Figlia Almirante: «Giorgia Meloni non deve rinnegare nulla ma non pensi di tagliare qualsiasi legame con l’Msi, perché in questo caso sbaglierebbe»

1:05
 
Condividi
 

Manage episode 304672046 series 2830246
Creato da Ascolta la Notizia, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Giorgia Meloni «non deve rinnegare nulla perché non ha nulla da rinnegare», ma«non pensi di tagliare qualsiasi legame con l'Msi, perché in questo caso sbaglierebbe visto che l'Msi rappresenta la storia della destra italiana».

Lo ha detto in un'intervista all'Adnkronos Giuliana de' Medici Almirante, figlia dello storico leader del Movimento Sociale Italiano, Giorgio e di Donna Assunta.

«Quanti ragazzi sono morti in nome di questo partito e quante persone hanno lavorato senza ricevere nulla? Msi è stato all'opposizione in Parlamento senza avere avuto mai posti di governo, né nei cda di aziende, ma solo perché credeva nelle idee. Questa è e deve essere l'anima della destra italiana. Fdi non può rifiutare l'Msi, anche perchè nel suo simbolo conserva la fiamma tricolore», ha sottolineato la figlia di Almirante, ricordando poi che «in tempi ben lontani» suo padre «spiegò in modo semplice e chiaro che il fascismo è nato e morto con Benito Mussolini. Non c'è, quindi, possibilità di replica del fascismo, non essendoci più l'uomo che lo ha creato».

2203 episodi