Lukashenko l'ultimo dittatore d'Europa

6:30
 
Condividi
 

Manage episode 298640142 series 2899144
Creato da Factanza, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Immaginate di trovarvi su un aereo e di sapere che a breve arriverete a destinazione. Ad un certo punto, vi rendete conto che quell’aereo, viene affiancato da un jet militare, portandolo a cambiare direzione atterrando in un altro stato. Che cosa provereste?

Ecco, questo è quello che effettivamente è accaduto il 23 maggio ad un volo di linea Ryanair Atene-Vilnius in Lituania, dirottato dalle autorità della Bielorussia proprio sulla sua capitale, Minsk, perché a bordo si trovava il giornalista dissidente Roman Protasevich, arrestato sulla pista di atterraggio assieme alla compagna Sofia Sapega.

Il fatto è stato talmente grave che ha portato l’Unione Europea a chiudere il proprio spazio aereo e i suoi aeroporti ai voli bielorussi. Che cosa vuol dire tutto questo? La compagnia aerea di stato bielorussa, Belavia, non potrà volare, decollare o far atterrare i propri aerei, dagli aeroporti dei paesi membri. Una misura molto pesante che porta all’isolamento del paese, che in questo momento è più instabile che mai.

17 episodi