Luana e le altre vittime sul lavoro

 
Condividi
 

Manage episode 291889194 series 2538333
Creato da Radio 24 Il Sole 24 ore and Radio 24, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
In apertura di terza parte, la lente d'ingrandimento sull'attualità e la politica del nostro Paolo Mieli.
Dopo alcune settimane di affannoso rodaggio, questo mese di maggio si è aperto con una campagna vaccinale che procede spedita sui ritmi previsti dal governo, circa 500 mila vaccinazioni al giorno. I numeri dei contagi confermano che la flessione della curva è concreta anche se si dovrà attendere ancora qualche giorno per capire se le prime riaperture avranno innescato una risalita dei contagi. Ne parliamo con Luca Richeldi, pneumologo del Policlinico Gemelli di Roma. E' stato componente del Comitato Tecnico Scientifico fino alla sua riforma voluta dal governo Draghi.
Negli ultimi giorni l'opinione pubblica è stata molto scossa dalla vicenda di Luana, la giovane operaia mamma, morta in fabbrica a Prato. I numeri sono impietosi: nel 2021 oltre due decessi sul lavoro al giorno. Nei primi tre mesi di quest’anno all’Inail arrivate 185 denunce di infortunio mortale, 19 in più del 2020. Lo scorso anno ci sono state 1.270 morti bianche, oltre 3 al giorno. Ne parliamo con Franco Bettoni, presidente Inail.

655 episodi