Marco 6 - Parte 2 - L'invio degli Emissari

41:19
 
Condividi
 

Manage episode 246957659 series 2367220
Creato da Fondazione Cantonuovo, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Marco 6, 7-34; Maurizio Tiezzi, Fondazione Cantonuovo, Siena, 6.9.2017, www.cantonuovo.org

Nel capitolo 3 del libro di Marco, Yeshua aveva scelto 12 suoi discepoli perchè stessero con lui in quanto intendeva mandarli ad annunciare ad altri i suoi insegnamenti, avendo il potere di scacciare i demoni. Da quel momento questo gruppo formato dai più intimi discepoli del maestro, hanno seguito Yeshua per prepararsi alla missione loro annunciata. Lo hanno sentito insegnare alle folle istruzioni per la vita, spiegare a loro stessi il senso profondo dei suoi insegnamenti e raccontare parabole sul regno dei cieli. Lo hanno visto placare tempeste con il comando della sua parola, liberare persone gravemente afflitte da spiriti maligni che lo temevano perchè la sua sola presenza li tormentava. Lo hanno seguito mentre guariva persone afflitte da malattie incurabili e perfino quando risuscitò una bambina che era morta. Yeshua li ha addestrati facendoli vivere insieme a lui nell'esperienza quotidiana. Potevano vederlo all'opera e averne spiegazioni private. Erano con lui anche quando i suoi a Nazareth lo hanno disprezzato perchè il loro stupore si piegò allo scandalo dell'incredulità.

Dopo un breve, ma intenso training, al capitolo 6 del libro di Marco, i 12 discepoli che si era scelto e formato erano pronti per andare come suoi emissari. Li inviò 2 a 2. Dette loro il potere sugli spiriti immondi e alcune pratiche raccomandazioni. Tra queste, quella di fermarsi solo dove fossero stati accolti e ascoltati. Partiti, predicavano alla gente di tornare a Dio con tutto il cuore, scacciavano molti demoni e guarivano gli infermi. Era come se Yeshua fosse sempre con loro e anzi era lo vedessero all'opera attraverso di loro.

Ogni discepolo è scelto per stare con il maestro, imparare da lui, lasciarsi addestrare e andare tra la gente a fare le stesse cose che ha visto fare al maestro. Solo occorre essere e restare intimi con lui. Respirare la sua vita perchè diventi il nostro respiro. Averlo visto all'opera e scoprire in noi il coraggio di vivere come lui. Essere consapevoli di avere perfino il potere di scacciare gli spiriti immondi. Fidarsi del suo addestramento e della sua continua presenza.

In questo capitolo 6 Marco racconta anche la storia dell'uccisione di Giovanni l'immersore. Gli intrighi politici e familiari nel palazzo di Erode Antipa, unit alla malvagità e alla codardia dei personaggi coinvolti, segnano l'epilogo della vita terrena di colui del quale Yeshua disse che tra i nati da donna non vi era nessuno più grande di lui.

260 episodi