Spremuta Di Enganche pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Loading …
show series
 
QUALCUNO HA DETTO FESTONE??!??! Episodio numero DUECENTO (quanto è bello leggerlo, due-cen-tooooh!), totale e tombale come nemmeno il buon Sommobuta di YouTube Italia può dire, una celebrazione continua, orgiastica e del tutto autoriferita e autocelebrativa. Eppure, come direbbe Imen Jane, ce lo siamo meritato! Il menu di una puntata speciale in tu…
 
Episodio numero centonovantanove, energico e spensierato proprio come piace a noi. Il menu di una puntata arguta ma pure compiacente: il Manchester United si è finalmente liberato di Ole Gunnar Solskjær ma rimane molto incerto l'avvenire e, soprattutto, chi sarà l'uomo giusto per la panchina di una squadra stracolma di talento ma forse costruita un…
 
Episodio numero centonovantotto. 🍊 𝐒𝐎𝐒𝐓𝐈𝐄𝐍𝐈 𝐒𝐏𝐑𝐄𝐌𝐔𝐓𝐀, 𝐎𝐅𝐅𝐑𝐈𝐂𝐈 𝐔𝐍'𝐀𝐑𝐀𝐍𝐂𝐈𝐀 𝐬𝐮 𝐁𝐮𝐲𝐌𝐞𝐀𝐂𝐨𝐟𝐟𝐞: https://www.buymeacoffee.com/spremenganche 📩 𝐈𝐬𝐜𝐫𝐢𝐯𝐢𝐭𝐢 𝐚𝐥 𝐧𝐨𝐬𝐭𝐫𝐨 𝐜𝐚𝐧𝐚𝐥𝐞 𝐓𝐞𝐥𝐞𝐠𝐫𝐚𝐦 𝐞 𝐧𝐨𝐧 𝐩𝐞𝐫𝐝𝐞𝐫𝐭𝐢 𝐧𝐞𝐦𝐦𝐞𝐧𝐨 𝐮𝐧 𝐞𝐩𝐢𝐬𝐨𝐝𝐢𝐨: https://t.me/SpremEnganche 📲 𝐒𝐞𝐠𝐮𝐢𝐜𝐢 𝐬𝐮 𝐓𝐰𝐢𝐭𝐭𝐞𝐫: https://twitter.com/SpremEnganche 📺 𝐒𝐢𝐚𝐦𝐨 𝐚𝐧𝐜𝐡𝐞 𝐬𝐮 𝐘𝐨𝐮𝐓𝐮𝐛𝐞: https://bit.ly/3cbY3g8 Da un'idea a…
 
Episodio numero centonovasette, pregno e prestigioso anche se per errore il direttor Gestapo lo ha annunciato ancora come centonovantasei (del resto, è ormai praticamente un boomer). Il menu di una puntata calmierata e tutto sommato calmante: grazie al grande ritorno di French, panoramica abbondante e come sempre puntuale sulla Bundesliga nonostant…
 
Episodio numero centonovasei, esorbitante, più che esuberante, nella sua clamorosa ricchezza da banca emblematica. Il menu di una puntata finanziaria e anche un filo fiduciaria: il Tottenham di Antonio Conte è ufficialmente nato, dunque tocca ipotizzare cosa ci possiamo aspettare e cosa invece no; Cristiano Ronaldo timbra che è un piacere anche al …
 
Episodio numero centonovacinque, edificante, edificatore e calcestruzziante (???). Il menu di una puntata morigeratamente bellicosa ma anche insaporita da una certa qual contumacia ostica: il Milan di Stefano Pioli alla sua terza stagione, pronto a spegnere le due candeline che segnalano il secondo compleanno della gestione del tecnico emiliano; il…
 
Episodio numero centonovaquattro, amletico e incerto soprattutto a causa di strane coincidenze fisionomiche che ci turbano e di una redazione sanguinosamente divisa su Zendaya. Il menu di una puntata lombrosiana, arancione e anche un filo anarchica che saluta con gioia il ritorno di Edoardo Battaglion al microfono: la Salernitana ha esonerato Casto…
 
Episodio numero centonovatré, miserevole forse ma sicuramente non miserabile, almeno questa volta. Il menu di una puntata sconfinata ma pure vagamente sindacalista: le finali di Nations League ci restituiscono più o meno le stesse immagini di Francia, Italia e Spagna che ci eravamo fatti durante gli Europei al netto del risultato finale della compe…
 
Episodio numero centonovadue, forense e utopico, proprio come piace a noi. Il menu di una puntata lunga ma dalla brevissima scaletta: l'attuale fase che sta vivendo il Barça post Messi, tra Koeman, gli eredi della Pulga (esistono?) e il futuro prossimo di un club e di una squadra che forse dovrebbero ripensarsi: l'Atalanta di Gasperini ha iniziato …
 
Episodio numero centonovantuno, immersivo e dispersivo, proprio come piace a noi. Il menu di una puntata sostanziata e melliflua al punto giusto: la nuova Roma di Mourinho, magma giallorosso ancora piuttosto confuso e in evoluzione che non si riesce bene a decifrare ma ricorda sinistramente la primissima Roma di Fonseca; la Lazio di Sarri, altro ca…
 
Episodio numero centonovanta, la nuova e imperdibile Notte dei Telegatti di Spremuta di Enganche. Da sempre l'episodio più faticoso, più lungo, più difficile da ascoltare, più irricevibile, denso e lento: naturalmente, è da sempre quello che ha più successo, più ascolti e più consensi. Il motivo? La gente probabilmente è pazza. Ma, del resto, forse…
 
Episodio numero centottantanove, salace e ardimentoso, che dà il via alla nuova stagione calcistica che sarà indubbiamente #pazzesca. Il menu di una puntata ristretta e compatta ma anche un po' duopolistica: la Juventus dopo l'uragano della cessione di Cristiano Ronaldo tra colpe, affanni, responsabilità varie e occasioni sprecate; le nostre aspett…
 
Episodio numero centottantotto, sfavillante ma anche bonificante, che per forza di cose tira le fila di Euro2020 che in realtà era Euro2021 e che, di fatto, è il secondo trofeo continentale per la storia della nazionale italiana, stavolta guidata da Roberto Mancini; nel dubbio, comunque, un episodio nobilitato dalla presenza del magnifico Antonio C…
 
Episodio numero centottantasette, europeo e internazionale come il precedente (inevitabilmente) ma decisamente più articolato. Il menu di una puntata composita, arabeggiante e comunque sibaritica: l'Italia di Mancini affronterà in finale l'Inghilterra di Southgate, due squadre con evidenti pregi e difetti che, comunque, hanno piegato ogni ostacolo …
 
Episodio numero centottantasei, europeo e internazionale come solo gli uomini di larghe intese sanno essere. Il menu di una puntata soffusa ma anche romantica: l'Italia di Roberto Mancini tra annessi, connessi, hype, obiettivi e oggettivi difetti ma senza dimenticarne gli evidenti pregi; le sorprese del torneo, in particolare l'Olanda buttata malam…
 
Episodio numero centottantacinque, lento ma a suo modo solido. Il menu di una puntata matura e un filo greve, forse, talvolta: l'ufficialità di Georginio Wijnaldum al Paris Saint-Germain; sono arrivati gli Europei, Euro2020 ci è entrato in casa con dodici mesi di ritardo, ma non tutti hanno lo stesso hype, sebbene tutti abbiano i loro interessi e, …
 
Episodio numero centottantaquattro, acre e pungente come un agrume acerbo. Il menu di una puntata spremente, centrifugante e pure un po' combattente: i nuovi allenatori di Juventus e Inter sono in qualche modo un inno al conservatorismo gestionale (Allegri è addirittura una scelta restauratrice come nemmeno a Vienna avrebbero osato) ma, paradossalm…
 
Episodio numero centottantatré, celebrativo e ottativo. Il menu di una puntata dedicata soprattutto ai neo-campioni d'Italia: lo scudetto dell'Inter, tra genesi, evoluzione, meriti di Conte e dei singoli, passando anche per il poco che non ha mai funzionato; il celodurismo degli ultimi tre combattenti per la libertà che ancora non hanno rinnegato l…
 
Episodio numero centottantadue, quello del grande ritorno e dunque trionfale e svergognato come solo una rentrée in pompa magna può essere. Per l'occasione, il menu di una puntata gioiosa e fanfarona si compone di due elementi essenziali: il nostro commento all'approdo del Vate di Setúbal all'AS Roma aka José Mourinho alla conquista della Capitale …
 
Episodio numero centottantuno, commensale, immenso, gargantuesco e pantagruelico. Il menu di questa puntata globoidale e un filo collosa consiste semplicemente nella simulazione della prossima free agency calcistica in cui si sono lanciati i nostri redattori immaginando dove potrebbero (più o meno realisticamente) finire a giocare nei prossimi sei …
 
Episodio numero centottanta, capitolino, androgino e disconnesso. Grazie al buon Emanuele Ciccarese, intervenuto per farci compagnia e arricchire l'offerta informativa (come direbbero quelli bravi), abbiamo potuto dar vita a una puntata diamesicamente disconnessa e discontinua ma anche vibrante nei suoi momenti più agonistici, il cui menu prevede: …
 
Episodio numero centosettantanove, continentale, incontinente e accontentata dal suo stesso svolgimento. Il menu di una puntata transnazionale e gelida: il sorteggio di Europa League, competizione regina del continente, evidentemente; il sorteggio di Champions League, competizione secondaria che per strani motivi ignoti ai più conta meno partite e …
 
+++ 𝗔𝗡𝗡𝗨𝗡𝗖𝗜𝗢 𝗙𝗢𝗡𝗗𝗔𝗠𝗘𝗡𝗧𝗔𝗟𝗘 +++ 𝐒𝐎𝐒𝐓𝐈𝐄𝐍𝐈 𝐒𝐏𝐑𝐄𝐌𝐔𝐓𝐀, 𝐎𝐅𝐅𝐑𝐈𝐂𝐈 𝐔𝐍'𝐀𝐑𝐀𝐍𝐂𝐈𝐀 𝐬𝐮 𝐁𝐮𝐲𝐌𝐞𝐀𝐂𝐨𝐟𝐟𝐞: https://www.buymeacoffee.com/spremenganche Dovevamo farlo e stavolta l'abbiamo fatto. Da qualche giorno, è online la pagina BuyMeACoffee di Spremuta di Enganche. Cosa significa tutto ciò? Ora i nostri ascoltatori possono - se vogliono, se! - darci i loro soldi attra…
 
Episodio numero centosettantotto, dorata e scicchettosa come un abito di gala di gusto discutibile indossato da una starlette sanremese. Il menu di una puntata afrodisiaca e vagamente libidinosa: il quiz rubato ad Avanti un altro (di Paolo Bonolis) stavolta torchia il povero Matteo Osti detto Diavolesque, costretto a misurarsi con la tortura cerebr…
 
Episodio numero centosettantasette, rotante e risplendente come uno shuriken giapponese. Il menu di una puntata selvaggia, giovanile e impetuosa: l'Hellas Verona di Ivan Jurić è una riconferma in Serie A e, anche quest'anno, ha dimostrato di essere una realtà (forse?) sorprendente nonché una piazza in cui opera uno degli allenatori più interessanti…
 
Episodio numero centosettantasei, frusciante, odoroso e vagamente urticante (per l'appunto). Il menu di una puntata autoriale e addensata: la corsa allo scudetto in Italia tra Inter, Milan, Juventus, derby di Milano e problemi/soluzioni delle squadre attualmente in testa; i motivi per cui, in Europa, i campioni uscenti stanno faticando molto a reim…
 
Episodio numero centosettantacinque, viva e sferzante come un venticello gelido che si infila sotto la maglia della salute. Il meno di una puntata da brivido ma senza alcun genere di paura: il Napoli di Gennaro Ivan Gattuso è una squadra che ha diversi problemi e che, probabilmente, sta facendo ben peggio di quello che il valore della rosa suggerir…
 
Episodio numero centosettantaquattro, abbagliante e anabbagliante al tempo stesso. Il menu di una puntata refrattaria all'omologazione illuminante costituito di sole due portate: il problema di una stagione prona al CoVID-19, a un calendario infinito e ai margini di tempo ultra-risicati in qualunque senso la si voglia vedere; la finale di Copa Libe…
 
Episodio numero centosettantatré, placido e apotropaico, nel suo piccolo. Il menu di una puntata esponenziale e logaritmica: la Juventus fresca di Supercoppa ma indietro in campionato è davvero una squadra «inallenabile» (cit.)? Pau López, un portiere arrivato per imporsi e finito invece in una spirale autodistruttiva notevole; in Serie A, questa s…
 
Episodio numero centosettantadue, esuberante ma anche mefitico, nelle battute finali (come si suol dire, in cauda venenum... Almeno per il grande Chiaramonte). Il menu di una puntata chiaroveggente però scontata: l'importanza sempre crescente del terzino nel calcio contemporaneo; sorprese in positivo e in negativo della stagione 2020/2021 di Serie …
 
Puntata numero centosettantuno, col quizzone di inizio anno, gli auguri di buone feste e un campione inatteso al termine di un episodio fiume ma leggerissimo. Da un'idea non confermata, realizzato da Edoardo Battaglion, Giuseppe Chiaramonte, Giorgio Crico, Francesco Deriu, Alessandro Moro, Matteo Osti e Federico Raso. Con la partecipazione molesta …
 
Puntata numero centosettanta, con Antonio Cunazza aka Archistadia (www.archistadia.it). Il menu di un episodio allusivo e orfico: indagine sul Torino di Marco Giampaolo in grave emorragia di risultati; la vexata quaestio degli stadi vuoti, terrificanti o affascinanti che siano in base al percepito personale; due aprole molto veloci sull'Arsenal di …
 
Puntata numero centosessantanove, un filo luttuosa ma pure bruciante (perlomeno in avvio). Il menu di un episodio vetusto ma pure intimo: la Serie A è felicemente un paese per vecchi? Probabilmente sì; il rinnovo di Pep Guardiola con il Manchester City, forse non un matrimonio perfetto al 300% ma di sicuro duraturo e pieno di ottime premesse; Erlin…
 
Puntata numero centosessantotto. Da un'idea non confermata, realizzato da Edoardo Battaglion, Giuseppe Chiaramonte, Giorgio Crico, Francesco Deriu, Alessandro Moro, Matteo Osti e Federico Raso. Con la partecipazione molesta (e saltuaria) di Michele Pelacci. Logo: Alberto Brusadelli Sigla di apertura e di chiusura: Pomade - Silent partner…
 
Puntata numero centosessantasette, iraconda ma mitigata dalla valle di lacrime nerazzurra al centro della narrazione. Il menu di un episodio mesto, meditabondo e, a tratti, piagnucolante: i problem(on)i del cantiere Inter, a secco di vittorie da una vita e mezza e mai in grado di implementare un 3-4-1-2 credibile né di coinvolgere per bene Christia…
 
Puntata numero centosessantasei, forte di una scaletta solidissima e preparata con fin troppo anticipo durante una riunione di redazione di ventisei ore. Il menu di un episodio aspirazionale e francamente un po' troppo aspirato: l'Atalanta ha cominciato la stagione bene ma con qualche balbettio di troppo e quindi viene naturale chiedersi se sia ada…
 
Puntata numero centosessantacinque, intorpidita nelle voci e nel risultato, forse, ma pure vagamente imprenditoriale per ambizioni e aspirazioni. Il menu di un episodio goliardico, tempestoso e incautamente baldanzoso (perlomeno in alcuni esponenti): il derby di Milano, una settimana dopo, tra i problemi dell'Inter e la personalità del Milan; l'eso…
 
Puntata numero centosessantaquattro, costipata ma anche detergente se somministra nei giusti orari. Il menu monotematico di un episodio totalmente votato al dio calciomercato e, udite udite, per una volta utile anche per chi giuoca a quello strumento de lo dimonio che si chiama fantacalcio: i voti - anzi, i Telegatti - al calciomercato delle magnif…
 
Puntata numero centosessantatré, quasi totalmente inerente l'AC Milan di Milano sette volte campione d'Europa. Un lungo viaggio nei meandri di Milanello con Diavolesque - aka Matteo Osti - a fare da moderno Virgilio, disperato soprattutto perché non è mai arrivato il tanto atteso nuovo centrale di difesa, consegnando idealmente le chiavi della line…
 
Puntata numero centosessadue, il grande ritorno, l'ouverture della nuova stagione 2020/2021. Per iniziare con il botto abbiamo deciso di ripartire dai campioni d'Italia, dalla Juventus che ha mutato pelle lungo il corso dell'estate 2020 chiudendo il progetto Sarri e ripartendo da Andrea Pirlo, il maestro. Sono pertanto venuti a darci manforte due v…
 
Puntata numero centosessantuno, il finale di stagione della stagione più estenuante nella storia delle stagioni del calcio da quando è uno sport stagionale (quindi... Beh... Da sempre? Ai posteri l'ardua sentenza. O a chi sa usare bene Google). Da un'idea poco brillante, realizzato da Edoardo Battaglion, Giuseppe Chiaramonte, Giorgio Crico, Frances…
 
Puntata numero centosessanta, puntata super speciale grazie alla partecipazione degli amici di 3 and P, il podcast sul basket europeo che trovate ovviamente qui: https://www.spreaker.com/user/three-and-podcast. Grazie a Mago, Neis e Cappe, per una volta Spremuta si tinge di arancione - no, Battaglion non c'entra - e ospita anche vaneggiamenti sulla…
 
Puntata numero centocinquantanove, in compagnia di Charlie Charles detto Sgavdio, al secolo Carlo Filippo Vardelli, da Piacenza con furore ma con la Juventus nel cuore. Il buon Carlo ci ha condotto attraverso un'analisi approfondita nei meandri del nono scudetto juventino consecutivo, il primo vinto da Maurizio Sarri al timone che, in tutta onestà,…
 
Puntata numero centocinquantotto. Da un'idea poco brillante, realizzato da Edoardo Battaglion, Giuseppe Chiaramonte, Giorgio Crico, Francesco Deriu, Matteo Osti e Federico Raso. Con la partecipazione molesta di Michele Pelacci. Logo: Alberto Brusadelli Sigla di apertura e di chiusura: Pomade - Silent partner…
 
Puntata numero centocinquantasette. Da un'idea poco brillante, realizzato da Edoardo Battaglion, Giuseppe Chiaramonte, Giorgio Crico, Francesco Deriu, Matteo Osti e Federico Raso. Con la partecipazione molesta di Michele Pelacci. Logo: Alberto Brusadelli Sigla di apertura e di chiusura: Pomade - Silent partner…
 
Puntata numero centocinquantasei. Da un'idea poco brillante, realizzato da Edoardo Battaglion, Giuseppe Chiaramonte, Giorgio Crico, Francesco Deriu, Matteo Osti e Federico Raso. Con la partecipazione molesta di Michele Pelacci. Logo: Alberto Brusadelli Sigla di apertura e di chiusura: Pomade - Silent partner…
 
Puntata numero centocinquantacinque. Da un'idea poco brillante, realizzato da Edoardo Battaglion, Giuseppe Chiaramonte, Giorgio Crico, Francesco Deriu, Matteo Osti e Federico Raso. Con la partecipazione molesta di Michele Pelacci. Logo: Alberto Brusadelli Sigla di apertura e di chiusura: Pomade - Silent partner…
 
Puntata numero centocinquantaquattro. Da un'idea poco brillante, realizzato da Edoardo Battaglion, Giuseppe Chiaramonte, Giorgio Crico, Francesco Deriu, Matteo Osti e Federico Raso. Con la partecipazione molesta di Michele Pelacci. Logo: Alberto Brusadelli Sigla di apertura e di chiusura: Pomade - Silent partner…
 
Puntata numero centocinquantatré, necessariamente dedicata all'epilogo della coppa Italia, la coppa degli italiani, che è protagonista assoluta nella sua trilogia conclusiva di una puntata compatta e ridanciana come quelle dei tempi d'oro. Il menu: i problemi della Juventus, squadra statica che ormai pare mostrare tutti i limiti delle campagne acqu…
 
Puntata numero centocinquantadue, che esce nonostante le forze occulte abbiano a lungo cospirato per farla rimanere nell'oblio. Come dice il titolo, è tutto abbondantemente fuori tempo massimo... Ma magari voi saprete perdonarci. Da un'idea poco brillante, realizzato da Edoardo Battaglion, Giuseppe Chiaramonte, Giorgio Crico, Francesco Deriu, Matte…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login