Rubrica tattica: Zona e Uomo, tra stereotipi e semplificazioni

36:41
 
Condividi
 

Manage episode 291079517 series 2823393
Creato da Cambiodicampo, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Se nel precedente episodio della rubrica di tattica abbiamo parlato dei principi di tattica collettiva difensivi e offensivi, oggi andiamo nel profondo sul primo dei due aspetti, analizzando caratteristiche, vantaggi e svantaggi della difesa a zona e della marcatura a uomo.
Tra spunti derivati dalla nostra esperienza, da quella di molti colleghi e da concetti che provengono da letteratura, abbiamo cercato di approfondire i temi legati a questi due modi di difendere. Due modi che sono ideologicamente contrapposti ma che, in realtà, convivono in ogni partita a tal punto, a volte, da creare molte incomprensioni nei giocatori.
Proprio da queste incomprensioni partiamo per capire di più su quali siano le aspirazioni nate con l'introduzione della difesa a zona, cercando di esplorarne vantaggi e svantaggi dal punto di vista della crescita di giovani calciatori, della adozione pratica in campo e dell'adattamento rispetto alle caratteristiche dei giocatori.
Insomma, siamo sempre sicuri che difendere "a zona" sia la cosa migliore da fare? E perché potrebbe essere utile applicare una "marcatura a uomo"? Scopriamolo in questo episodio!

169 episodi