49) Il caso della UNO BIANCA

55:15
 
Condividi
 

Manage episode 329676445 series 3354905
Creato da Accademia di Criminologia, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
PROIETTILI, RAPINE E MORTI: IL "MISTERO" DELLA UNO BIANCA
di Elisa Teggi Criminologa, regia Francesco Esposito
Odio, Armi, Adrenalina: ecco alcuni tra i principali ingredienti delle sanguinose vicende della Uno Bianca.
Uno storia che non possiamo dimenticare, una storia che fa parte di noi e ci racconta i giorni d'oggi più di quanto possiamo immaginarci.
Una storia di crimine inizata del 1987 e che si concluderà solo nel novembre del 1994, quando i membri vengono arrestati grazie soprattutto a due eccezionali poliziotti della Questura di Rimini: Luciano Baglioni e Pietro Costanza. È la fine di una lunga serie di indagini macchiate dal sospetto del silenzio e del depistaggio. Ma questa è un’altra storia, come direbbe il buon Carlo Lucarelli.
Quella della banda si conclude così: con tutti e cinque i componenti in manette e alle spalle un bilancio di 103 azioni criminali, 1023 feriti e 24 morti.
Il "Mistero" della Banda della Uno Bianca ci obbliga a guardare dritto negli occhi e senza paura il mondo di sotto fatto di violenza, rabbia, odio, razzismo, amore per le armi e nostalgie per la destra estrema.
Un mondo di sotto che si nasconde tra politici, forze dell'ordine, imprenditori insospettabili ma corrotti sino al midollo, gente comune arrabbiata.
Castelvolturno, Genova, Stefano Cucchi, Da Luca Traini a Macerata sino ai carabinieri di Piacenza; quante cellule impazzite e drogate di odio che vivono, governano e cianciano di giustizia e legalità mentre si abbeverano di cocaina, testosterone ed odio stanno mettendo a ferro e fuoco le nostre strade e uccidendo così il futuro dei nostri figli?

134 episodi