Matteo Flora sulla comunicazione di un ransomware - Tre cose da NON FARE e tre cose DA FARE

15:21
 
Condividi
 

Manage episode 319856323 series 2875840
Creato da Studio Legale DLA Piper, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Matteo Flora è un esperto di comunicazione del c.d. stato di crisi, quale è da considerarsi un cyber attacco di tipo ransomware che porta all'esfiltrazione di dati dell'azienda e alla sua successiva criptazione, con la richiesta di un riscatto (il c.d. ransom) per fornire la chiave di decriptazione e non disseminare sulla rete i dati sottratti.
In questo episodio di Diritto al Digitale, Matteo Flora discute con Giulio Coraggio , Location Head del dipartimento di Intellectual Property & Technology dello studio legale DLA Piper, delle tre cose da NON FARE nella gestione della comunicazione di un ransomware e delle tre cose DA FARE, fornendo indicazioni utili per tutte le aziende.
Sul medesimo argomento, può essere interessante l'articolo "Come gestire un data breach da attacco ransomware ai sensi del GDPR".
***
Diritto al Digitale è gestito dai professionisti del dipartimento di Intellectual Property & Technology dello studio legale DLA Piper (https://www.dlapiper.com).

Potete seguirci sul nostro blog (http://dirittoaldigitale.com/) e su LinkedIn (https://www.linkedin.com/company/dirittoaldigitale/).

Il coordinatore del dipartimento è l’Avv. Giulio Coraggio (https://www.dlapiper.com/it/italy/people/c/coraggio-giulio/) che potete seguire anche su LinkedIn (https://www.linkedin.com/in/giulio-coraggio/).

129 episodi