Adattamenti. Prato ‘Green City’: urbanistica circolare e riciclo tessile

 
Condividi
 

Manage episode 247964535 series 2552956
Creato da Radio Città del Capo and Radio Città del Capo | RCDC.IT, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Foto pubblicata sulla pagina Facebook della Città di Prato

Prato, 12 dic. – Per la prima volta Adattamenti in onda dagli studi di Radio Spin di Prato; in studio, insieme a Riccardo Tagliati e Roberta Cristofori, il fondatore e autore della radio universitaria Leonardo Borsacchi, docente di Sostenibilità delle Filiere Produttive dell’Università di Firenze per ragionare delle modalità con cui Prato sta affrontando alcuni temi fondamentali: urbanistica, economia circolare.
La prima ospite in rassegna stampa è Luisa Rizzitelli, presidente di Assist, associazione che si batte per il riconoscimento del professionismo delle sportive, per commentare l’emendamento alla manovra che equipara le donne professioniste ai colleghi maschi: “È una cosa positiva ma il passaggio fondamentale rimane la riforma dalla legge 91. Serve molto di più per dire che abbiamo raggiunto la parità”.

Si entra poi nel vivo delle trasformazioni della città di Prato con l’intervista all’assessore all’Urbanistica Valerio Barberis (qui completa), per illustrare il Piano operativo comunale con il quale il Comune è stato premiato ad Ecomondo come ‘Green City’. Al centro del Piano ci sono i “temi ambientali e del riuso della città”, spiega, al fine di utilizzare meglio il patrimonio edilizio esistente in un’ottica di “urbanistica circolare”.
Prato è anche la culla del “primo distretto tessile d’Europa, leader nel settore della produzione di filati ecosostenibili”. A dirlo è Fabrizio Tesi, presidente di Astri – Associazione tessile riciclato italiano (intervista completa), nata per fare pressione affinché sia cambiata la normativa italiana che “non definisce bene quando c’è la cessazione di qualifica di rifiuto e inizia la materia prima seconda”, mettendo in difficoltà chi opera in questa filiera.

Adattamenti - 12 dicembre 2019
MP3jPLAYLISTS.inline_17 = [ { name: "Adattamenti - 12 dicembre 2019", formats: ["mp3"], mp3: "aHR0cDovL3d3dy5yYWRpb2NpdHRhZGVsY2Fwby5pdC93cC1jb250ZW50L3VwbG9hZHMvQWRhdHRhbWVudGktMTItZGljZW1icmUtMjAxOS5tcDM=", counterpart:"", artist: "", image: "", imgurl: "" } ]; MP3jPLAYERS[17] = { list: MP3jPLAYLISTS.inline_17, tr:0, type:'single', lstate:'', loop:false, play_txt:'     ', pause_txt:'     ', pp_title:'', autoplay:false, download:false, vol:100, height:'' };
Roberta Cristofori

91 episodi