Artwork

Contenuto fornito da Alloradiamadeus. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Alloradiamadeus o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
Player FM - App Podcast
Vai offline con l'app Player FM !

Valeria Caputo, la musica si fa casa: Habitat

21:51
 
Condividi
 

Manage episode 387999437 series 3011065
Contenuto fornito da Alloradiamadeus. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Alloradiamadeus o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
"La musica è il mare che mi porto dentro, ovunque vada. È il riverbero dei miei respiri e dei miei ricordi, è il suono dei miei pensieri ancora prima che io riesca a formalizzarli". Per il suo primo album in lingua italiana, Caputo sceglie di tornare alle origini: Habitat nasce dall’esigenza personale di riflettere sul concetto di “casa” come convergenza di luoghi fisici e spazi interiori. Il distacco forzato dalla città natale (Taranto), la continua migrazione prima di stabilizzarsi in una nuova casa (Forlì) e l’insicurezza che deriva dalla disgregazione degli affetti, portano la cantautrice a inseguire le proprie radici attraverso la musica. La musica stessa si fa casa.
Valeria Caputo nasce a Taranto nel 1979. Dopo varie migrazioni giovanili approda a Forlì, dove vive e lavora a tutt’oggi. Diplomata come tecnico di musica interattiva per le arti digitali alla Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo, ha conseguito il diploma di laurea magistrale in musica elettronica al Conservatorio Giovan Battista Martini di Bologna. Le sue preferenze coprono, senza preconcetti, uno spettro di generi che va dal cantautorato al jazz, dal folk all’elettronica. Nel 2012 debutta con Migratory Birds, orientato al folk-rock e alla West Coast. Il secondo album Supernova (2016), a nome Capvto, esplora territori ambient, trip-hop, dark wave, synth-pop e jazz sperimentale.
🔺🔻 🔺🔻 🔺🔻 🔺🔻 🔺🔻
1️⃣ Prova StreamYard: https://streamyard.com/pal/d/5803882127556608
2️⃣ doitsmart Attiva Satispay usando il codice Promo FLAVIOAZ
3️⃣ megareferral https://mega.nz/aff=iepG1Tm9CtY
4️⃣ pcloud https://e.pcloud.com/#page=register&invite=2gl8Z7CtBKV
📌Metti Mi Piace, iscriviti e seguici
✅ TUTTI I LINK https://padlet.com/Alloradiamadeus/i-nostri-link-r9pwq005gvmtn0bf
✅ su FACEBOOK👇 alloradiamadeus quellicheroy 123stream
✅ su YOU TUBE👇 @alloradiamadeus @quellicheroy123stream2 @morganabloom9749
✅ su INSTAGRAM👇 @alloradiamadeus @rosario.russo.7543
Diventa un supporter di questo podcast: https://www.spreaker.com/podcast/all-ora-di-amadeus-podcast--4656791/support.
  continue reading

389 episodi

Artwork
iconCondividi
 
Manage episode 387999437 series 3011065
Contenuto fornito da Alloradiamadeus. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Alloradiamadeus o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
"La musica è il mare che mi porto dentro, ovunque vada. È il riverbero dei miei respiri e dei miei ricordi, è il suono dei miei pensieri ancora prima che io riesca a formalizzarli". Per il suo primo album in lingua italiana, Caputo sceglie di tornare alle origini: Habitat nasce dall’esigenza personale di riflettere sul concetto di “casa” come convergenza di luoghi fisici e spazi interiori. Il distacco forzato dalla città natale (Taranto), la continua migrazione prima di stabilizzarsi in una nuova casa (Forlì) e l’insicurezza che deriva dalla disgregazione degli affetti, portano la cantautrice a inseguire le proprie radici attraverso la musica. La musica stessa si fa casa.
Valeria Caputo nasce a Taranto nel 1979. Dopo varie migrazioni giovanili approda a Forlì, dove vive e lavora a tutt’oggi. Diplomata come tecnico di musica interattiva per le arti digitali alla Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo, ha conseguito il diploma di laurea magistrale in musica elettronica al Conservatorio Giovan Battista Martini di Bologna. Le sue preferenze coprono, senza preconcetti, uno spettro di generi che va dal cantautorato al jazz, dal folk all’elettronica. Nel 2012 debutta con Migratory Birds, orientato al folk-rock e alla West Coast. Il secondo album Supernova (2016), a nome Capvto, esplora territori ambient, trip-hop, dark wave, synth-pop e jazz sperimentale.
🔺🔻 🔺🔻 🔺🔻 🔺🔻 🔺🔻
1️⃣ Prova StreamYard: https://streamyard.com/pal/d/5803882127556608
2️⃣ doitsmart Attiva Satispay usando il codice Promo FLAVIOAZ
3️⃣ megareferral https://mega.nz/aff=iepG1Tm9CtY
4️⃣ pcloud https://e.pcloud.com/#page=register&invite=2gl8Z7CtBKV
📌Metti Mi Piace, iscriviti e seguici
✅ TUTTI I LINK https://padlet.com/Alloradiamadeus/i-nostri-link-r9pwq005gvmtn0bf
✅ su FACEBOOK👇 alloradiamadeus quellicheroy 123stream
✅ su YOU TUBE👇 @alloradiamadeus @quellicheroy123stream2 @morganabloom9749
✅ su INSTAGRAM👇 @alloradiamadeus @rosario.russo.7543
Diventa un supporter di questo podcast: https://www.spreaker.com/podcast/all-ora-di-amadeus-podcast--4656791/support.
  continue reading

389 episodi

Tutti gli episodi

×
 
Loading …

Benvenuto su Player FM!

Player FM ricerca sul web podcast di alta qualità che tu possa goderti adesso. È la migliore app di podcast e funziona su Android, iPhone e web. Registrati per sincronizzare le iscrizioni su tutti i tuoi dispositivi.

 

Guida rapida