Vaccini, produzione e distribuzione: aspetti legali

1:55:26
 
Condividi
 

Manage episode 283657263 series 2658628
Creato da Cross Words, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Il mondo è con il fiato sospeso per la gestione della pandemia, alcuni vaccini sono stati autorizzati ed altri sono in corso di finalizzazione in USA, UE, UK, altri (russo, cinese, per esempio) vengono già utilizzati altrove. In questo contesto, con la distribuzione e somministrazione punto critico per i diversi governi, è scoppiata la polemica sulle date e le quantità in consegna delle dosi/fiale inclusi nei contratti sottoscritti da UE.
Il fattore critico di successo è la velocità di produzione dei vaccini in quantità adeguate a coprire la maggioranza della popolazione. Ritardi di produzione e consegna, da parte di alcune società farmaceutiche, sono oggetto delle dure contestazioni da parte della Commissione Europea, alla quale gli Stati membri hanno conferito mandato di negoziazione per l'acquisto.
Per inserire correttamente le informazioni note nel contesto giuridico, Gianluca e Thomas ne hanno parlato con gli avvocati Paolo Cecchi* e Stefano Putinati*: il risultato è un'analisi approfondita della situazione (per quanto noto), partendo dalle fasi di negoziazione (dall'Advanced Purchase Agreement in poi), al contratto, il pricing, la ripartizione, fino agli aspetti penali.

79 episodi