Come Twitter sta censurando i contenuti contro il governo di Narendra Modi

7:54
 
Condividi
 

Manage episode 291095979 series 1529184
Creato da Matteo G.P. Flora, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Nel semi-silenzio, il governo di Modi - tanto criticato sui social per le fallite strategie di prevenzione dei contagi - è da qualche giorno un po' meno criticato.
Già, perché Twitter ha deciso di censurare le opinioni contrarie espresse da personaggi di spicco e Governatori di interi stati indiani contrari alle politiche del Premier, sulla scorta di una richiesta ufficiale del Governo indiano.
Una circostanza da tenere bene a men te quando si parla di ''poteri di rimozione nazionali'' e che ci consente di riflettere, ancora una volta, se sia giusto o meno consentire anche ai singoli Governi di tacitare le voci, e fino a che punto...
#IndiaBeingSilenced #ModiHataoDeshBachao #ModiResign #ModiFailsIndia
--
I LINK che cito sono sempre nella Likoteca: http://mgpf.it/link
--
Io sono http://matteoflora.com e ogni giorno
con ''Ciao Internet'' ti racconto di ''Algoritmi di Macchine e di Umani''
Mi trovi su Youtube qui https://mgpf.it/yt
su Facebook qui https://mgpf.it/fb
su Podcast qui https://mgpf.it/pc
e su Instagram e Twitter come @lastknight
--
Per contatti commerciali: mf@thefool.it

1339 episodi