BREW: recensione - perchè si? perchè no? Scopriamo pregi e difetti di questo nuovo gioco da tavolo!

6:37
 
Condividi
 

Manage episode 325286742 series 3335134
Creato da Alexander Quarella, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Iscriviti al canale ➜ https://bit.ly/3nplSGK

Brew è il nuovo gioco da tavolo per 2-4 giocatori, della durata di 90 minuti circa, edito da Pandasaurus Games e portato in Italia da Ghenos Games.

Un gioco ad alta, altissima interazione. In poche parole sono botte da orbi, botte, però, perfettamente mascherate da lotta coi cuscini!

Hai già visto l'Unboxing? https://youtu.be/8du8ioZGwZA

************************

Puoi trovarmi anche su:

🎧 Spotify: https://spoti.fi/3nn9Uxd

📷 Instagram: https://www.instagram.com/gdtlivenet/

👍 Facebook: https://www.facebook.com/GiochiDaTavoloLive/

🎤 Apple podcasts: https://apple.co/3Kbmeuq

🎤 Google podcasts: https://bit.ly/3toYP2v

🎤 Anchor: https://anchor.fm/gdtlive

✉ Per collaborazioni, informazioni e altro scrivimi pure in mail: gdtlivenet@gmail.com

************************

Ciao a tutti e bentornati su GDTLive e oggi si parla di Brew! il nuovo gioco di Pandasaurus portato in Italia da Ghenos Games che, negli ultimi mesi, devo dire, sta catalizzando molte delle mie attenzioni! Bravi. Brew è un gioco carino, impacchettato bene, dall'aspetto inoffensivo ma che proprio come i Gremlins nasconde un'anima totalmente diversa. Ma prima di tutto vediamo una panoramica del gioco. Al vostro turno lancerete 6 dadi, 4 del colore del vostro personaggio e 2 dadi bianchi detti elemento. I dadi li potrete usare in diversi modi, il principale dei quali è quello di piazzarli nelle foreste perché farlo, essenzialmente, è l'unico modo per vincere. Infatti piazzando un dado in una foresta guadagnerete risorse utili principalmente per acquistare pozioni che vi danno punti vittoria e un potere speciale ad uso singolo. In alternativa il piazzamento di un dado vi fa pescare un animale che oltre a darvi poter speciali, vi fa guadagnare, guarda un po', punti vittoria! E non solo, vi può dare PIU punti vittoria se lo assocerete ad una foresta che avete conquistato. Oiboh, e come conquisto una foresta? manco a dirlo finendo un round con la maggioranza assoluta di dadi del mio colore in una foresta. Reclamarla da punti vittoria e consente come detto di accedere al bonus di un animale dello stesso colore. Ora.. chiarito che piazzare i dadi nelle foreste è fondamentale per vincere, i dadi li potrete piazzare anche nel villaggio, o per "rottamare" dadi poco utili, o se siete abbastanza veloci, per attivare eventi che puntano a sconvolgere un po' l'andamento di un round che altrimenti potrebbe essere un po' troppo lineare. In realtà il villaggio, le pozioni, gli animali e i 2 dadi speciali della vostra mano tutti con le loro regole speciali, sono l'anima che anima la festa in questo gioco, festa che però, come detto all'inizio ha 3 obiettivi molto chiari che ruotano tutti attorno alle foreste: piazzi dadi per fare risorse per prendere pozioni che danno poteri e punti vittoria. Piazzi dadi per prendere animali che danno poteri e punti vittoria, piazzi dadi per avere la maggioranza in una foresta che da punti vittoria. Tutto il resto che ci gravita attorno serve a manipolare i dadi (forse anche troppo) manipolazione dei dadi comunque finalizzata all'unico scopo di facilitarci la vita o a rendere quella dei tuoi compagni di gioco più complicata.

--- Send in a voice message: https://anchor.fm/gdtlive/message

20 episodi