«Noi, austriaci vaccinati, e un altro triste Natale in lockdown»

10:23
 
Condividi
 

Manage episode 308663576 series 2777472
Creato da Corriere della Sera, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Il governo di Vienna è stato il primo ad avere decretato il ritorno alle chiusure per contenere i contagi della quarta ondata del Coronavirus: una scelta obbligata, vista la ridotta percentuale di cittadini che hanno completato il ciclo di protezione (meno del 66% con una popolazione di soli 9 milioni di abitanti). Il racconto di un’avvocata che abita nella capitale e di un notaio di Linz, mentre Paolo Valentino spiega le prossime mosse dell’esecutivo.
Per altri approfondimenti:
- Austria in lockdown dal 22 novembre, vaccino obbligatorio da febbraio https://bit.ly/3IepSlZ
- Il cancelliere austriaco: “Multe salate a chi non si vaccina, con il 34% di no vax non se ne esce” https://bit.ly/3IbCydj
- Arriva il lockdown, a Vienna in fila al Duomo per la prima dose https://bit.ly/3oetjBs

465 episodi