Covid-19, varianti e vaccini, cosa succede?

1:28:56
 
Condividi
 

Manage episode 281951698 series 2658628
Creato da Cross Words, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Sull’onda della scoperta in UK di una mutazione del virus Sars-Cov-2, Thomas e Gianluca, con Giorgio Gilestro*, Aureliano Stingi e Domenico Somma, dedicano la puntata di oggi ad un aggiornamento della situazione in UK, Italia, Francia e altri paesi.
Epidemiologia, test and tracing, vaccini e policy adottate dai Governi: a che punto siamo oggi? Quando si può considerare “rilevante” una variante del virus? Quali dubbi corrono nella comunità scientifica? Quale impatto potrebbe avere la variante identificata sui vaccini già pronti? Il virus è un “macchinario perfetto di evoluzione”, se continuiamo a permettergli di girare non sappiamo come muterà, troverà modi sempre più “fantasiosi” per infettarci. Qual è la relazione tra virus e “ospite”?
E ancora: le differenze tra i vaccini prodotti attualmente, la capacità produttiva delle case farmaceutiche, la corretta somministrazione e la disponibilità a vaccinarsi della popolazione. Quanto conta un approccio corretto ai vaccini (e al loro utilizzo)?
Una discussione di approfondimento, per rispondere a molte domande che l’opinione pubblica sta ponendo agli scienziati e ai Governi.
*Giorgio Gilestro è biotecnologo medico per formazione, ha lavorato su tumori e vettori virali; vive fuori dall'Italia dal 2002: Austria USA e ora UK. Nel 2006 ha conseguito un PhD in Neurobiologia dello Sviluppo all’Università di Vienna, per poi spostarsi a Madison Wisconsin per altri 4 anni.
Dal 2010 lavora per Imperial College London dove attualmente è Senior Lecturer (professore associato) e dirige un gruppo di neurobiologia dei sistemi, fondendo genetica e bioinformatica. Attualmente, il mio interesse scientifico principale è lo studio del sonno: a che serve dormire?
Su Twitter è @giorgiogilestro

80 episodi