoro […] Giunsero a Gerusalemme. Entrato nel tempio, …
 
La primavera non è soltanto una condizione climatica, ma è anche una costruzione dell'uomo che in essa ha individuato il risvegliarsi della vita - spiega Alessandro Vanoli nel libro "Primavera. La stagione inquieta" (Il Mulino, 270 p., € 16,00). È una stagione inquieta che da sempre si ispira al senso di rinascita legato all'origine del mondo. Se p…
 
La costruzione di macchine che sostituiscono l'uomo, permettendo di aumentare la produttività e di conseguenza la ricchezza, è sempre stata accompagnata dal timore che tutto questo possa mettere a repentaglio l'essenza stessa del lavoro. Un timore che si è accresciuto negli ultimi anni, visti i rapidi progressi dell'intelligenza artificiale - comme…
 
Il risorgimento non è opera soltanto dei grandi eroi, ma anche dei protagonisti dimenticati, dei bambini e delle donne che con il loro impegno e il loro sacrificio hanno consentito che la quotidianità andasse avanti - spiega Arianna Arisi Rota, docente di Storia dell'Italia contemporanea, parlando del suo libro "Risorgimento. Un viaggio politico e …
 
Di fronte ai rischi per la salute, la scelta ideale dovrebbe essere quella di abbandonare completamente i vizi. Ma è una strada che non può essere percorsa fino in fondo. Nel suo libro "Etica dei vizi. Come resistere alla tentazione di diventare ex-fumatori, ex-bevitori e vegetariani" (Rubbettino, 132 p., € 13,00) Pierangelo Dacrema racconta il suo…
 
Per secoli gli artisti hanno cercato di costruire qualcosa che sopravvivesse a loro. Oggi invece si producono opere che provano ad adeguarsi al flusso del tempo, cercando di resistere ad un mondo dell'arte che vorrebbe trasformare tutte le opere in merce - spiega Vincenzo Trione, autore del libro "L'opera interminabile. Arte e XXI secolo" (Einaudi,…
 
L'opinione pubblica informata è ormai quasi scomparsa in Italia, il dibattito politico avviene senza un confronto con l'opinione pubblica - commenta Gianfranco Pasquino, politologo, autore del libro "Minima politica. Sei lezioni di democrazia" (Utet, 176 p., € 14,00). È giusto avere un governo stabile, perché può ottenere maggiori risultati, ma non…
 
Dalla letteratura francese del XII-XIII secolo e dintorni Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino Figlio di un vassallo fedele al re di Bretagna, Guigemar è un cavaliere coraggioso e saggio. Un giorno, durante una battuta di caccia nel mezzo di un bosco, ferisce mortalmente una cerva bianca, ma il caso volle che la freccia ferisse, di rimando…
 
Dalla letteratura francese del XII-XIII secolo e dintorni Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino Un cavaliere, “divo” dei tornei, con un passato di idolo ambito del gentil sesso e di tombeur de femmes, si innamora alfine di vero amore per una dama, sposata, che in pratica egli neppure conosce. Da lei si reca per corteggiarla e richiederla d’…
 
Università di Cagliari – Dipartimento di Filologia Letteratura Linguistica Traduzione di Patrizia Mureddu – Messa in voce e drammaturgia del suono di Gaetano Marino L’Iliade racconta di un evento reale, la guerra di Troia, che si concluderà con la distruzione della città per opera di una confederazione di popoli greci, forse l’ultima grande impresa…
 
Traduzione di Patrizia Mureddu – Messa in voce di Gaetano Marino In collaborazione con l’Università di Cagliari – Facoltà di Studi Umanistici – Dipartimento di Filologia Letteratura Linguistica La storia ricorda molti tribunali messi in piedi per impedire ad un cervello di pensare, o di insegnare a pensare. Nell’Atene del quattrocento avanti Cristo…
 
Traduzione di Patrizia Mureddu – Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino Università di Cagliari – Facoltà di Studi Umanistici – Dipartimento di Filologia Letteratura Linguistica – Produzione Associazione Culturale Aula39 Presentazione Nella Grecia arcaica e classica il simposio era un momento importante di incontro tra gli esponenti di uno st…
 
Università di Cagliari – Dipartimento di Filologia Letteratura Linguistica traduzione di Patrizia Mureddu Messa in voce e drammaturgia del suono di Gaetano Marino Mio Nicia, per l’amore mai fu scoperto un farmaco, né polvere, né unguento… se non, credo, le Pièridi. Rimedio dolce, lieve: si trova tra gli umani, ma averlo, non è facile. Tu lo conosci…
 
De Rerum Natura, di Tito Lucrezio Caro, tradotto da Alessandro Marchetti. Frammenti per voce e musica. Adattamento del testo, drammaturgia del suono e messa in voce di Gaetano Marino Musiche di Simon Balestrazzi – TAC Una produzione del Festival della Scienza di Cagliari – anno 2018 Il De rerum natura è un poema scritto dal filosofo e poeta latino …
 
Quanto sappiamo effettivamente di quello che sta succedendo negli Stati Uniti? - si domanda Francesco Costa nel libro "Questa è l'America. Storie per capire il presente degli Stati Uniti e il nostro futuro" (Mondadori, 216 p., € 18,00). Sappiamo ad esempio che il sistema sociale offre grandi opportunità, ma allo stesso tempo comporta grandissimi ri…
 
Lavorare a maglia è un'attività che esiste dall'alba dei tempi, un passatempo che nel corso degli anni ha assunto anche un significato politico, come per le tricoteuses francesi che sferruzzavano davanti alla ghigliottina o per le donne che durante la Seconda guerra mondiale usavano la maglia per inviare messaggi in codice - scrive Loretta Napoleon…
 
Figlia di un droghiere, Margaret Thatcher aveva appreso dalla sua famiglia di umili origini i valori che poi avrebbe portato nella politica: l'importanza di far quadrare sempre i conti e la capacità di sapersi muovere controcorrente, evitando di fare qualcosa solo perché la fanno tutti gli altri - racconta Elisabetta Rosaspina nel suo libro "Margar…
 
Viviamo nel secolo delle città, in cui per la prima volta nella storia mondiale la popolazione urbana ha superato quella rurale. Le grandi città sono ormai diventate più riconoscibili degli stati a cui appartengono - spiega Livio Sacchi, architetto, nel suo libro “Il futuro delle città” (La Nave di Teseo, 542 p., € 30,00). Oggi le città rappresenta…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login