Spiritualita Alternativa pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Si naviga ad alta voce e pieni di storie fantastiche. Un viaggio di meraviglia in quel "c'era una volta" fissato fuori dal tempo: tra fiabe, favole, leggende, mitologia e racconti. Dalla letteratura classica, moderna e contemporanea. Audiolibri podcast da ascoltare liberamente e scaricare gratuitamente.
 
Questo è il Podcast per chi vuole vedere il mondo da altri punti di vista e confrontarsi con tutto ciò che è Supernatural, per trarne stimolo, ispirazione, insegnamento ed esplorare nuove possibilità. Ogni settimana intervistiamo persone davvero Supernatural che ci svelano i loro segreti e le loro tecniche per aiutare anche noi a diventare... Supernatural! Ascolta il podcast ed entra anche tu a far parte della Tribù di Supernatural Café!
 
Loading …
show series
 
Ritorna il beniamino di questo podcast, l’eroe degli eroi, il semidio figlio di Zeus adunatore di nubi e della risoluta regina Alcmena: Eracle. - - - Ti piace il podcast? Scopri di più nel mio libro “Il re degli dei”! - - - https://amzn.to/3hxZmsm Questa avventura, pur con i suoi cruenti scontri, contiene dei dettagli che ci aiutano a comprendere s…
 
Ecate è figlia del potente titano Perse e di Asteria, sorella di Leto che come sai è madre di Artemide e di Apollo. La sua schiatta è di prim’ordine! Asteria e Leto sono figlie di Febe, divinità preolimpica misteriosa, legata alla luna, nume dello stupore e della distanza. Dalla nonna Artemide, Apollo ereditano perciò questa tensione a stare “a dis…
 
IL GLADIATORE - MAGALDI CONTRO TUTTI: Davide Rossi e Michele Guerrieri - Puntata 1 Se ti piace Border Nights, sostienila attraverso la nuovissima piattaforma di TIPEEE, e ABBONATI in totale libertà e sicurezza! https://it.tipeee.com/bordernights/Di Border Nights - Wrn
 
Scritto e messo in voce da Gaetano Marino Elleno è l’eroe che diede il nome a tutta la stirpe dei Greci, che furono chiamati Elleni. Elleno è figlio di Deucalione e Pirra, due giusti risparmiati per volontà di Zeus dal grande diluvio che il cronide stesso aveva inviato sulla terra per distruggere l’umanità, allora abbruttita dai vizi. Elleno sposò …
 
Elleno è l’eroe che diede il nome a tutta la stirpe dei Greci, che furono chiamati Elleni. Elleno è figlio di Deucalione e Pirra, due giusti risparmiati per volontà di Zeus dal grande diluvio che il cronide stesso aveva inviato sulla terra per distruggere l’umanità, allora abbruttita dai vizi. Elleno sposò una ninfa delle montagne chiamata Orseide …
 
Sulla vetta di una montagna sconosciuta c’era un piccolo villaggio senza nome. Accanto al villaggio c’era il cratere di un piccolo vulcano oramai spento da mille anni, che nel corso del tempo le piogge avevano trasformato in un lago, anch’esso senza nome. Ai bordi del lago era cresciuta una grande foresta di abeti. [...] Continue reading…
 
La figura di Chirone è di prima grandezza, nella mitologia greca, pur rimanendo spesso ai margini delle grandi storie di dei e di eroi. È conosciuto per essere la creatura vivente più saggia mai esistita, insegnante meticoloso e formidabile dei più grandi eroi dell’antichità: Achille, Asclepio, Atteone, Enea, Eracle, Giasone, Palamede, Peleo, Teseo…
 
Traduzione di Patrizia MuredduDrammaturgia del suono e messa in voce di Gaetano Marino Università di Cagliari - Facoltà di Studi UmanisticiDipartimento di Filologia Letteratura Linguistica L’Iliade racconta di un evento reale, la guerra di Troia, che si concluderà con la distruzione della città per opera di una confederazione di popoli greci, forse…
 
L’Iliade racconta di un evento reale, la guerra di Troia, che si concluderà con la distruzione della città per opera di una confederazione di popoli greci, forse l’ultima grande impresa prima della fine dei regni micenei, databile intorno al 1100 a.C. Sicuramente, in quegli anni non esistevano un alfabeto o dei materiali scrittori adeguati per regi…
 
Pan ha un aspetto che lo distingue dalla perfezione degli dei beati, non ostenta un corpo perfetto e una bellezza superiore: ha il muso caprino, corna sulla larga fronte e zampe di capra; la sua ferinità si esprime anche attraverso una sessualità insaziabile ed incontinente: Pan è un pericoloso violentatore di ninfe e compiaciuto compagno dei turbi…
 
Dopo l'insurrezione dei sardi contro la dominazione bizantina, fuggiti i Greci da Cagliari, l'isola si resse da sé per qualche tempo, governata dal famoso re Gialeto, ch'era già stato capo dei rivoluzionari. Ma presto venne infestata dai Saraceni, che la sbranarono con ogni sorta di scorrerie, espilazioni, saccheggi e di rovine. [...] Continue read…
 
[...] L'uomosi mise in mente di esplorare il mondo assieme a una scimmia, un topo e un serpente. Dopo molti giorni di cammino, i quattro amici si trovarono in un territorio freddo e coperto di neve. C’era cosi tanta neve sul terreno che il serpente, il topo e la scimmia non riuscivano ad avanzare di un solo centimetro. Per loro fortuna, nella vicin…
 
[...] Quando arrivò, la chiesa era già illuminata, ma non da candele, come al solito, bensì da una luce crepuscolare. Inoltre era già piena di gente, tutti i posti erano occupati, e quando la vecchierella giunse al suo, non era più libero neanche quello: tutto il banco era pieno. E quando ella guardò la gente [...] Continue reading…
 
Semiramide fu una grande regina della città di Babilonia. Donna affascinante, bella, indomabile, di immenso valore e di grande coraggio mostrato nelle imprese e nell'esercizio delle armi. Ogni fatto della sua vita ebbe inizio nella regione della Siria, e precisamente nella città di Ascalona, dove si venerava Derceto, una dea che si pensava vivesse …
 
Una delle leggende più famose legata all’assedio di Roma da parte dei Galli. La vicenda si svolge sul Campidoglio, all’incirca verso il 390 a.C., là dove sorgeva il tempio di Giunone e dove si trovavano le oche sacre alla dea. I Romani, ormai sotto assedio da molti giorni iniziavano a soffrire la fame, per questo erano fortemente tentati di uccider…
 
C'era un re greco chiamato Policrate. Egli era fortunato in tutto. Aveva conquistato molte città ed era diventato ricchissimo. Policrate aveva descritto in una lettera la sua vita fortunata e aveva mandato questa lettera al suo amico Amazis, re di Egitto. Amazis, letta la lettera, scrisse a Policrate la risposta. Ecco quale: «E' gradito conoscere …
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login