S02E09. Rav Yisrael Meir Lau

6:30
 
Condividi
 

Manage episode 318697267 series 3250318
Creato da HaTikwa, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

La storia di Rav Yisrael Meir Lau, ha dell'incredibile. Nato in Polonia nel 1937, Rav Lau, all’epoca conosciuto come il piccolo Lulek, era l’ultimo dei quattro figli del Rabbino Capo della Comunità ebraica di Fiotrekóv. All’età di otto anni, Lulek entrò a Buchenwald e, quando il campo venne liberato, egli fu il più giovane prigioniero a sopravvivere. Nessuno all’epoca poteva immaginare che il bimbo rimasto orfano, un giorno potesse a sua diventare volta Rabbino Capo dello Stato d’Israele, ma così accadde.

Nel tempo, in molti hanno provato a dare una risposta alla domanda tormentata "Dov'era Dio durante la Shoah?", ma pochi, forse nessuno, l'ha fatto come Rav Lau. Egli, infatti, non fa sconti a Dio, non lo giustifica in alcun modo. Non spiega il perché delle sue azioni, o al contrario, non colma la mancanza delle sue non azioni. Rav Lau dice semplicemente di non capire, di non sapere abbastanza. Chiede di non spiegare la fede con la logica, perché sarebbe una partita persa a priori. Forse ha ragione lui, il bambino sopravvissuto: logica e fede viaggiano su due binari paralleli, ed è giusto che sia così.

--- Send in a voice message: https://anchor.fm/hatikwa-ugei/message

36 episodi