S3 EP05: Creare indipendenza attraverso un Onlus e identità afroitaliana

41:10
 
Condividi
 

Manage episode 293001715 series 2694807
Creato da #Blackcoffee, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Il quinto episodio della terza stagione di #blackcoffee_pdc ha come ospite Eden Ghebresellassie (@edenghebre). Insieme a sua cugina Grace Mahary, (@gracemahary) ha fondato Project Tsehigh (@projecttsehigh), una onlus che si occupa di ridurre la povertà energetica e di migliorare la qualità di vita delle famiglie nel mondo. Entrambi figlie della diaspora eritrea, hanno scelto di usare la parola tigrinia Tzahài che significa sole che riassume lo scopo della loro onlus: portare luce con panelli solari dove non c'è. Hanno già alle loro spalle due progetti in cui sono riuscite a portare elettricità in un paesino in Eritrea e in una scuola in Tanzania. Abbiamo voluto intervistare Eden perché Project Tsehigh non aiuta ma dà i mezzi alle comunità a chi portano la luce di essere indipendenti, un aspetto che le onlus mondiali spesso non vedono.

Durante la nostra chiamata con Eden, non abbiamo solo parlato di Project Tsehigh. Abbiamo anche parlato dell'essere eritrea-italiana in Italia e eritrea-italiana negli Stati Uniti, più precisamente a New York, dove vive. Attraverso la nostra conversazione, abbiamo avuto la conferma che non esiste una nerezza ma delle nerezze e che la loro complessità è dovuta al background socio-economico, al paese di origine, a quello in cui si è nat* e cresciut* e a quello in cui ci si è trasferit*.

Speriamo che questo episodio sarà occasione di riflettere sul funzionamento e i metodi usati dalle onlus, come sarà anche occasione per riflettere sulla molteplicità dell'essere nero.

44 episodi