Smart City pubblico
[search 0]
×
I migliori podcast di Smart City (aggiornato Agosto 2020)
I migliori podcast di Smart City
Aggiornato Agosto 2020
Unisciti ora ai milioni di utenti di Player FM per ricevere notizie ed idee quando preferisci, perfino quando sei offline. Ascolta podcast in maniera più intelligente con l'app di podcast gratuita che rifiuta i compromessi. Ascoltiamo qualcosa!
Entra nella migliore app di podcast al mondo per gestire online i tuo programmi preferiti e riprodurli offline sulle tue app Android e iOS. È gratuito e facile!
More
show episodes
 
Dall'Intelligenza artificiale alla blockchain, dai nuovi materiali alle tecnologie per la sostenibilità, dalle nano-scienze alla robotica, dalla bioingegneria allo spazio: l'innovazione è protagonista a Smart City, ogni giorno, con una nuova tecnologia raccontata da personalità del mondo della ricerca, delle imprese e delle start-up.
 
Loading …
show series
 
Utilizzare gli scarti dell'industria siderurgica e del cemento per ‘immagazzinare' anidride carbonica e, contemporaneamente, produrre materiali di qualità e a basso costo da impiegare in edilizia e nella cantieristica stradale. Buongiorno da maurizio melis, è quanto sta sperimentando l'ENEA nell'ambito del progetto ECCSELRATE, finanziato con 3,5 mi…
 
La stagione calda è arrivata e molti fissano con perplessità l'unità di condizionamento appesa alla parete chiedendosi: l'accendo o non l'accendo? Sul piatto della bilancia, infatti, c'è il timore che oggetti quali split e ventil-convettori, che si trovano in tanti piccoli uffici e negozi, quindi locali pubblici, e che non ricambiano l'aria ma si l…
 
Per la prima volta il mondo dei circuiti elettronici e le cellule del sistema nervoso parlano la stessa lingua. Possiamo forse sintetizzare così la realizzazione del primo modello di sinapsi artificiale da parte dell'IIT, della Stanford University e della Eindhoven University of Technology. Da molti anni, la ricerca lavora su dispositivi che permet…
 
È ben noto che uno dei problemi principali dei pannelli fotovoltaici sia il fatto che quando si surriscaldano la loro efficienza si abbassa, e quindi la produzione di energia cala proprio quando il sole abbonda. Riuscire a evitare o a contenere questo surriscaldamento avrebbe quindi importanti conseguenze sulla produttività del FV e diverse sono le…
 
SI chiama Binder Jetting e ricorda, per molti versi, la stampa a getto di inchiostro ma applicata alla fabbricazione di manufatti in 3D di metallo e non solo. La tecnologia, che promette un importante balzo in termini sia di prestazioni che di rapidità di stampa, parte da polveri metalliche che la stampante aggrega per mezzo di un legante (una coll…
 
Nel comunicato stampa che accompagna lo studio, apparso su Ceramics International, viene definito Il "materiale più resistente al calore mai creato": è stato messo a punto da un team di ricercatori dell'Università Nazionale di Scienza e Tecnologia "MISiS". Si tratta di un particolare tipo di ceramica che può vantare il punto di fusione più elevato …
 
Applicare la Computer Vision, uno dei più fortunati filoni tecnologici nel panorama dell'intelligenza artificiale, alla moda. Ci lavora l'AImageLab, il centro di ricerca sull'intelligenza artificiale dell'Università di Modena e Reggio Emilia che ha da pochi giorni stretto un accordo col gruppo Yoox Net-a-porter, una delle principali piattaforme di …
 
Evitare, o ridurre al lumicino, la sperimentazione sugli animali; accelerare il processo di approvazione dei farmaci e scansare i vicoli ciechi nella ricerca. Sono questi gli obiettivi cui punta un gruppo di ricercatori dell'Università di Catania con Uiss, il paziente virtuale. Uiss sta per Universal Immune System Simulator, è frutto di un quindice…
 
Domenica 5 aprile è stata, a tutti gli effetti, un giorno di futuro del mercato elettrico. La riduzione della domanda di energia dovuta al combinato disposto della giornata festiva e del lockdown ha infatti determinato un ruolo preponderante delle rinnovabili nel mix energetico, con sole e vento che hanno prodotto circa il 30% dell'energia elettric…
 
Nel Piano Nazionale per la Ricerca allo studio del ministero per l'Università e la Ricerca, troverà spazio, per la prima volta, un Piano Nazionale per la Robotica. Meglio tardi che mai, perché l'Italia è, insieme agli Stati Uniti, il paese la cui ricerca scientifica in campo robotico ha il più alto impatto al mondo. È un paese con molti robot (20 o…
 
L'efficienza è nulla senza il controllo, si potrebbe parafrasare così uno slogan pubblicitario di qualche anno fa. Il tema è quello dell'uso efficiente degli impianti elettrici e di riscaldamento nel comparto edilizio. Un fenomeno al quale si assiste è il down-sizing di tecnologie e metodologie che sono da tempo applicate in ambito industriale e ch…
 
È il primo prototipo integrato di foglia artificiale: lo ha messo a punto un team di ricercatori del Centro per le Tecnologie Future Sostenibili - CSFT - dell'Istituto Italiano di Tecnologia di Torino col contributo del politecnico torinese. Con foglia artificiale si intende un sistema fotosintetico artificiale, più efficiente della fotosintesi clo…
 
È il primo ascensore a levitazione magnetica del mondo, ed è stato installato in Italia sulla base di una tecnologia messa a punto da un gruppo di giovani imprenditori italiani che avevamo conosciuto per la prima volta nel 2016 quando, ancora studenti, si erano distinti nella competizione internazionale di idee per il treno superveloce Hyperloop di…
 
Afferrare un oggetto senza toccarlo, è quanto si propone Marcel Schuck, ricercatore dell’ETH di Zurigo che ha sviluppato un particolare tipo di pinza robotica basata su un fenomeno noto da anni ma fin'ora poco o nulla sfruttato in termini pratici: la levitazione acustica.La levitazione acustica si basa su matrici di piccoli speaker che emettono ond…
 
Estremamente economico, semplice e veloce da costruire ma affidabile. E' DIEGO, un respiratore polmonare meccanico, un dispositivo d'emergenza a basso costo realizzato da IIT e Università di Ferrara, che ne ha reso disponibile il progetto in open-source. DIEGO sta per Device for Inspiration and Expiration, Gravity Operated, ed è pensato per poter e…
 
Quanti, considerate le abitudini di spostamento e la disponibilità di infrastruttura per la ricarica, potrebbero passare a un'auto elettrica senza subire ripercussioni o disagi né di tipo logisitico né di tipo economico? Insomma quante potrebbero essere oggi le auto elettriche oggi per strada? Al politecnico di Milano hanno appena concluso un'indag…
 
Quanto presente e quanto futuro nel Decreto Rilancio? Se lo stanno chiedendo in molti e noi qui a smart city proviamo a farlo da un punto di vista peculiare, ovvero chiedendoci quanto sia coerente coi 17 obbiettivi di sviluppo sostenibile dell'ONU, la cosiddetta Agenda 2030, che vanno dalla giustizia sociale alla lotta al cambiamento climatico.L'oc…
 
Sono dei veri e propri super-lieviti quelli che i ricercatori del Great Lakes Bioenergy Research Center di Madison, all'Università del Wisconsin, hanno creato incrociando 6 differenti specie di lievito appartenenti al genere dei saccaromiceti, lo stesso al quale appartiene la specie di lievito con cui facciamo il pane, il vino e la birra. Obbiettiv…
 
Mentre si svolgono le prove generali della futura mobilità elettrica automobilistica, in un quadro che ha ormai identificato abbastanza chiaramente quali saranno i principali ingredienti tecnologi e infrastrutturali di base. Molta più incertezza vi è invece sul trasporto pesante. Il passeggero di un'auto è poca cosa rispetto al peso del veicolo, ma…
 
Come ormai capita di sentir dire sempre più spesso, l'evento covid si è rivelato, pur nella sua tragicità, un grande esperimento sociale e scientifico. Un esperimento che non sarebbe stato possibile effettuare altrimenti, come osservare l'effetto di un blocco prolungato del traffico sulla concentrazione di inquinanti atmosferici. Invece, è esattame…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login