DESTINO E LIBERTA' - Due misteri, due forze, due ideali - Bergamo, dal 14 al 16 Novembre 2008

Condividi
 

Manage series 1165049
Creato da LiberaConoscenza.it, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
DESTINO E LIBERTA' due misteri, due forze, due ideali Relatore Pietro Archiati Dal convegno di Bergamo, dal 14 al 16 Novembre 2008 "I fatti della mia vita, gli incontri con le persone non avvengono a caso. C’è qualcuno che li sceglie in piena libertà e a ragion veduta. Questo qualcuno sono io stesso nel mio subconscio o per meglio dire nel mio 'sovraconscio'. L’oriente parla da sempre di 'karma' (destino) e intende con questo che in ognuno di noi c’è un 'Io superiore' che ricorda tutto quello che abbiamo combinato in un lungo passato e in base ad esso programma l’avvenire. Ciò vuol dire che ogni cosa che mi capita, malattie e sventure comprese, è stata scelta liberamente da lui – che sono poi io stesso– perché è quanto c’è di meglio per favorire la mia crescita ulteriore. Il destino di un uomo, il karma individuale della sua vita è il più grande amico della sua libertà. Amare la provvidenza vuol dire dichiararci d’accordo con tutto quello che ci capita, perché è sempre il meglio per noi, se la libertà ha la saggezza e la forza di farne il suo meglio." Pietro Archiati

27 episodi