show episodes
 
Radio 24 racconta ogni settimana l'Italia e il mondo attraverso il formato del reportage. Realizzati dalla redazione e dai collaboratori di Radio 24, il racconto sonoro ci porta dall'Ungheria al cuore dell'Africa, dagli ospedali alle discoteche, per parlare di persone e di passioni, di sofferenza e di speranza. Un mondo intero da raccontare attraverso le parole, i suoni e le emozioni raccolte e diffuse attraverso la radio. A partire da quest'anno dedichiamo una parte della nostra produzione ...
 
A Conti fatti, la storia e la memoria dell'economia è il programma di Radio24 dedicato alla storia dell'economia che punta ad approfondire argomenti, temi, spunti e riflessioni offerti dall'attualità, da libri ed eventi connessi con l'economia per andare insieme indietro nel tempo, così da ricavare spunti utili a farci meglio comprendere i fenomeni complessi con i quali ci confrontiamo quotidianamente. La storia economica è da questo punto di vista uno strumento prezioso perché ci offre impo ...
 
Il podcast a 6 ruote, trattiamo auto, moto, corse di auto, corse di moto, pupazzi che salutano come uno scemo, ombrelli, è arrivato l'arrotino... ma soprattutto motori, in pista e in stradaPodcast creato con Spreaker. Vai su www.spreaker.com/create
 
Loading …
show series
 
Versione completa audiolibro della tesi magistrale. incluse introduzione, primo capitolo, secondo capitolo, terzo capitolo, quarto capitolo e conclusioni. Se desideri qui sotto trovi il link per poterla acquistare. Link Acquisto: https://bit.ly/AcquistoTesi06LMDi Maria Sara Dellavalle
 
Nel silenzio delle notti, senza più movimento, tornano a sentirsi solo le sirene a Milano. Ora che il virus ha sfondato all'interno della mura spagnole. "Sta arrivando la battaglia di Milano", avverte il consulente del ministro Walter Ricciardi. Nelle code per i tamponi, si rincorrono voci e smentite sull'ipotesi di una zona rossa per la capitale e…
 
Il 16 ottobre di 75 anni fa nasceva la FAO, l'organizzazione per l'alimentazione e l'agricoltura delle Nazioni Unite, con lo scopo di combattere la denutrizione e migliorare le condizioni di vita tra le popolazioni povere del mondo. Un ruolo che, alla luce dell'impatto economico dell'attuale pandemia, diventa sempre più rilevante. Ne parliamo con G…
 
La montagna di numeri quotidiani sulla pandemia da Covid-19 costringe tutti a diventare attenti osservatori e analisti. Proviamo ad aiutarvi a farlo ancora meglio, con il supporto dell'epidemiologa dell'Istituto superiore di Sanità (Iss) Flavia Riccardo e del ricercatore Matteo Villa, dell'Istituto studi di politica internazionale (Ispi). Il dato a…
 
In piena pandemia da Covid 19 la campagna vaccinale contro l'influenza assume una portata completamente diversa rispetto alle scorse stagioni. Aderire alla misura di prevenzione per le fasce a rischio a cui è raccomandata diventa due volte più importante per non sovraccaricare il servizio sanitario nazionale e per prevenire una malattia che ogni an…
 
La storia della Coldiretti, iniziata il 30 ottobre 1944, si intreccia per lunghi decenni con quella dell'economia, della società e della politica del nostro Paese, dalla seconda guerra mondiale fino al passaggio da una dimensione rurale e contadina ad una dimensione industriale e post-industriale. Ne parliamo con Emanuele Bernardi, autore del libro…
 
Promuovere l'uso efficiente delle risorse passando a un'economia pulita e circolare, ripristinare la biodiversità e ridurre l'inquinamento sono gli obiettivi principali del piano d'azione che l'Europa ha lanciato per contrastare i cambiamenti climatici e per promuovere uno sviluppo sostenibile. Cosa vuol dire? Che vantaggi avremo noi europei? Signi…
 
La gestione delle emozioni nell'ambito educativo. L'educatore puo' provare emozioni? E l'utente? Come gestire le emozioni? Come riconoscerle? Come lavora l'educatore con le emozioni? Rispondiamo a queste ed altre domande in questa puntata del podcast del giardino. Il podcast è tratto da un video che potete vedere su YouTube.…
 
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito la medaglia d'oro alla memoria a don Roberto Malgesini, il prete di Como che ha passato la vita ad alleviare le sofferenze dei senzatetto e dei migranti, ucciso quasi un mese fa, il 15 settembre. Un'eredità difficile nella sua città. Como gli ha negato la massima onorificenza cittadina, …
 
Il 3 ottobre di trent'anni fa, la Germania tornava ad essere un'unica nazione. Giungeva a compimento un lungo percorso, che dalla Guerra fredda al crollo del Muro di Berlino, condusse alla riunificazione della Repubblica federale tedesca con la ex comunista Repubblica federale, la Germania dell'Est. Assieme allo storico Lutz Klinkhammer, commentiam…
 
La pandemia ha colpito tutti, ma gli effetti non sono uguali per tutti. È ancora difficile quantificare l'impatto del Covid 19 sui 158 distretti industriali in Italia (tanti sono attivi secondo la XII edizione del Rapporto della Direzione Studi e Ricerche della Banca Intesa Sanpaolo). Di questi 59 sono tra Lombardia e le province limitrofe di Emili…
 
In questa puntata analizzeremo il cambiamento educativo. Il cambiamento sia in ambito psicologico sia in ambito pedagogico richiede tempo e diversi processi mentali. Non avviene in tempi rapidi anzi richiede pazienza, costanza ma sopratutto impegno dell'utente in modo particolare ma anche dell'educatore il quale deve guidare il soggetto verso l'aut…
 
Il primo dibattito televisivo fra il candidato repubblicano Donald Trump e quello democratico Joe Biden -già definito tra i più "caotici" della storia delle presidenziali USA- ha delimitato alcuni dei temi più forti della campagna elettorale. Economia, pandemia, questione razziale, solo per citarne alcuni: in questo Reportage ad un mese dal voto pr…
 
Il 26 giugno 1945 i rappresentanti di 50 paesi si incontrarono a San Francisco per firmare la Carta delle Nazioni Unite. A 75 anni dalla sua nascita, qual è oggi il ruolo dell'Onu? Ne parliamo con l'ambasciatore Ferdinando Nelli Feroci, presidente dell'Istituto Affari internazionali.
 
Conosciuta ufficialmente come guardia di frontiera e costiera europea, Frontex è stata istituita nel 2016 per coordinare il controllo delle frontiere esterne dell'UE da parte degli Stati membri. In questi ultimi dieci anni Frontex è cresciuta fino a diventare una delle più grandi agenzie della Commissione europea. Ora, con un nuovo mandato che le c…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login