Covid, Bassetti: «Se a fine maggio i dati smentiranno le previsioni dei catastrofisti, chi le ha fatte dovrà scusarsi pubblicamente»

0:44
 
Condividi
 

Manage episode 292402779 series 2830246
Creato da Ascolta la Notizia, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

«Chi fa previsioni catastrofiche sulla pandemia deve assumersene la responsabilità. Se a fine maggio i dati smentiranno le previsioni dei catastrofisti, chi le ha fatte dovrà scusarsi pubblicamente».

Lo ha sottolineato con un post su Facebook Matteo Bassetti, direttore della Clinica malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova.

«Io l'ho fatto l'anno scorso: avevo detto che la seconda ondata non sarebbe stata così forte pur avendo sempre sostenuto che avremo avuto ancora numerosi casi. Alcuni pseudo esperti invece credono di essere gli unici portatori di verità, emettono sentenze, sono in preda al delirio di onnipotenza. Hanno letto quattro articoli e parlano come fossero la scienza in persona», ha concluso.

2019 episodi