Il trauma senza fine di Eitan: viaggio nel dolore di un bambino

18:16
 
Condividi
 

Manage episode 302300072 series 2777472
Creato da Corriere della Sera, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
A poco più di tre mesi dal disastro della funivia del Mottarone, in cui ha perso i genitori, il fratello e i bisnonni, il piccolo di 6 anni si ritrova a dover affrontare un’altra situazione terribile: il rapimento da parte del nonno materno, che lo ha portato in Israele sottraendolo agli zii affidatari e che ieri a Tel Aviv è stato messo agli arresti domiciliari. Lo psicoterapeuta Alberto Pellai spiega le possibili conseguenze di questa vicenda sul suo recupero, mentre Marco Galluzzo analizza la questione dal punto di vista istituzionale.
Per altri approfondimenti:
- Eitan rapito, parla la nonna indagata per il sequestro: “Le condizioni di mio nipote sono pessime” https://bit.ly/3tI7hYY
- Un Cessna e 9.000 euro di spesa: così Eitan è stato portato a Tel Aviv https://bit.ly/3hxQYZM
- I parenti di Eitan in Israele: “Va educato secondo la tradizione” https://bit.ly/2XryH9F

417 episodi