Bonus TV di 100 euro - Parte Il Radioconsumatore

 
Condividi
 

Manage episode 296815367 series 1537987
Creato da Radio 24 Il Sole 24 ore and Radio 24, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Il 1° luglio 2022 dovrebbe spegnersi il digitale tv ora in uso (il sistema Dvb-T) per passare al digitale televisivo di seconda generazione (il Dvb-T2). Senza un decoder ad hoc, gli schermi dei televisori obsoleti resteranno bui. Per la "rottamazione" di questi apparecchi e l'acquisto di nuovi sistemi è stato pensato un bonus fino a 100 euro aperto a tutti, senza limite di reddito.
C'è però ancora da attendere, perché il decreto attuativo redatto dai ministeri dell'Economia e dello Sviluppo economico è fermo, in attesa di un riassetto delle frequenze. Nella prima parte della puntata Torniamo a fare il punto con l'ing. Gianfranco Giardina, direttore del portale di tecnologia Dday.it ed esperto di audio-video e elettronica di consumo.
Proseguiamo con un approfondimento dedicato a Il Radioconsumatore, nuovo progetto di servizio offerto agli ascoltatori e nato da una collaborazione tra Radio 24 e Consumerismo. I legali di Consumerismo forniscono pareri e risposte ai quesiti più interessanti e più rappresentativi, inviati dagli ascoltatori a partire dal portale www.ilradioconsumatore.it. Questi contributi prendono la forma di pillole che, come veri e propri podcast, possono essere ascoltate e condivise. Presentiamo l'iniziativa, ascoltando anche alcune delle prime pillole pubblicate, collegandoci con Luigi Gabriele, presidente di Consumerismo.

1148 episodi