La terza dose e il dilemma (non solo etico) dell’aiuto ai Paesi poveri

14:11
 
Condividi
 

Manage episode 302137561 series 2777472
Creato da Corriere della Sera, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Il G20 della Salute che si è tenuto a Roma ha preso l’impegno di sostenere le campagne vaccinali nelle zone più in difficoltà del mondo: una scelta che ha anche lo scopo di contenere il proliferare delle varianti. Intanto però, le nazioni più ricche intensificano la tutela dei loro cittadini già protetti. È giusto? La risposta all’immunologo Mario Clerici e a Viviana Mazza della redazione Esteri.
Per altri approfondimenti:
- Terza dose di vaccino da fine settembre: ecco a chi andrà e da quando https://bit.ly/3C6FHHy
- Berkley, l’uomo che gestisce Covax: “Aiutiamo i Paesi poveri o avremo nuove varianti. E’ una decisione scientifica” https://bit.ly/3A6Vu8Q
- Virus, l’unica strategia che può batterlo è globale https://bit.ly/38YJgmz

413 episodi