show episodes
 
R
ReadBabyRead

1
ReadBabyRead

Francesco Ventimiglia & Claudio Tesser @ Sherwood

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni settimana
 
ReadBabyRead ["Lettura e altri crimini" & "Sherwood"] è un programma settimanale di reading letterario online su "Sherwood.it" a cura di Francesco Ventimiglia (voce) e Claudio Tesser (regia), che si sono occupati professionalmente di teatro per oltre trent’anni e da tempo si sono rivolti al reading letterario, teatrale e radiofonico. Non si tratta di una tradizionale lettura in stile audiolibro, quanto di una vera e propria piccola opera radiofonica, confezionata con grande attenzione ai div ...
 
Musiche dal mondo è una trasmissione nel solco della lunga consuetudine di Radio Popolare con la world music – da prima che questa discussa espressione entrasse nell’uso internazionale – e in rapporto con World Music Charts Europe. WMCE è una iniziativa a cui Radio Popolare ha aderito e partecipa dall’inizio: una classifica europea realizzata attraverso il sondaggio mensile di animatori di programmi di world music su emittenti pubbliche, aderenti all’Ebu, appunto l’associazione delle emitten ...
 
M
Mariuoli

1
Mariuoli

Mariuoli Podcast

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni mese
 
Mariuoli è un podcast di Andrea Aimar ed Emanuele Monterotti per raccontare Tangentopoli a chi non l'ha vissuta. Sono passati trent’anni. Chi come noi è nato tra la fine degli anni Ottanta e l’inizio dei Novanta, non c’era, o era bambino, ed è proprio per questo che vogliamo tornare a quei due anni che hanno cambiato per sempre la politica italiana. Perché nel rapporto tra gli italiani e la politica c’è un prima e dopo Tangentopoli, e noi abbiamo vissuto solo il dopo. Dal 17 febbraio sei epi ...
 
Ogni domenica un caffè con Maria Latella e un ospite, con cui discutere quanto è accaduto in settimana e di quel che ci attende per quella successiva. Un nuovo spazio nel quale Radio24 offre agli ascoltatori interessati alla politica e all'attualità il metodo delle interviste targato Latella. Subito dopo, l'ormai tradizionale appuntamento con Nessuna è perfetta, giunto alla sua sesta stagione.
 
Ciao a tutti e benvenuti su Vita di M, il podcast per neo adulti che non sanno come vivere questa età, ma sanno come riderci su. Io sono Martina, una quasi trent’enne (ne ho ancora 29 eheh) che vuole esplorare le gioie e i dolori della vita da adulti. Nella vita offline mi occupo di creatività e tendenze per una grossa azienda di tecnologia e nel tempo libero faccio un po’ di stand up comedy. In questo podcast cercherò di unire il mio interesse per le tendenze e i cambiamenti del mondo conte ...
 
Hyperion è una famiglia, un insieme di persone con la mente aperta, con voglia di divertirsi e di mangiare musica elettronica non scontata. Hyperion fonde la realtà con le emozioni, il caso con il destino, la musica con la vita. Noi, voi e la musica. Hyperion è creato da Michele Anesi (DJ Mag Italia), Pasquale Costantino e Alessio Anesi (WUS GUD).
 
"Inglorious Globastards" è un progetto che nasce da un idea di Fabio Scacciavillani e Alberto Forchielli. Attraverso i loro video ci raccontano la verità, sparata a bruciapelo e senza filtri, su diverse tematiche di carattere economico e geopolitico, che riguardano l'Italia, l'Europa ed il mondo nella sua complessità. Perchè? Perchè un informazione manipolata produce una nazione infetta e ci porta al disastro economico.
 
M
Mattanza

1
Mattanza

Il Fatto quotidiano

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni settimana
 
Mattanza è il podcast sulle stragi del '92 come non ve le hanno mai raccontate. Il 23 maggio 1992 Giovanni Falcone viene ucciso mentre percorre l’autostrada che collega Palermo al suo aeroporto. Cinquantasette giorni dopo, in via d’Amelio, Paolo Borsellino fa la stessa fine. I due magistrati più famosi d’Italia vengono spazzati via da Cosa nostra. Ammazzati per vendetta, per aver osato sfidarla. Ma è davvero solo questa la verità? Domande, segreti e misteri. Questo è Mattanza, le stragi del ...
 
"Epidemie nel tempo. Percorsi nella storia" è un ciclo di podcast pensato dall’Istituto Storico Italo-Germanico della Fondazione Bruno Kessler per raccontare la storia delle epidemie nel lungo periodo. Esperti del tema ci aiutano a comprendere come le persone e le società hanno fatto i conti, dal tardo Medioevo ai nostri giorni, con le emergenze epidemiche. A cura di: Maurizio Cau, Claudio Ferlan, Alessandro Girardi, Alessandro Paris, Massimo Rospocher ed Enrico Valseriati Speaker: Enrico Va ...
 
Padri che parlano di padri. Eterni, perché una volta padre lo resti per sempre. Matteo è il padre "perfetto": lavora da casa, è molto presente, respira e racconta la quotidianità di tre figlie piccole. Ma è davvero così "perfetto"? Federico è il padre "imperfetto": poco a casa, spesso assente, respira e racconta la non quotidianità di due figli maschi grandi. Ma è davvero così "imperfetto"? Matteo e Federico, due padri coetanei ma diametralmente opposti, parlano del crescere (come bambini e ...
 
Loading …
show series
 
Lo abbiamo ripetuto per mesi che la propaganda russa in Europa e nel resto del mondo si serviva di figuri prezzolati sia nei media che nelle istituzioni e probabilmente anche nelle Forze Armate e tra i cosiddetti ambientalisti. Ieri è arrivata la conferma dal Dipartimento di Stato americano che ha sintetizzato un rapporto declassificato dall'Ammini…
 
Musiche dal mondo è una trasmissione nel solco della lunga consuetudine di Radio Popolare con la world music – da prima che questa discussa espressione entrasse nell’uso internazionale – e in rapporto con World Music Charts Europe.WMCE è una iniziativa a cui Radio Popolare ha aderito e partecipa dall’inizio: una classifica europea realizzata attrav…
 
Al summit della Shanghai Cooperation Organization (SCO) Putin sperava di raccogliere il sostegno dei paesi esterni all'orbita occidentale, in primo luogo la Cina e l'India (a cui fornisce petrolio a forte sconto). Invece ne è scaturito un fiasco diplomatico: i leader riuniti a Samarcanda hanno sentito puzza di cadavere politico e si sono premurati …
 
Il partito di Giorgia #Meloni propugnava di uscire dall’euro, definiva la Commissione Europea e la Banca Centrale Europea «comitato d’affari e di usurai» (esaltando Almirante), e sosteneva apertamente l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea. Quanto all'atlantismo ecco cosa twittava sulla Nato che schierava truppe per difendere i paesi baltici:…
 
Un episodio speciale e diverso dal solito, che ci riporta nel presente per discutere come la politica italiana, in particolare in occasione delle elezioni politiche del settembre 2022, si sia trasformata progressivamente in una sottospecie del calcio. PER APPROFONDIRE: MOGGIA Valerio, Il Torino e Mani Pulite, Pallonate in Faccia MOGGIA Valerio, Ber…
 
Musiche dal mondo è una trasmissione nel solco della lunga consuetudine di Radio Popolare con la world music – da prima che questa discussa espressione entrasse nell’uso internazionale – e in rapporto con World Music Charts Europe.WMCE è una iniziativa a cui Radio Popolare ha aderito e partecipa dall’inizio: una classifica europea realizzata attrav…
 
Come avevamo previsto poche settimane fa, gli Ucraini hanno sfondato le linee russe poco prima delle elezioni di midterm in America. Insieme alla mobilitazione dell'elettorato democratico sul tema incandescente dell'aborto e al calo del prezzo dei carburanti, questo successo ridà fiato alle speranze di Biden nelle elezioni di midterm (che sembravan…
 
La dipendenza dell'Italia dal gas russo non è un accidente imprevedibile o una casualità. La vulnerabilità al ricatto di un despota è stata scientemente perseguita per oltre 10 anni da una marmaglia assortita. Ne fanno parte quelli che hanno sabotato la costruzione di un rigassificatore a Brindisi, quelli che volevano impedire il TAP, quelli che ha…
 
L'esercito ucraino, dopo aver bloccato l'avanzata dei russi su tutti i fronti, sta portando avanti un'offensiva verso Kherson per liberare la Crimea. Putin ha perso il controllo della situazione sia sul campo che all'interno, dove la scia di "suicidi" e attentati mette a nudo la guerra tra bande che si contendono i brandelli di un potere sempre più…
 
La Germania degli anni Trenta è la risultante delle politiche del dopoguerra e del crollo della borsa del 1929: prendendo spunto dall'Italia fascista, Adolf Hitler ristruttura il Paese coinvolgendo ovviamente anche il calcio in un progetto di volontà di potenza e feroce razzismo. La Germania si affaccia così sullo scenario internazionale del pallon…
 
La crisi energetica che si è abbattuta sull'Europa ha tre cause autoinflitte: 1) Il meccanismo di formazione dei prezzi dell'elettricità 2) Il mercato del gas TFF che è una buffonata 3) La transizione verde concepita da politici idioti e gestita da imbecilli ideologizzatiDi Inglorious Globastards
 
Era solo una questione di tempo prima che nei trading floors si iniziasse ad accumulare posizioni corte sul debito pubblico italiano. Ma appena tornati dalle ferie l'occasione è apparsa troppo ghiotta non solo per gli hedge funds ma per chiunque volga lo sguardo verso le finanze pubbliche del Bel Paese. Una combinazione di tre fattori rende le posi…
 
La composizione delle liste elettorali della Lega Nord per le elezioni del 25 settembre spiega, meglio di qualiasi analisi politica, i motivi che hanno indotto Salvini a pugnalare Draghi in combutta con Conte. Di fronte a malumori e fronde interne che minacciavano la sua leadership, il Capitone ha pensato che fosse meglio sbarazzarsi degli opposito…
 
Il PD nel suo programma predilige i temi identitari che sono il minimo comun denominatore delle varie anime rappresentate nella Campo Stretto di Letta. L'esclusione dalle liste del PD di quelli che una volta si chiamavano "miglioristi" conferma che il partito è ancora dominato dalle pulsioni massimaliste di cui la sinistra italiana non riesce a pur…
 
Prima di presentarvi il video sulla filiera dei microchip, vi chiediamo il piccolo favore di ISCRIVERVI AL NOSTRO CANALE. Ci affidiamo ancora una volta a Marco Bussi per completare la nostra panoramica sui microchip con alcuni aspetti che avevamo tralasciato nella puntata precedente. In questa puntata ci focalizziamo sul segmento meno nobile e inno…
 
La cosiddetta delega fiscale era stata presentata in pompa magna come una riforma epocale che avrebbe ridisegnato il farraginoso e demenziale sistema fiscale italiano adeguandolo alle esigenze di un paese moderno. Al momento è stata approvata solo dalla Camera e bivacca al Senato in attesa di tempi migliori (se mai arriveranno). Poi nei successivi …
 
Al di là della propaganda, delle velleità, delle boutade, delle accuse, in pratica cosa potremo aspettarci da un governo Meloni, o un governo nella cui maggioranza parlamentare Fratelli d'Italia fosse il partito maggiore? Giorgia Meloni non è un volto nuovo della politica come credono le moltitudini prive di memoria. Era ministro nel governo Berlus…
 
Ritorna sui nostri schermi Marco Bussi per sfatare i miti della propaganda che i dittatori di Cina e Russia sversano sulle menti credule. Annunci ripresi dalle migliaia di bot (gentilmente messi a disposizione degli autocrati da Facebook e da Twitter) e a cui abboccano, inghiottendo anche l'amo, le grandi menti della geopolitica da salotto e da tal…
 
Gli anni Trenta segnano l'ascesa del calcio ungherese, che dai successi dei club nella Coppa Mitropa arriva alla grande finale mondiale del 1938, coronando il lungo percorso di affermazione internazionale di uno dei movimenti più tecnici e spettacolari d'Europa. Ma in Ungheria questi sono anche gli anni anni del regime di Miklós Horthy, e di una po…
 
Un diamante è per sempre. Un Calenda parrebbe di no. Dopo aver sedotto il povero Letta, in tre giorni lo ha mollato per recuperare il ruolo di battitore libero. Le evoluzioni politiche del leader di Azione, squadernate nel programma di Lucia Annunziata su Rai Tre, hanno provocato un notevole sconcerto. L'Orlando era Furioso per aver perso il senno.…
 
La legge elettorale italiana è un obbrobrio delirante. Su questo punto sono in pochi a dissentire. Domanda: chi l'ha concepita? E con quali intenti? Qui troverete una risposta a beneficio degli smemorati. Ma dal momento che andiamo a votare con queste regole, viene da chiedersi quali siano le implicazioni. In questo breve video, originariamente tra…
 
Mentre si incastrano gli ultimi pezzi della coalizione di centrosinistra comincia ad emergere il vero nocciolo della questione: come farà l'Italia a reggere la tempesta che si abbatterà sulla fragile economia. A destra riesumano il vecchio copione con le parole d'ordine trite e ritrite, flat tax, stop all'immigrazione, dentire gratis, più pensioni …
 
La speaker della Camera americana Nancy Pelosi è atterrata a Taiwan per una vistia ufficiale sull'isola ribelle che dal 1949 sfida la Cina comunista, 25 anni dopo un'analoga visita di Newt Gingrich. I cinesi l'hanno presa con l'enusiasmo che che suscita una rovinosa caduta su un cespuglio di cactus. Xi Jinping ha minacciato sfracelli in pubblico e …
 
Gli Europei femminili del 2022 sono stati probabilmente il più importante torneo della storia di questo sport, non solo per il livello tecnico ma anche per l'elevata attenzione mediatica che hanno raggiunto, stabilendo anche il record di spettatori dal vivo per una finale degli Europei sia al femminile che al maschile. Un risultato che testimonia l…
 
Quello che si sapeva con ragionevole approssimazione oggi viene documentato da Iacopo Iacoboni in un articolo su La Stampa. L'interferenza dei russi nella crisi del governo #Draghi ha lasciato tracce indelebili che inchiodano #Salvini alle sue responsabilità, ma che chiamano in causa anche Berlusconi il quale dai tempi del lettone di #Putin esibiva…
 
Berlusconi ha ammesso candidamente di abbeverarsi alle fonti di falsita' e alla propaganda becera del Cremlino come un URSSini: "Ho parlato con l'ambasciatore russo in Italia Razov. Mi ha spiegato le loro ragioni, cosa ha fatto Zelensky". E poi il Papi di Meloni ha aggiunto: "Mi ha raccontato che è stata l'Ucraina a provocare ventimila vittime nell…
 
La Bce ha rivelato qualche dettaglio in più sul cosiddetto scudo anti-spread che dovrebbe impedire la frammentazione dei meccanismo di trasmissione della politica monetaria nella zone euro. Ma un tale scudo solleva problemi piuttosto incresciosi di commistione tra politica monetaria e politica fiscale che il Trattato di Maastricht aveva cercato di …
 
L'epilogo del governo Draghi certifica che l'Italia è un paese drogato dalla cultura dell'irresponsabilita' morale prima che politica. Un paese drogato dall'illusione che si possa vivere al di sopra dei propri mezzi, delle proprie capacita' e del proprio impegno perché tanto qualcuno ci salverà. Un elettorato in prevalenza irresponsabile drogato da…
 
Mentre a Roma nei sottoscala, negli sgabuzzini e nei retrobottega della politica ferve l'attività in cui eccellono i perdigiorno che traggono sostentamento dalla politica, a livello internazionale la crisi di governo in Italia viene vituperata con un misto di commiserazione e di sarcasmo. Ormai lo stereotipo "pizza e mandolino" e' sceso ancora piu'…
 
Ora che le elezioni incombono vi proponiamo uni sguardo dietro le quinte su come si impostano le campagne elettorali nel mondo reale. Vi illustriamo senza veli le tecniche di profilazione che adottano i professionisti del consenso. Evitando di invocare, comme de rigueur, tra gli intellettuali engagès, la solita canzoncina di Gaber su "Cos'è la dest…
 
La notizia che Berlusconi intende candidarsi al Senato e la promessa ottenuta da Salvini di diventarne il Presidente forniscono un'anticipazione abbastanza esilarante sul tenore della prossima campagna elettorale. Ma i sondaggi che danno in testa il centrodestra devono poi essere calati in una realtà dove per ottenere la maggioranza al Senato bisog…
 
La squallida speranza di raccattare voti nel bacino di analfabeti, parassiti e somaristi ha spinto la residua masnada del Vaffa a uscire dalla maggioranza che sosteneva il governo Draghi. Sarebbe interessante indagare quanto abbia influito la pressione dell'ambasciata russa in Italia sul Mo-vi-mento.…
 
Dopo due anni possiamo tracciare un bilancio degli errori commessi nella prima ondata nella comunicazione sia istituzionale che scientifica. Prendiamo lo spunto da un libro, "Lo Stato in crisi" edito da Franco Angeli, che raccoglie una serie di studi sulla gestione e comunicazione durante la prima fase della pandemia. Il capitolo sulle storture nel…
 
E' arrivato il periodo dell'anno in cui gli studenti italiani devono scegliere il percorso di studi univarsitari. Alberto ha scritto dei best seller su questi temi, da "Muovete il c..ulo a "Fuoco e fiamme" (https://www.amazon.it/Muovete-Lettera...) e anche su questo canale abbiamo in passato trattato l'argomento. Tuttavia repetita juvant, soprattut…
 
L'ambizione storica di Putin è la rinascita di una Russia modellata sull'Impero zarista. Ma prima del 1917 l'Impero Russo includeva il 10% della popolazione mondiale, oggi la popolazione russa rappresenta una frazione minima dell'umanità. Per questo l'ambizione di Putin è destinata a rimanere frustrata. Peraltro la Russia dal punto di vista industr…
 
Ultima puntata della stagione per i Padrieterni, Federico Taddia e Matteo Bussola. Le storie e i racconti di oggi: Salvatore Barone, figlio di un siciliano e di una donna ucraina, vive in Ucraina da tempo. Suo figlio Antonio, e arrivato in Italia scappando dalla guerra per inseguire il suo sogno: fare il calciatore. E' da poco uscito Il nuovo singo…
 
Nel 1934, l'Egitto diventa la prima Nazionale africana a prendere parte ai Mondiali di calcio, dopo che già dieci anni prima aveva partecipato - ottenendo un risultato clamoroso contro l'Ungheria - al torneo delle Olimpiadi di Parigi. Nella terra dei faraoni, il calcio ha rappresentato fin da subito uno strumento politico, dividendo le varie identi…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login