Il nuovo populismo calcistico: il Var

22:39
 
Condividi
 

Manage episode 313798024 series 3287879
Creato da Il Foglio, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
di Claudio Cerasa |
Esiste una sola ragione per diffidare di una tecnologia che rende il calcio perfetto? Forse sì. Il protagonista di questo primo episodio è il Var, acronimo di un’espressione inglese: video assistant referee, “video assistenza arbitrale”. Il Var sapete tutti a cosa serve: serve a valutare situazioni dubbie durante una partita. Ma il Var, nel silenzio, ha contribuito a cambiare il calcio in modo traumatico, rendendolo meno spettacolare, meno imprevedibile, e trasferendo nel mondo del pallone un principio solo apparentemente innocuo: l’eugenetica dell’imperfezione. Ne parliamo con Sabino Cassese, Giovanni Malagò e Pierluigi Pardo.

7 episodi