Coaching C.O.D.E. - Episodio #10 - Il Coaching Evolutivo Dimensionale. Principi, Storia e Metodologia del Coaching e della sua Naturale Evoluzione

29:47
 
Condividi
 

Manage episode 284234634 series 2850550
Creato da Fabrizio F. Caragnano, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Oggi ti voglio parlare di COACHING e nello specifico, finalmente, ti parlerò del COACHING EVOLUTIVO DIMENSIONALE.

Inizialmente, quando cinquanta anni fa, si cominciò a parlare di COACHING, ci si riferiva sempre ad un solo specifico approccio: il COACHING era solamente uno, nasceva in America, intorno agli anni '70, all'interno dei club sportivi.

E designava proprio il particolare rapporto di fiducia che si instaurava tra l'allenatore e l'atleta, tra l'allenatore e la squadra, rapporto che portava l'allenatore a fare da guida e da supporto, spesso anche a livello emotivo, ai suoi atleti, che si rivolgevano a lui non solo per migliorare l'aspetto tecnico ma anche, spesso, per risolvere problemi personali.

Nel 1974 comincia a diffondersi anche in Inghilterra, grazie al famoso libro di TIMOTHY GALLWEY, "THE INNER GAME OF TENNIS", il primo testo che andava ad analizzare in modo molto analitico e specifico, il ruolo del DIALOGO INTERNO (chiamato Inner Game), nei giocatori di Tennis e quindi il modo in cui un MENTAL COACH poteva migliorare le loro performance tecniche, andando a modificare il loro dialogo interno.

Quel libro rappresentò una vera rivelazione per l'epoca.

A quel tempo infatti, i MENTAL COACH lavoravano solo con gli sportivi e il COACHING ancora non era esploso come DISCIPLINA DI AIUTO E DI SUPPORTO A TUTTI GLI AMBITI DELLA VITA, come è oggi.

Il COACHING era una disciplina ancora di nicchia e non era ancora associata al contesto più generale della CRESCITA E DEL MIGLIORAMENTO PERSONALE.

Il primo grande salto, fu reso possibile grazie dall'introduzione delle TECNICHE DI PNL; la Programmazione Neuro-Linguistica infatti, stava muovendo i primissimi passi proprio nel 1970 grazie a Richard Bandler e John Grinder, e trovò nella disciplina del COACHING il suo terreno più fertile di applicazione e di sviluppo.

24 episodi